United States of America

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

USA

La scheda: USA

Coordinate: 40°N 100°W / 40°N 100°W40, -100
Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States, in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.
I quarantotto Stati contigui e il distretto di Washington D.C. (la capitale federale) occupano la fascia centrale dell'America settentrionale tra il Canada e il Messico e sono bagnati dall'oceano Atlantico a est e dall'oceano Pacifico a ovest. Lo Stato dell'Alaska occupa i territori nord-occidentali dell'America settentrionale e confina con il Canada a est e separata dallo stretto di Bering con la Russia (Asia) a ovest. Lo Stato delle Hawaii è un arcipelago a metà strada tra America e Asia nel nord del Pacifico. Il Paese ha anche cinque territori disabitati e nove territori popolati nel Pacifico e nei Caraibi.
Con 9 372 641 km² in totale e circa 325 milioni di abitanti gli Stati Uniti sono il quarto Paese al mondo per superficie e il terzo per popolazione. La geografia e il clima degli Stati Uniti sono estremamente vari, con deserti, pianure, foreste e montagne che sono anche sede di una grande varietà di fauna selvatica. È una delle nazioni più multietniche e multiculturali al mondo, prodotto di larga scala dell'immigrazione da molti Paesi.
Storicamente i paleoamericani migrarono dall'Asia verso quelli che sono gli Stati Uniti circa 12 000 anni fa. La colonizzazione europea cominciò intorno al 1600 e venne per lo più dall'Inghilterra. Gli Stati Uniti ebbero origine dalle tredici colonie britanniche situate lungo la costa atlantica. Le controversie tra la Gran Bretagna e le colonie portarono alla rivoluzione americana: il 4 luglio 1776 i delegati delle tredici colonie redassero all'unanimità la dichiarazione di indipendenza, che diede ufficialmente vita agli Stati Uniti d'America. La guerra di indipendenza americana, conclusasi con il riconoscimento dell'indipendenza degli Stati Uniti dal Regno di Gran Bretagna, è stata la prima guerra per l'indipendenza da una potenza coloniale europee. La Costituzione fu adottata il 17 settembre 1787 e da allora è stata emendata ventisette volte. I primi dieci emendamenti, collettivamente denominati «Dichiarazione dei diritti» (Bill of Rights), furono ratificati nel 1791 e garantiscono molti diritti civili e libertà fondamentali.
Gli Stati Uniti intrapresero una vigorosa espansione per tutto il XIX secolo, spinti dalla controversa dottrina del destino manifesto. L'acquisizione di nuovi territori e l'ammissione di nuovi Stati membri causarono anche numerose guerre con i popoli nativi. La guerra civile americana si concluse con l'abolizione della schiavitù negli Stati Uniti. Alla fine del XIX secolo gli Stati Uniti si estesero fino all'oceano Pacifico. La guerra ispano-americana e la prima guerra mondiale hanno confermato lo stato del Paese come potenza militare globale. Gli Stati Uniti sono usciti dalla seconda guerra mondiale come una superpotenza globale, il primo Paese dotato di armi nucleari e quale uno dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Dopo una grave crisi politica e sociale negli anni sessanta e settanta come conseguenza anche della sconfitta nella guerra del Vietnam, che sembrava minare il predominio mondiale statunitense, l'inattesa fine della guerra fredda e la dissoluzione dell'Unione Sovietica negli anni novanta hanno invece riconfermato il ruolo dominante degli Stati Uniti che sono rimasti l'unica superpotenza militare e politica globale.
Gli Stati Uniti sono un Paese sviluppato, con una stima nel 2012 del prodotto interno lordo (PIL) di 15 600 miliardi di dollari (il 19% del PIL mondiale a parità di potere di acquisto, a partire dal 2011). Il PIL pro capite degli Stati Uniti è stato il sesto più alto del mondo dal 2010, anche se la disparità di reddito del continente americano è stata anche classificata la più alta all'interno dell'OCSE e i Paesi dalla Banca Mondiale. L'economia è alimentata da un'abbondanza di risorse naturali, numerose infrastrutture ed elevata produttività. Il Paese rappresenta il 39% della spesa militare mondiale, essendo la prima potenza economica e militare, una forza politica guida nel mondo e al primo posto nel settore della ricerca scientifica e dell'innovazione tecnologica, ma anche uno stato sociale ridotto rispetto a molti altri Paesi del mondo occidentale.


