Scopri tutto su Unione europea dei pagamenti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Elon Musk
In rilievo

Elon Musk

La scheda: Unione europea dei pagamenti

L’Unione europea dei pagamenti (UEP), in inglese European Payments Union (EPU), fu un'organizzazione economica internazionale che esistette tra il 1950 ed il 1958.
Tale istituzione nacque il 1º luglio 1950, con il compito di facilitare la ripresa del commercio europeo. In un momento in cui le riserve delle banche centrali degli Stati europei erano molto basse, la sua funzione era quella di finanziare temporaneamente eventuali deficit delle bilance commerciali dei Paesi che vi aderivano, al fine di non ostacolare il flusso delle importazioni e delle esportazioni, che ne avrebbe altrimenti risentito a causa della carenza di mezzi di pagamento.
Tale istituzione fu inizialmente finanziata con i fondi del Piano Marshall (nella misura di 350 milioni di dollari) e la sua importanza consiste nell'essere stata il primo vero esperimento di cooperazione monetaria in Europa.
L'Unione europea dei pagamenti fu eliminata nel 1958 con la dichiarazione di convertibilità delle valute secondo le indicazioni del Fondo monetario internazionale.
I firmatari furono: Austria, Belgio, Danimarca, Francia, Germania occidentale, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Svezia, Svizzera, Turchia e la Zona anglo-americana del Territorio Libero di Trieste. L'UEP coinvolgeva anche i paesi che aderivano alle aree monetarie dei paesi firmatari: l'area della sterlina, i possedimenti d'oltremare del Belgio, della Francia, dei Paesi Bassi e del Portogallo, e l'Indonesia.


Gentiloni: Brexit non e' stata miccia per implosione della Ue

Gentiloni: Brexit non e' stata miccia per implosione della Ue

Roma (askanews) - 'Coloro che temevano o speravano che la Brexit sarebbe stata la miccia per l'implosione dell'Ue si sono sbagliati: le cose non sono andate cosi''. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni durante le comunicazioni in aula alla Camera in vista del consiglio europeo di sabato su Brexit. 'Questo non significa affatto sottovalutare l'importanza di Brexit ma significa registrare il fatto che dall'Austria all'Olanda e mi auguro dalla Francia nei prossimi [...]

Merkel: relazioni Ue-Turchia duramente colpiti da ultime vicende

Merkel: relazioni Ue-Turchia duramente colpiti da ultime vicende

Roma, (askanews) - 'Le relazioni tedesco-turche, ma anche le relazioni tra l'Europa e la Turchia sono state duramente colpite dagli sviluppi delle ultime settimane. Continueremo a fare il massimo per riallacciare un dialogo costruttivo tra la Turchia e la Germania e tra la Turchia e l'Unione europea'. Lo ha detto la Cancelliera tedesca Angela Merkel, parlando davanti al Parlamento e sottolineando in particolare l'arresto di Deniz Yucel, corrispondente per il [...]

Laureati, Italia penultima in UE. Solo la Romania fa peggio di noi

Laureati, Italia penultima in UE. Solo la Romania fa peggio di noi

(Teleborsa) - Nel 2016, secondo Eurostat, il 26% degli italiani tra i 30 e i 34 anni ha ottenuto un titolo di studio superiore. Solo la Romania fa peggio di noi. Dato deludente anche per quanto riguarda gli abbandoni scolastici con il 14% circa dei 18-24enni che non ha raggiunto un diploma secondario. La lettura dei dati Eurostat fa emergere una notizia buona ed una cattiva: il sistema scolastico italiano "è solido e funziona". Dal 2002 ad oggi, sono raddoppiati [...]

Università, italiani asinelli! Siamo penultimi in Ue per percentuale di laureati

Università, italiani asinelli! Siamo penultimi in Ue per percentuale di laureati

(Teleborsa)Si dice che il futuro di un paese sia nelle mani, o meglio, nella testa dei suoi giovani. Non sempre, infatti, ma piuttosto spesso, le opportunità di lavoro vanno di pari passo con il livello di istruzione e riuscire a raggiungere il traguardo, portandosi a casa una laurea, il famoso "pezzo di carta" che tanto inorgoglisce genitori e parenti, finisce perciò per fare da ago della bilancia, specie se inserito in un contesto di crisi generale dove le [...]

