United States of America

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

USA

La scheda: USA

Oceania (Territorio delle Hawaii)
Coordinate: 44°N 112°W / 44°N 112°W44, -112
Gli Stati Uniti d'America (comunemente indicati come Stati Uniti, in inglese: United States of America o anche solo United States, in sigla USA o anche solo U.S. e impropriamente con la sineddoche "America") sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.
I quarantotto Stati contigui e il distretto di Washington D.C. (la capitale federale) occupano la fascia centrale dell'America settentrionale tra il Canada e il Messico e sono bagnati dall'oceano Atlantico a est e dall'oceano Pacifico a ovest. Lo Stato dell'Alaska occupa i territori nord-occidentali dell'America settentrionale e confina con il Canada a est e separata dallo stretto di Bering con la Russia (Asia) a ovest. Lo Stato delle Hawaii è un arcipelago a metà strada tra America e Asia nel nord del Pacifico. Il Paese ha anche cinque territori disabitati e nove territori popolati nel Pacifico e nei Caraibi.
Con 9 372 641 km² in totale e circa 325 milioni di abitanti gli Stati Uniti sono il quarto Paese al mondo per superficie e il terzo per popolazione davanti all Indonesia e dietro alla Cina e all'India. La geografia e il clima degli Stati Uniti sono estremamente vari, con deserti, pianure, foreste e montagne che sono anche sede di una grande varietà di fauna selvatica. È una delle nazioni più multietniche e multiculturali al mondo, prodotto di larga scala dell'immigrazione da molti Paesi.
Storicamente i paleoamericani migrarono dall'Asia verso quelli che sono gli Stati Uniti circa 12 000 anni fa. La colonizzazione europea cominciò intorno al 1600 e venne per lo più dall'Inghilterra. Gli Stati Uniti ebbero origine dalle tredici colonie britanniche situate lungo la costa atlantica. Le controversie tra la Gran Bretagna e le colonie portarono alla rivoluzione americana: il 4 luglio 1776 i delegati delle tredici colonie redassero all'unanimità la dichiarazione di indipendenza, che diede ufficialmente vita agli Stati Uniti d'America. La guerra di indipendenza americana, conclusasi con il riconoscimento dell'indipendenza degli Stati Uniti dal Regno di Gran Bretagna, è stata la prima guerra per l'indipendenza da una potenza coloniale europee. La Costituzione fu adottata il 17 settembre 1787 e da allora è stata emendata ventisette volte. I primi dieci emendamenti, collettivamente denominati «Dichiarazione dei diritti» (Bill of Rights), furono ratificati nel 1791 e garantiscono molti diritti civili e libertà fondamentali.
Gli Stati Uniti intrapresero una vigorosa espansione per tutto il XIX secolo, spinti dalla controversa dottrina del destino manifesto. L'acquisizione di nuovi territori e l'ammissione di nuovi Stati membri causarono anche numerose guerre con i popoli nativi. La guerra civile americana si concluse con l'abolizione della schiavitù negli Stati Uniti. Alla fine del XIX secolo gli Stati Uniti si estesero fino all'oceano Pacifico. La guerra ispano-americana e la prima guerra mondiale hanno confermato lo stato del Paese come potenza militare globale. Gli Stati Uniti sono usciti dalla seconda guerra mondiale come una superpotenza globale, il primo Paese dotato di armi nucleari e quale uno dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Dopo una grave crisi politica e sociale negli anni sessanta e settanta come conseguenza anche della sconfitta nella guerra del Vietnam, che sembrava minare il predominio mondiale statunitense, l'inattesa fine della guerra fredda e la dissoluzione dell'Unione Sovietica negli anni novanta hanno invece riconfermato il ruolo dominante degli Stati Uniti che sono rimasti l'unica superpotenza militare e politica globale.
Gli Stati Uniti sono un Paese sviluppato, con una stima nel 2012 del prodotto interno lordo (PIL) di 15 600 miliardi di dollari (il 19% del PIL mondiale a parità di potere di acquisto, a partire dal 2011). Il PIL pro capite degli Stati Uniti è stato il sesto più alto del mondo dal 2010, anche se la disparità di reddito del continente americano è stata anche classificata la più alta all'interno dell'OCSE e i Paesi dalla Banca Mondiale. L'economia è alimentata da un'abbondanza di risorse naturali, numerose infrastrutture ed elevata produttività. Il Paese rappresenta il 39% della spesa militare mondiale, essendo la prima potenza economica e militare, una forza politica guida nel mondo e al primo posto nel settore della ricerca scientifica e dell'innovazione tecnologica, ma anche uno stato sociale ridotto rispetto a molti altri Paesi del mondo occidentale.