Meghan Markle, vacanze da sola negli Usa questʼestate

Meghan Markle, vacanze da sola negli Usa questʼestate

Un intenso programma di viaggio attende la neo duchessa di Sussex. Meghan vorrebbe tornare a casa a salutare amici e parenti e proprio per quest'estate avrebbe organizzato un volo non ufficiale, prima di riprendere gli impegni di corte. La Markle sta pianificando il viaggio da sola negli Stati Uniti, avrebbe rivelato una fonte a Us Weekly. Per l'anno prossimo, invece, studieranno un percorso ufficiale tra i luoghi più cari alla moglie di Harry. Secondo il [...]

Petrolio: chiude in rialzo a Ny

Petrolio: chiude in rialzo a Ny

(ANSA) – NEW YORK, 19 LUG – Il petrolio chiude in rialzo a New York, dove le quotazioni salgono dell’1,02% a 69,46 dollari al barile.

Casa Bianca, rispetto indipendenza Fed

Casa Bianca, rispetto indipendenza Fed

(ANSA) – NEW YORK, 19 LUG – Donald Trump rispetta l’indipendenza della Fed, non sta interferendo con la sue decisioni. Lo afferma la Casa Bianca spiegando le parole del presidente americano che, in un’intervista alla Cnbc, si e’ detto non contento del rialzo dei tassi da parte della Fed. Parole con le quali ha rotto la lunga tradizione, in base alla quale un presidente americano non si esprime sulla politica monetaria.

Esplosione scatena il panico a New York

Esplosione scatena il panico a New York

Momenti di paura a New York per l'esplosione di una tubatura nella zona del grattacielo Flatiron a Manhattan. Improvvisamente s'è sentito un forte rumore e un'alta colonna di fumo bianco s'è alzata da sotto il manto stradale, L'esplosione ha provocato il il ferimento- leggero - di circa quattro persone e l'evacuazione delle zone circostanti, decisa dalle forze dell'ordine e dai vigili del fuoco. Tanta, ovviamente, la paura causata dall'esplosione: in molti [...]

Fmi: allarme giovani, in Eurolandia a rischio povertà

Fmi: allarme giovani, in Eurolandia a rischio povertà

Il numero di giovani a rischio povertà nell’area euro continua a salire. Lo afferma il Fmi nell’Article Iv per l’area euro, sottolineando che i giovani sono quelli e’ piu’ rischio povertà fra tutte le categorie. ”C’erano poco piu’ di 2,6 milioni di giovani disoccupati nell’area euro nel 2017, di cui 2 milioni o piu’ del 77% concentrati in otto paesi di Eurolandia”, un dato che mostra il diverso andamento della ripresa fra i diversi [...]

Fmi,dalla Brexit nessun vincitore

Fmi,dalla Brexit nessun vincitore

(ANSA) – NEW YORK, 19 LUG – “Dalla Brexit non ci saranno vincitori”. Lo afferma il Fmi nell’Article Iv sull’area euro “Un’integrazione debole post-Brexit” avrà un effetto negativo sull’Ue a 27. Il Fondo si dice “abbastanza preoccupato” sulla Brexit: “il tempo passa e non vediamo ancora chiarezza sui rapporti che ci saranno”. Il Fmi osserva come la Brexit sta innescando una revisione del bilancio europeo e questa e’ un’opportunità [...]

Wall Street apre negativa, Dj -0,27%

Wall Street apre negativa, Dj -0,27%

(ANSA) – NEW YORK, 19 LUG – Apertura in territorio negativo per Wall Street. Il Dow Jones perde lo 0,27% a 25.129,28 punti, il Nasdaq cede lo 0,25% a 7.837,81 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno lo 0,22% a 2.809,30 punti.

Artista: USA

in: Eroi senza patria.

Borsa: Europa negativa con Wall Street

Borsa: Europa negativa con Wall Street

(ANSA) – MILANO, 19 LUG – Si mantengono deboli le principali borse europee dopo l’avvio negativo di Wall Street nonostante il dato favorevole sulle richieste di sussidi di disoccupazione ed il rialzo dell’indice Fed di Filadelfia sulla fiducia economica. Milano (Ftse Mib -0,35%) fa un po’ meglio di Madrid (-0,44%), Parigi (-0,45%) e Francoforte (-0,5%), mentre Londra (+0,15%) si muove in controtendenza. Sprint di Iliad a Parigi (+7,85%) dopo i dati sugli [...]

Petrolio in calo a Ny a 68,2 dollari

Petrolio in calo a Ny a 68,2 dollari

(ANSA) – NEW YORK, 19 LUG – Il petrolio in calo a New York, dove le quotazioni perdono lo 0,68% a 68,29 dollari al barile.

FOTO: USA

U.S.A

U.S.A

U.S.A.

U.S.A.

