Unione Europea dei pagamenti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda: Unione europea dei pagamenti

L’Unione europea dei pagamenti (UEP), in inglese European Payments Union (EPU), fu un'organizzazione economica internazionale che esistette tra il 1950 ed il 1958.
Tale istituzione nacque il 1º luglio 1950, con il compito di facilitare la ripresa del commercio europeo. In un momento in cui le riserve delle banche centrali degli Stati europei erano molto basse, la sua funzione era quella di finanziare temporaneamente eventuali deficit delle bilance commerciali dei Paesi che vi aderivano, al fine di non ostacolare il flusso delle importazioni e delle esportazioni, che ne avrebbe altrimenti risentito a causa della carenza di mezzi di pagamento.
Tale istituzione fu inizialmente finanziata con i fondi del Piano Marshall (nella misura di 350 milioni di dollari) e la sua importanza consiste nell'essere stata il primo vero esperimento di cooperazione monetaria in Europa.
L'Unione europea dei pagamenti fu eliminata nel 1958 con la dichiarazione di convertibilità delle valute secondo le indicazioni del Fondo monetario internazionale.
I firmatari furono: Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania occidentale, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Svezia, Svizzera, Turchia e la Zona anglo-americana del Territorio Libero di Trieste. L'UEP coinvolgeva anche i paesi che aderivano alle aree monetarie dei paesi firmatari: l'area della sterlina, i possedimenti d'oltremare del Belgio, della Francia, dei Paesi Bassi e del Portogallo, e l'Indonesia.


Nato: in Norvegia con orgoglio italiano

Nato: in Norvegia con orgoglio italiano

(ANSA) – LESJA (NORVEGIA), 3 NOV – “Siamo qui con l’orgoglio degli italiani, vogliamo dimostrare di essere capaci di assolvere i nostri compiti ed essere in grado di portare a termine quello che ci viene chiesto nell’ambito dell’Alleanza, con l’entusiasmo di chi si deve confrontare con un nemico probabilmente dotato di capacità superiori”. Lo ha detto all’ANSA il generale Angelo Michele Ristuccia, comandante della 132/a Brigata corazzata [...]

per UE bisogna prevenire reazione violenta islamici

per UE bisogna prevenire reazione violenta islamici

Magdi Cristiano Allam  Per la Corte Europea dire che Maometto è stato un pedofilo è reato perché è vero che ha sposato una bambina di sei anni, ma l’ha fatto una sola volta. E soprattutto perché bisogna prevenire la reazione violenta degli islamici Cari amici, per la “Corte Europea dei Diritti dell’Uomo”, di fatto la suprema istanza della magistratura in Europa, è reato definire Maometto un pedofilo. Non perché si contesta il fatto incontrovertibile [...]

Mattarella: avanti Ue, passato non torni

Mattarella: avanti Ue, passato non torni

(ANSA) – CEFALONIA, 28 OTT – “La nuova Grecia e la nuova Italia sono nate dalla Resistenza al nazifascismo e hanno ripudiato la guerra. Dopo le terribili guerre del secolo scorso l’integrazione europea e l’Unione Europea hanno avviato un percorso per mettere in comune il futuro dei popoli europei assicurando pace amicizia e collaborazione. Questa giornata vuole riconfermare la volontà di proseguire su questa strada e di evitare ogni rischio di ricadere [...]

Moavero,l'Ue faccia accordi sui rimpatri

Moavero,l'Ue faccia accordi sui rimpatri

(ANSA) – FIRENZE, 27 OTT – “Fino a oggi una debolezza dei rimpatri è che sono vincolati a accordi tra gli Stati, la nostra linea di governo, e mia come ministro, è che gli accordi di rimpatri li deve stipulare la Ue e che questi siano accompagnati con politiche di interventi nei paesi di provenienza”. Lo ha detto il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi alla Festa del Foglio a Firenze.

Moavero, serve una vigorosa scossa in Ue

Moavero, serve una vigorosa scossa in Ue

(ANSA) – FIRENZE, 27 OTT – “L’obiettivo non dovrebbe essere quello di sfasciare la costruzione più importante che paesi europei sono riusciti a fare. L’obiettivo deve essere quello di darle una vigorosa scossa di modernizzazione”. Lo ha detto il ministro degli esteri Enzo Moavero Milanesi intervenendo alla Festa del Foglio, sottolineando che “trarre la conclusione che qualcuno abbia l’obiettivo deliberato di indebolirla, questo mi sembra [...]

Moscovici,Ue più debole sogno Russia-Usa

Moscovici,Ue più debole sogno Russia-Usa

(ANSA) – BRUXELLES, 26 OTT – “Un’Europa più debole è il sogno della Russia o degli Stati Uniti”. E’ il monito del commissario Ue agli affari economici Pierre Moscovici in un dibatto cittadino e rilanciato su Twitter. “La posta in gioco delle elezioni europee del 2019”, quindi, ha sottolineato, “è un’Europa più forte”.

L'Unione europea produce 5,4 milioni di tonnellate di pasta, dall'Italia il 67%

L'Unione europea produce 5,4 milioni di tonnellate di pasta, dall'Italia il 67%

ROMA – Riconoscimento ufficiale all’Italia come primo produttore di pasta dell’Unione europea (Ue) nel giorno del World Pasta Day, in programma oggi 25 ottobre. A certificare la leadership è l’Ufficio Statistico dell’Ue (Eurostat) attribuendo alla penisola 3,6 milioni di tonnellate di pasta prodotte nel 2017, per un valore di 3,5 miliardi di euro. L’ufficio statistico dell’Ue segnala inoltre che l’Italia rappresenta il 67% della produzione totale [...]

