United States of America

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

USA

La scheda: USA

Coordinate: 40°N 100°W / 40°N 100°W40, -100
Gli Stati Uniti d'America (in inglese: United States of America o anche solo United States, in sigla USA o anche solo U.S.), comunemente indicati come Stati Uniti e impropriamente con la sineddoche "America", sono una repubblica federale composta da cinquanta Stati e un distretto federale.
I quarantotto Stati contigui e il distretto di Washington D.C. (la capitale federale) occupano la fascia centrale dell'America settentrionale tra il Canada e il Messico e sono bagnati dall'oceano Atlantico a est e dall'oceano Pacifico a ovest. Lo Stato dell'Alaska occupa i territori nord-occidentali dell'America settentrionale e confina con il Canada a est e separata dallo stretto di Bering con la Russia (Asia) a ovest. Lo Stato delle Hawaii è un arcipelago a metà strada tra America e Asia nel nord del Pacifico. Il Paese ha anche cinque territori disabitati e nove territori popolati nel Pacifico e nei Caraibi.
Con 9 372 641 km² in totale e circa 325 milioni di abitanti gli Stati Uniti sono il quarto Paese al mondo per superficie e il terzo per popolazione. La geografia e il clima degli Stati Uniti sono estremamente vari, con deserti, pianure, foreste e montagne che sono anche sede di una grande varietà di fauna selvatica. È una delle nazioni più multietniche e multiculturali al mondo, prodotto di larga scala dell'immigrazione da molti Paesi.
Storicamente i paleoamericani migrarono dall'Asia verso quelli che sono gli Stati Uniti circa 12 000 anni fa. La colonizzazione europea cominciò intorno al 1600 e venne per lo più dall'Inghilterra. Gli Stati Uniti ebbero origine dalle tredici colonie britanniche situate lungo la costa atlantica. Le controversie tra la Gran Bretagna e le colonie portarono alla rivoluzione americana: il 4 luglio 1776 i delegati delle tredici colonie redassero all'unanimità la dichiarazione di indipendenza, che diede ufficialmente vita agli Stati Uniti d'America. La guerra di indipendenza americana, conclusasi con il riconoscimento dell'indipendenza degli Stati Uniti dal Regno di Gran Bretagna, è stata la prima guerra per l'indipendenza da una potenza coloniale europee. La Costituzione fu adottata il 17 settembre 1787 e da allora è stata emendata ventisette volte. I primi dieci emendamenti, collettivamente denominati «Dichiarazione dei diritti» (Bill of Rights), furono ratificati nel 1791 e garantiscono molti diritti civili e libertà fondamentali.
Gli Stati Uniti intrapresero una vigorosa espansione per tutto il XIX secolo, spinti dalla controversa dottrina del destino manifesto. L'acquisizione di nuovi territori e l'ammissione di nuovi Stati membri causarono anche numerose guerre con i popoli nativi. La guerra civile americana si concluse con l'abolizione della schiavitù negli Stati Uniti. Alla fine del XIX secolo gli Stati Uniti si estesero fino all'oceano Pacifico. La guerra ispano-americana e la prima guerra mondiale hanno confermato lo stato del Paese come potenza militare globale. Gli Stati Uniti sono usciti dalla seconda guerra mondiale come una superpotenza globale, il primo Paese dotato di armi nucleari e quale uno dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Dopo una grave crisi politica e sociale negli anni sessanta e settanta come conseguenza anche della sconfitta nella guerra del Vietnam, che sembrava minare il predominio mondiale statunitense, l'inattesa fine della guerra fredda e la dissoluzione dell'Unione Sovietica negli anni novanta hanno invece riconfermato il ruolo dominante degli Stati Uniti che sono rimasti l'unica superpotenza militare e politica globale.
Gli Stati Uniti sono un Paese sviluppato, con una stima nel 2012 del prodotto interno lordo (PIL) di 15 600 miliardi di dollari (il 19% del PIL mondiale a parità di potere di acquisto, a partire dal 2011). Il PIL pro capite degli Stati Uniti è stato il sesto più alto del mondo dal 2010, anche se la disparità di reddito del continente americano è stata anche classificata la più alta all'interno dell'OCSE e i Paesi dalla Banca Mondiale. L'economia è alimentata da un'abbondanza di risorse naturali, numerose infrastrutture ed elevata produttività. Il Paese rappresenta il 39% della spesa militare mondiale, essendo la prima potenza economica e militare, una forza politica guida nel mondo e al primo posto nel settore della ricerca scientifica e dell'innovazione tecnologica, ma anche uno stato sociale ridotto rispetto a molti altri Paesi del mondo occidentale.