Stati_Uniti_d’America

Stati_Uniti_d’America

USA

USA

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

Play Store +160% download su App Store

Play Store +160% download su App Store

(ANSA) – ROMA, 19 LUG – Il Google Play Store – uno dei cardini di Android, il sistema operativo di Big G ieri multato dall’Ue – ha ottenuto un numero superiore a 20 miliardi di download, cioè circa il 160% in più rispetto all’App Store di Apple che si è attestato a poco più di 5,5 miliardi. A ruoli invertiti, il divario tra i due negozi digitali per fatturato è dell’80%. Lo dice una ricerca della società di analisi App Annie riferita al [...]

Dazi: Malmstroem in Usa con Juncker

Dazi: Malmstroem in Usa con Juncker

(ANSA) – BRUXELLES, 19 LUG – “La prossima settimana io e Juncker andremo a Washington con uno spirito di lunga amicizia tra Usa e Ue, vogliamo trovare soluzioni e arrivare ad una de-escalation alla situazione attuale e fare in modo che non peggiori”. Lo ha detto la commissaria Ue al commercio Cecilia Malmstroem ad un evento organizzato dal German Marshall Fund a Bruxelles sul ‘Commercio transatlantico nei tempi turbolenti’. “Ci auguriamo di trovare [...]

Artista: USA

in: Eroi senza patria.

Viaggio a Madera: un giornata (grigia) sull'isola di Porto Santo

Viaggio a Madera: un giornata (grigia) sull'isola di Porto Santo

Se i Portoghesi del continente sognano Madera, chi sta a Madera sogna Porto Santo. E così stamattina ci siamo alzate molto presto e alle 8 in punto siamo pronte a salpare per l'isola dalle spiagge dorate a nord di Madera.  Per raggiungere l'imbarco dobbiamo percorrere tutto l'uncino della banchina del porto di Funchal, il porto principale di Madera. E' gigantesco e forse sembra ancor più grande oggi che ha un traffico ridotto all'osso. Chissà come doveva essere [...]

Petrolio: chiude in rialzo a Ny

Petrolio: chiude in rialzo a Ny

(ANSA) – NEW YORK, 18 LUG – Il petrolio chiude in rialzo a New York, dove le quotazioni salgono dell’1% a 68,76 dollari al barile.

Come 'The Rock' è diventato l'attore più pagato di Hollywood

Come 'The Rock' è diventato l'attore più pagato di Hollywood

A sopresa, l'attore è in cima alla lista di 'Forbes'. Ma lui dice che...

L'Iran denuncia all'Aja, 'le sanzioni Usa sono illegali'

L'Iran denuncia all'Aja, 'le sanzioni Usa sono illegali'

Teheran si rivolge alla Corte internazionale di giustizia

Fmi,incertezza politiche freno a Italia

Fmi,incertezza politiche freno a Italia

(ANSA) – NEW YORK, 18 LUG – “In Italia condizioni finanziarie più stringenti e l’incertezza sulle future politiche” possono rallentare la crescita. Lo afferma il Fmi nel documento preparato per il G20. “Stimoli di bilancio pro-ciclici dovrebbero essere evitati e cuscinetti di bilancio ricostruiti” nei paesi in cui i conti pubblici “sono su una traiettoria insostenibile e il deficit è eccessivo (Stati Uniti) o in cui la posizione è vulnerabile [...]

Usa, le fiamme minacciano il parco nazionale di Yosemite

Usa, le fiamme minacciano il parco nazionale di Yosemite

Roma, (askanews) - Un vasto incendio minaccia il Parco Nazionale di Yosemite, nel nord della California. Le fiamme hanno già distrutto oltre 50 chilometri quadrati di territorio e ucciso almeno una persona, un vigile del fuoco. In totale sono almeno 1.500 i pompieri al lavoro nella zona interessata dall'incendio, particolarmente violento perché alimentato da migliaia di piante morte per la siccità nei due anni precedenti (27 milioni di piante sono morte nel [...]

Wall Street apre positiva, Dj +0,09%

Wall Street apre positiva, Dj +0,09%

(ANSA) – NEW YORK, 18 LUG – Apertura in territorio positivo per Wall Street. Il Dow Jones sale dello 0,09% a 25.135,17 punti, il Nasdaq avanza dello 0,04% a 7.858,29 punti mentre lo S&P 500 mette a segno un progresso dello 0,07% a 2.811,56 punti.

Petrolio in calo a 67,6 dollari a Ny

Petrolio in calo a 67,6 dollari a Ny

(ANSA) – NEW YORK, 18 LUG – Il petrolio in calo a New York, dove le quotazioni perdono lo 0,62% a 67,66 dollari al barile.