Savona,rimanderemo manovra identica a Ue

Savona,rimanderemo manovra identica a Ue

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “Non c’è alcun dubbio” che il governo rimanderà la manovra “tale e quale” a Bruxelles, nonostante la bocciatura. Lo ha detto il ministro per gli Affari europei Paolo Savona in un’intervista alla direttrice di Sky Tg24 Sarah Varetto.

Pe, bandire gruppi neofascisti in Ue

Pe, bandire gruppi neofascisti in Ue

(ANSA) – STRASBURGO, 25 OTT – Il Parlamento chiede la messa al bando dei gruppi neofascisti e neonazisti nell’Ue. In una risoluzione non legislativa approvata con 355 voti favorevoli, 90 e 39 astensioni, i deputati esortano le autorità nazionali a vietare la formazione dei sopraddetti gruppi e qualsiasi altra associazione che glorifica il nazismo e il fascismo, oltre che la xenofobia. Il testo adottato menziona tra gli altri l’attacco che ha ucciso 77 [...]

Putin, mireremo Paesi Ue con missili Usa

Putin, mireremo Paesi Ue con missili Usa

(ANSA) – ROMA, 24 OTT – Se gli Usa dovessero dispiegare i missili di medio raggio in Europa, la Russia sarebbe costretta a prendere di mira i paesi che li ospitano. L’avvertimento è stato lanciato dal leader russo Vladimir Putin in conferenza stampa con il premier Giuseppe Conte a Mosca, dopo che Donald Trump ha annunciato il ritiro dal trattato Inf.

Ue.Boccia, governo rissoso

Ue.Boccia, governo rissoso

(ANSA) – ROMA, 24 OTT – “Questo governo litiga con tutti e finirà per trascinarci in una rissa permanente, con un costo tutto a carico degli italiani più deboli, a partire dai piccoli risparmiatori. Ma questa Europa targata Juncker non è più credibile. Una commissione europea che, invece di dialogare per trovare soluzioni condivise, respinge un Dpb (documento programmatico di bilancio) senza nemmeno aver letto la legge di Bilancio, che sarà [...]

Manovra, sfida a Ue

Manovra, sfida a Ue

L'esecutivo non arretra dopo la bocciatura di Bruxelles: "Non la cambieremo".

Ue boccia la manovra "noi non ci fermiamo"

Ue boccia la manovra "noi non ci fermiamo"

L'Europa boccia la manovra e chiede correzioni entro tre settimane. La replica di Di Maio e Salvini "non ci fermiamo".

Manovra: Fico, con Ue ci sarà dialogo

Manovra: Fico, con Ue ci sarà dialogo

(ANSA) – ROMA, 23 OTT – Ci sarà una interlocuzione secondo me costante tra il Governo e la Commissione europea. Non mi sembra ci siano dinamiche dell’uno contro l’altro, ma dinamiche di spiegazione degli interessi italiani e dell’Europa”. Lo ha detto il presidente della Camera Roberto Fico a chi gli chiede, al termine di un convegno a Montecitorio, se sia preoccupato della bocciatura della manovra da parte dell’Europa.

La Ue boccia la manovra

La Ue boccia la manovra

(ANSA) – BRUXELLES, 23 OTT – La Commissione Ue ha deciso di respingere il Documento programmatico di bilancio italiano e di chiederne uno nuovo, che dovrà essere inviato entro tre settimane a Bruxelles.

Manovra, verso il no dell'UE

Manovra, verso il no dell'UE

Atteso il verdetto, quasi certa la bocciatura sul tavolo dell'Europa.

Borsa: Milano giù in attesa verdetto Ue

Borsa: Milano giù in attesa verdetto Ue

(ANSA) – MILANO, 23 OTT – Avvio di seduta difficile per Piazza Affari e le altre Borse europee, che risentono del tonfo registrato dai mercati asiatici. L’indice Ftse Mib arretra dello 0,8%, recuperando parte delle perdite dell’avvio, mentre lo spread Btp-Bund si mantiene in area 310 punti base in attesa che oggi arrivi il giudizio della commissione Ue sulla manovra italiana, con il mercato che si attende una probabile bocciatura. In fondo al listino si [...]

Brexit: May, accordo con Ue fatto al 95%

Brexit: May, accordo con Ue fatto al 95%

(ANSA) – LONDRA, 22 OTT – L’accordo di divorzio dall’Ue sulla Brexit è fatto “al 95%”. Lo assicura la premier Theresa May aggiornando i Comuni dopo l’ultimo vertice europeo, ma non senza ribadire che il nodo del confine in Irlanda resta per ora irrisolto. E che il suo governo rifiuta ogni proposta europea di backstop (meccanismo di garanzia dello status quo) destinata a creare uno status doganale diverso fra Irlanda del Nord e resto del Regno. [...]

L'Italia prova a convincere l'Ue

L'Italia prova a convincere l'Ue

A Bruxelles la risposta del governo ai rilievi sulla manovra sollevati dall'Unione Europea

Carfagna,Ue?Pesa governo poco autorevole

Carfagna,Ue?Pesa governo poco autorevole

(ANSA) – ROMA, 22 OTT – “L’Ue ha concesso all’Italia ampi margini di flessibilità anche in passato. Il problema è come queste risorse vengono spese, se in maniera produttiva o meno. Le istituzioni comunitarie fanno il loro mestiere, abbiamo il dovere di rispettarle anche se certi commissari hanno talvolta utilizzato toni inaccettabili. Non ci auguriamo che la manovra venga bocciata, non assumeremo mai una posizione anti-italiana. Sicuro contribuisce a [...]