Città troppo inquinate in arrivo maximulte Ue

Città troppo inquinate in arrivo maximulte Ue

Nuova bacchettata europea per aver ignorato gli avvertimenti sull'inquinamento, in arrivo multe salate

Francia, Mogherini: Ue e' fatta da europei, inclusi i francesi

Francia, Mogherini: Ue e' fatta da europei, inclusi i francesi

Roma, (askanews) - 'L'Unione europea e' fatta da europei, inclusi i nostri amici francesi che hanno votato ieri. Questa e' la ragione per cui e' naturale per me commentare e accogliere i fatti che mettono insieme le due bandiere, avrei commentato nello stesso modo se fossero apparsi risultati diversi ieri sera. Mettere insieme le due bandiere manda esattamente lo stesso messaggio sia ai cittadini francesi che all'Unione europea, cioe' che abbiamo una [...]

Berlusconi: "Se vincono i populisti finisce la Ue"

Berlusconi: "Se vincono i populisti finisce la Ue"

di Patrizia Fontana

Migranti, Italia prima in Ue per concessione della cittadinanza

Migranti, Italia prima in Ue per concessione della cittadinanza

di Roberto Lamura

Ue: si vergogni chi è contro i vaccini

Ue: si vergogni chi è contro i vaccini

In Italia epidemia di morbillo, vittime in Portogallo e Germania. A Treviso un'infermiera faceva finta di vaccinare.

Liberate Del Grande, anche UE in campo

Liberate Del Grande, anche UE in campo

Tensione tra Italia e Turchia per l'ingiusta detenzione del reporter italiano da parte delle autorità turche.

Aeroporti, Delrio: incentivi a vettori previsti da norme Ue

Aeroporti, Delrio: incentivi a vettori previsti da norme Ue

(Teleborsa) - Gli incentivi ai vettori aerei, nella maggior parte low cost, dati dagli aeroporti con i contratti di comarketing sono previsti dalle norme comunitarie, a patto che generino un volume d'affari superiore. Lo ha detto il Ministro dei Trasporti e Infrastrutture, Graziano Delrio, parlando al Question Time in corso davanti alle Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato, specificando che "il Ministero dei Trasporti non ha accordato alcun tipo di [...]

Il mercato italiano traina le vendite di auto in UE

Il mercato italiano traina le vendite di auto in UE

(Teleborsa) - Il mercato auto dell’Unione Europea, si è confermato in piena salute in marzo, mese in cui sono state immatricolate ben 1,9 milioni di autovetture con una crescita dell’11,2%.  Secondo il Centro Studi Promotor che fa riferimento ai dati diffusi in mattinata dall'ACEA (l'associazione dei produttori di auto in UE) se questo tasso di crescita dovesse mantenersi nel resto dell’anno, il 2017 farebbe registrare un volume di immatricolazioni di [...]

Marine Le Pen in tv ma senza la bandiera dell'Unione europea

Marine Le Pen in tv ma senza la bandiera dell'Unione europea

Parigi (askanews) - Marine Le Pen, candidata del Front national alle presidenziali francesi, ha voluto sottolineare la sua scelta sovranista chiedendo al canale televisivo TF1 che l'aveva invitata in studio per un'intervista di rimuovere la bandiera dell'Unione europea alle sue spalle. L'intervento della Le Pen e' stato quindi preceduto da una precisazione del giornalista Gilles Bouleau che ha spiegato ai telespettatori che la candidata del Front national, per [...]

Carne gonfiata, olio scadente, vino in polvere, parmigiano finto, mozzarelle da incubo, cioccolato falso: ecco le schifezze imposte dall’Unione Europea…

Carne gonfiata, olio scadente, vino in polvere, parmigiano finto, mozzarelle da incubo, cioccolato falso: ecco le schifezze imposte dall’Unione Europea…

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Carne gonfiata, olio scadente, vino in polvere, parmigiano finto, mozzarelle da incubo, cioccolato falso: ecco le schifezze imposte dall’Unione Europea… Contiene materie prime straniere circa un terzo (33 per cento) della produzione complessiva dei prodotti agroalimentari venduti in Italia ed esportati con il marchio Made in Italy, all’insaputa dei consumatori e a danno delle aziende agricole. E’ [...]