Primarie Usa, prima candidata trans a governatore

Primarie Usa, prima candidata trans a governatore

Democratica Christine Hallquist, 62 anni, ha 3 rivali in Vermont

Turchia raddoppia dazi su prodotti Usa

Turchia raddoppia dazi su prodotti Usa

(ANSA) – ROMA, 15 AGO – Il presidente turco Recep Tayyp Erdogan ha firmato il decreto che rialza i dazi su alcuni prodotti di importazione Usa tra i quali automobili (del 120%), alcol (140%) e tabacco (60%), e anche riso e creme solari. Lo riferisce l’agenzia Anadolu. Il rialzo “è per contrastare l’attacco deliberato dell’amministrazione Usa alla nostra economia”, ha commentato il vicepresidente turco Fuat Oktay.

La Turchia respinge il rilascio del pastore Usa

La Turchia respinge il rilascio del pastore Usa

Un tribunale turco ha respinto l’appello per la liberazione del pastore evangelico americano Andrew Brunson, tenuto agli arresti domiciliari a Smirne. Lo riportano i media turchi. Il pastore è al centro di uno scontro diplomatico tra Turchia e Stati Uniti, che ha contribuito a innescare la crisi valutaria turca. E’ stato processato per spionaggio e legami con il terrorismo, accuse che lui e il governo americano negano con veemenza. In caso di condanna alla [...]

Turchia: respinto rilascio pastore Usa

Turchia: respinto rilascio pastore Usa

(ANSA) – ANKARA, 15 AGO – Un tribunale turco ha respinto l’appello per la liberazione del pastore evangelico americano Andrew Brunson, tenuto agli arresti domiciliari a Smirne. Lo riportano i media turchi. Il pastore è al centro di uno scontro diplomatico tra Turchia e Stati Uniti, che ha contribuito a innescare la crisi valutaria turca. E’ stato processato per spionaggio e legami con il terrorismo, accuse che lui e il governo americano negano con [...]

Mosca reagisce a sanzioni Usa, addio dollari e titoli

Mosca reagisce a sanzioni Usa, addio dollari e titoli

Putin attende sviluppi ma idea vendere petrolio in euro o rubli

Erdogan, boicotteremo elettronica Usa

Erdogan, boicotteremo elettronica Usa

(ANSA) – ANKARA, 14 AGO – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che il suo paese boicotterà i prodotti elettronici americani, come ritorsione all’aumento dei dazi deciso dall’amministrazione Trump. Erdogan ha evocato la possibilità che la Turchia smetta di acquistare prodotti iPhone per comprare quelli dell’azienda coreana Samsung o quelli locali della Vestel. “Se loro hanno l’iPhone, altrove c’è Samsung e noi abbiamo [...]

La crisi della lira turca, Erdogan accusa gli Stati Uniti

La crisi della lira turca, Erdogan accusa gli Stati Uniti

Istanbul (askanews) - La Turchia sprofonda in una crisi monetaria che fa paura ai mercati, e la Banca centrale di Ankara cerca di correre ai ripari fornendo al sistema creditizio la liquidità necessaria ma per ora rifiuta un rialzo dei tassi d'interesse. Intanto i cittadini turchi fanno i conti: qui a Istanbul sul Bosforo la preoccupazione è grande. "Adesso facciamo economie, stiamo attenti a quello che spendiamo, usciamo il meno possibile". "Guardi, io vivo [...]

Artista: USA

in: Eroi senza patria.

Khamenei, nessuna trattativa con gli Usa

Khamenei, nessuna trattativa con gli Usa

(ANSA) – ROMA, 13 AGO – L’Iran non aprirà alcuna trattativa con gli Usa, “un regime prepotente e truffatore”. Lo ha affermato oggi la Guida suprema, Ali Khamenei, rispondendo all’offerta fatta la settimana scorsa dal presidente Donald Trump, che si era detto pronto ad incontrare in ogni momento il suo omologo iraniano Hassan Rohani. Lo riferisce la televisione iraniana in inglese PressTv.

L'America dell'odio

L'America dell'odio

Tensione altissima a Washington per una manifestazione dell'estrema destra a pochi passi dalla Casa Bianca.