WEBCAM | PUGENZ | WEBCAMS PUNTATE SUGLI STATI UNITI D'AMERICA

1 - 2

Caso Kavanaugh, l'accusatrice forse in audizione al Senato Usa

Caso Kavanaugh, l'accusatrice forse in audizione al Senato Usa

Washington, 22 set. (askanews) - "E' nato per la Corte suprema e sarà eletto". Donald trump scende in campo a spada tratta per difendere l'uomo che ha nominato come prossimo giudice della Corte suprema. Brett Kavanaugh, stimato giudice, è accusato di un tentato stupro dalla signora Christine Blasey Ford, docente universitaria di statistica; l'aggressione sarebbe avvenuta quando erano ragazzi a una festa. Kavanaugh - che nega tutto - secondo Ford avrebbe cercato [...]

In Oregon, l'incredibile Pozzo di Thor lascia tutti senza fiato

In Oregon, l'incredibile Pozzo di Thor lascia tutti senza fiato

Da Scilla e Cariddi fino al Pozzo di Thor, il mare continua a esercitare una forza magica sull'uomo. Per chi volesse nutrire il bimbo che è in sé, ecco la porta per un mondo sottomarino. Per quanto l’uomo possa tentare di realizzare opere mastodontiche, ciò che rapisce costantemente lo sguardo sono le bellezze naturali, site a qualsiasi latitudine. È in luoghi in cui la Terra mostra tutta la propria forza, e spesso noncuranza dell’uomo, che trovano [...]

Dazi: Cina cancella ripresa colloqui con gli Usa

Dazi: Cina cancella ripresa colloqui con gli Usa

Lo riporta il Wall Street Journal citando fonti dell'amministrazione Usa

Elezioni Usa e Ue, arriva la 'war room' di Facebook

Elezioni Usa e Ue, arriva la 'war room' di Facebook

Una task force dara' la caccia a chi vuole influenzare il voto

Mosca: su sanzioni Usa stanno giocando con il fuoco

Mosca: su sanzioni Usa stanno giocando con il fuoco

Viceministro esteri Ryabkov: 'Non e' possibile piegare la Russia'

Schiaffo Alibaba, per i dazi addio a 1 mln posti in Usa

Schiaffo Alibaba, per i dazi addio a 1 mln posti in Usa

Monito Fmi, rischi per economia globale. E Trump attacca l'Opec

Artista: USA

in: The Three Musketeers.

Fb, 'war room' in vista voto Usa e Ue

Fb, 'war room' in vista voto Usa e Ue

(ANSA) – WASHINGTON, 20 SET – Facebook lavora alla costruzione di una ‘war room’ in vista delle elezioni americane di metà mandato, a novembre, e delle prossime elezioni in Brasile e in altri Paesi, senza escludere le elezioni europee della prossima primavera. Lo afferma il New York Times. L’obiettivo è quello di combattere la disinformazione e le fake news che vengono veicolate attraverso la sua piattaforma. La stanza, una sorta di sala conferenze [...]

Guerra dei dazi, niente Usa per Ali Baba

Guerra dei dazi, niente Usa per Ali Baba

Dopo la guerra commerciale scatenata da Trump il fondatore dell'impero di e-commerce non investirà negli Usa.

FOTO: USA

U.S.A

U.S.A

U.S.A.

U.S.A.

Stati_Uniti_d’America

Stati_Uniti_d’America

USA

USA

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

Emiliana Cantone, orgoglio di Napoli negli States

Emiliana Cantone, orgoglio di Napoli negli States

Un momento d'oro per la carriera della cantante partenopea Emiliana Cantone, pronta a portare la sua Napoli negli States. Dopo un un disco di successo, l’uscita di un brano tutto in italiano ecco la grande occasione, un volo negli Stati Uniti d’America che la porterà ad essere tra i protagonisti del Columbus Day e il Festival della Canzone Italiana di New York ed è in arrivo un nuovo videoclip. La Cantone, emozionata conclude: " Sembra che il tutto si vada [...]

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,27%

Wall Street apre in rialzo, Dj +0,27%

(ANSA) – NEW YORK, 19 SET – Apertura in rialzo per Wall Street col Dow Jones che guadagna lo 0,27% il Nasdaq lo 0,19% e l’indice S&P500 lo 0,16%.

Artista: USA

in: The Three Musketeers.