Def, Toti: Italia schizofrenica, urla ma da' sempre ragione a Ue

Def, Toti: Italia schizofrenica, urla ma da' sempre ragione a Ue

Genova (askanews) - 'L'Italia urla sempre e poi da' sempre ragione all'Unione europea. La nostra politica europea e' dissociata o schizofrenica: grandi urla quando siamo a casa e l'Europa non ci sente, grandi 'annuimenti' quando ci presentiamo a Bruxelles'. Lo ha detto il governatore della Liguria e consigliere politico di Forza Italia, Giovanni Toti, commentando l'approvazione del Def da parte del Consiglio dei ministri.

L’America rischierà la terza guerra mondiale per prevenire l’emergere di un superstato UE-Russia

L’America rischierà la terza guerra mondiale per prevenire l’emergere di un superstato UE-Russia

“La Russia è parte organica e inalienabile dell’Europa in senso allargato e della civiltà Europea. I nostri cittadini si considerano Europei. Per queste ragioni la Russia propone un movimento verso la creazione di uno spazio economico comune che vada dall’Atlantico al Pacifico, una comunità a cui gli esperti Russi si riferiscono come “l’Unione di tutta Europa”, che rafforzerà il potenziale Russo nel suo sforzo economico verso la ‘Nuova Asia’. [...]

I salari dimezzati dalle tasse l? Italia è sopra la media Ue (ROSARIA AMATO)

06/04/2017 di triskel182Corte dei Conti: fra imposte e contributi 10 punti oltre gli altri paesi europei Per le imprese il distacco con le concorrenti tocca il record del 25 %.ROMA – Avanti verso la crescita, ma il sistema italiano presenta ancora molti «limiti e distorsioni », a cominciare da un carico fiscale da record che pesa sulle imprese per 25 punti in più rispetto alla media Ue. Lo denuncia la Corte dei Conti nel Rapporto 2017 sul coordinamento [...]

I salari dimezzati dalle tasse l Italia  sopra la media Ue (ROSARIA AMATO)

06/04/2017 di triskel182Corte dei Conti: fra imposte e contributi 10 punti oltre gli altri paesi europei Per le imprese il distacco con le concorrenti tocca il record del 25 %.ROMA – Avanti verso la crescita, ma il sistema italiano presenta ancora molti «limiti e distorsioni », a cominciare da un carico fiscale da record che pesa sulle imprese per 25 punti in più rispetto alla media Ue. Lo denuncia la Corte dei Conti nel Rapporto 2017 sul coordinamento [...]

Incredibile ma vero: l'Italia ha pagato 330 milioni in multe UE...! Quasi tutte per l'ambiente ...Tutte per l'incapacità dei nostri politici! Perchè non le detraiamo dai loro stipendi d'oro?

Incredibile ma vero: l'Italia ha pagato 330 milioni in multe UE...! Quasi tutte per l'ambiente ...Tutte per l'incapacità dei nostri politici! Perchè non le detraiamo dai loro stipendi d'oro?

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Incredibile ma vero: l'Italia ha pagato 330 milioni in multe UE...! Quasi tutte per l'ambiente ...Tutte per l'incapacità dei nostri politici! Perchè non le detraiamo dai loro stipendi d'oro?   C'è voluta un'interrogazione del M5S, a prima firma Claudia Mannino, perché il Governo italiano si decidesse finalmente a rendere pubbliche le multe salatissime pagate in seguito alle sentenze della Corte di [...]

Ok condizionato dell'UE a ChemChina per l'acquisto della svizzera Syngenta

Ok condizionato dell'UE a ChemChina per l'acquisto della svizzera Syngenta

(Teleborsa) - L'Antitrust europeo ha dato il via libera alla maxi acquisizione nel settore della chimica della svizzera Syngenta da parte del gigante cinese ChemChina.  Il sì è arrivato, ma c'è una condizione: la società cinese deve dismettere "parti significative" del business di pesticidi, per regolare la crescita delle piante. "E' importante per agricoltori e consumatori UE che ci sia concorrenza nel mercato dei pesticidi, anche dopo l'acquisizione di [...]