FOTO: USA

U.S.A

U.S.A

U.S.A.

U.S.A.

Stati_Uniti_d’America

Stati_Uniti_d’America

USA

USA

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

La Mayflower con i Padri Pellegrini nel 1620

Incassi Usa, Shark debutta in vetta

Incassi Usa, Shark debutta in vetta

(ANSA) – ROMA, 12 AGO – Debutto oltre le attese per Shark – Il primo squalo al box office Usa: l’horror fantascientifico di Jon Turteltaub con Jason Statham (titolo originale The Meg), con un megalodonte preistorico che riemerge dalle profondità dell’oceano e porta morte e distruzione, incassa nel primo week end 44,5 milioni di dollari, spodestando dalla vetta Mission Impossible: Fallout, sesto episodio del franchise con Tom Cruise (20 milioni di [...]

Caravan, il futuro degli alloggi trasportabili made in USA e Francia

Caravan, il futuro degli alloggi trasportabili made in USA e Francia

Piccoli caravan, nuovi gli alloggi trasportabili realizzati in Francia e negli Stati Uniti. Ecco le caratteristiche di 3X e Hitch Hotel. Generazioni di viaggiatori hanno sfruttato la Maggiolina, fissandola al tetto del proprio veicolo, per risolvere il problema dell’alloggio durante lunghi viaggi o avventure on the road che non prevedessero l’ausilio dei comfort di un albergo. Sebbene le possibilità di permanenza in camera o appartamento siano aumentate di [...]

Artista: USA

in: Eroi senza patria.

Tensione tra Turchia e Stati Uniti

Tensione tra Turchia e Stati Uniti

Turchia, Erdogan avverte gli Usa: stop azioni contro di noi o cercheremo nuovi alleati.

Erdogan avverte gli Usa, pronti a nuove alleanze

Erdogan avverte gli Usa, pronti a nuove alleanze

Turchia, crolla la lira e Erdogan avverte gli Usa: stop azioni contro di noi o cercheremo nuovi alleati.

Iran, raddoppio dazi Usa una vergogna

Iran, raddoppio dazi Usa una vergogna

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – “Il giubilo di Donald Trump nell’imporre disagio economico alla Turchia suo alleato Nato è vergognoso”: così il ministro degli Esteri iraniano Javad Zarif su Twitter. “Gli Usa devono rivedere la propria dipendenza dalle sanzioni e dal bullismo o l’intero mondo si unirà per costringerli” a farlo, aggiunge Zarif. Ieri, Trump ha autorizzato un raddoppio dei dazi sull’acciaio e l’alluminio della Turchia alla luce del [...]

Erdogan a Usa, basta unilateralismo

Erdogan a Usa, basta unilateralismo

(ANSA) – ROMA, 11 AGO – Se gli Usa non “invertono la tendenza all’unilateralismo e alla mancanza di rispetto saremo costretti a iniziare a cercare nuovi amici e alleati”: lo scrive Recep Tayyp Erdogan in un articolo sul New York Times. “Le azioni unilaterali degli Usa nei confronti della Turchia – scrive il presidente turco – serviranno solo a minare gli interessi e la sicurezza americani”. “Prima che sia troppo tardi – scrive Erdogan – [...]

Medvedev contro le possibili sanzioni Usa

Medvedev contro le possibili sanzioni Usa

Il premier: "Sono una dichiarazione di guerra economica cui bisogna reagire"

Razzi da Gaza: gli Usa Israele deve difendersi

Razzi da Gaza: gli Usa Israele deve difendersi

Gaza, tensione dopo l'attacco missilistico da Gaza contro il sud di Israele.

Caso Skripal, Mosca pronta a rispondere alle sanzioni Usa

Caso Skripal, Mosca pronta a rispondere alle sanzioni Usa

Le possibili nuove sanzioni degli Stati Uniti contro la Russia sono “una dichiarazione di guerra economica” e “a questa guerra bisogna rispondere con strumenti economici, politici e, se necessario, di altro tipo”. Lo ha detto il premier russo Dmitri Medvedev. Le annunciate sanzioni americane contro Mosca per il caso Skripal gettano nuova benzina sui già infuocati rapporti tra Russia e Stati Uniti provocando inevitabilmente l’ira del Cremlino. La [...]

Le guerre stellari di Trump,via all'armata spaziale Usa

Le guerre stellari di Trump,via all'armata spaziale Usa

Pentagono lavora a piano per il predominio militare dello spazio