Dazi Usa, cinesi preoccupati: con Trump ci hanno preso di mira

Dazi Usa, cinesi preoccupati: con Trump ci hanno preso di mira

Roma, (askanews) - La Cina promette battaglia a Donald Trump e ha deciso che imporrà dazi tra il 5 e il 10 per cento su prodotti statunitensi importati del valore annuo di 60 miliardi di dollari. I nuovi dazi scatteranno il 24 settembre, stesso giorno in cui entreranno in vigore quelli del 10% annunciati dagli Stati Uniti su 200 miliardi di dollari di prodotti cinesi e che saliranno al 25% dal primo gennaio, ha chiarito la Casa Bianca, se non si troverà una [...]

Turchia: Erdogan incontra le aziende Usa

Turchia: Erdogan incontra le aziende Usa

(ANSA) – ISTANBUL, 19 SET – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan riceverà oggi nel suo palazzo di Ankara i dirigenti in Turchia di oltre 30 grandi aziende americane, mentre prosegue il duro scontro politico ed economico con gli Stati Uniti che ha aggravato la crisi della lira. Secondo fonti dell’ufficio presidenziale, alla riunione parteciperanno tra gli altri i rappresentanti nel Paese di Google e Microsoft. L’incontro avviene alla vigilia della [...]

Borsa: Milano giù prima di Wall Street

Borsa: Milano giù prima di Wall Street

(ANSA) – MILANO, 19 SET – Piazza Affari si conferma in calo (Ftse Mib -0,4%) in attesa dell’avvio di Wall Street, con lo spread in rialzo a 235 punti secondo la piattaforma Bloomberg, a danno di Banco Bpm (-1,15%), Unicredit (-0,44%) e Intesa (-0,38%), ma la maglia nera la indossa Prysmian (-3%), oggetto di prese di beneficio dopo il balzo della vigilia sui conti semestrali. Salgono Brembo (+1,2%) ed Fca (+1,23%), dopo le vendite di auto in Europa, mentre Stm [...]

San Gennaro si festeggia anche a New York

San Gennaro si festeggia anche a New York

Il 19 settembre a Napoli si festeggia San Gennaro, Santo patrono della città. Le celebrazioni per questa festa, così sentitte nel capoluogo partenopeo, sono arrivate anche oltreoceano, tanto che a Little Italy, il celebre quartiere italiano di New York City, si tiene la Feast of San Gennaro (Festa di San Gennaro). E come in tutte le cose in America la festa si fa in grande, quindi non dura un solo giorno, ma undici. Si inizia il 14 e si finisce il 23 di [...]

Trump, valutiamo militari Usa in Polonia

Trump, valutiamo militari Usa in Polonia

(ANSA) – WASHINGTON, 18 SET – Gli Usa stanno esaminando la richiesta di una presenza militare permanente in Polonia: lo ha detto Donald Trump ai cronisti durante la visita del presidente polacco Andrzej Duda alla Casa Bianca. “La Polonia desidera dare un contributo molto importante agli Stati Uniti perchè vadano lì e abbiamo una presenza in Polonia, e certamente è qualcosa di cui discuteremo”, ha detto il tycoon. “Guardiamo a questa proposta molto [...]

Turchia: compenseremo tagli Usa a Unrwa

Turchia: compenseremo tagli Usa a Unrwa

(ANSA) – ISTANBUL, 18 SET – La Turchia parteciperà nei prossimi giorni a una riunione con diversi partner internazionali a margine dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York per cercare un’intesa sulla compensazione dei fondi tagliati dagli Stati Uniti all’Agenzia Onu che assiste i rifugiati palestinesi (Unrwa). Lo ha annunciato il suo ministro degli Esteri, Mevlut Cavusoglu. Tra i partner probabili al tavolo, l’Ue e il Giappone. “Stiamo [...]

Dazi: Cina ricorre al Wto dopo mossa Usa

Dazi: Cina ricorre al Wto dopo mossa Usa

(ANSA) – PECHINO, 18 SET – La Cina ha deciso di ricorrere all’Organizzazione mondiale del commercio contro gli ultimi dazi Usa sull’import di beni “made in China”: una mossa che “viola le regole del Wto”, si legge nella nota diffusa dal ministero del Commercio che punta il dito contro le “nuove incertezze” che pesano sul negoziato commerciale tra i due Paesi. Includendo i primi 50 miliardi e gli ultimi 200 miliardi, gli Usa hanno messo nel [...]

“Two Decades of Memes”: la mostra virale a New York

“Two Decades of Memes”: la mostra virale a New York

I meme sono ormai diventati una delle cose più divertenti degli ultimi anni, tanto che a New York gli hanno persino dedicato una mostra. Sono così divertenti e sintomatici del ruolo dell’informazione social del nostro secolo, che a New York gli hanno dedicato una mostra. Stiamo parlando dei meme, ossia – come riportato sull’enciclopedia online Wikipedia – “quell’elemento di una cultura o di un sistema di comportamento trasmesso da un individuo a un [...]