University towns in Germany

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

In questa categoria: Friburgo in Brisgovia

Friburgo in Brisgovia (in tedesco Freiburg im Breisgau) è una città extracircondariale (229.144 ab...

Magdeburgo

Magdeburgo (in tedesco Magdeburg, in basso tedesco Meideborg, nota in italiano storico come Madeburg...

Heidelberg

Heidelberg è una città extracircondariale tedesca di 150.335 abitanti, situata nel Baden-Württemb...

Tubinga

Tubinga (in tedesco Tübingen ascolta, in dialetto svevo Dibenga) è una città di 88.300 abitanti d...

Costanza (Germania)

Costanza (in tedesco Konstanz, pronuncia /?k?nstants/, localmente ) è una città universitaria di 7...

Gottinga

Gottinga, in tedesco Göttingen /'gœt???n/, è una città della Bassa Sassonia, in Germania, è cap...

A Berlino la Roma 'coatta'

A Berlino la Roma 'coatta'

(ANSA) – BERLINO, 20 FEB – Piomba al Festival di Berlino La terra dell’abbastanza, lungometraggio d’esordio di due ventottenni registi romani, i fratelli gemelli Damiano e Fabio D’Innocenzo, che ricorda tanto la poetica della periferia romana, della coattagine cantata da Claudio Caligari da Amore tossico fino a Non essere cattivo. Ma ci tengono a dire i registi: “È più che altro un film sull’amicizia in un posto di preannunciata sconfitta. Come si [...]

Bce: arrestato governatore Lettonia

Bce: arrestato governatore Lettonia

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – Il Governatore della banca centrale della Lettonia Ilmars Rimsevics, membro del consiglio direttivo della Bce, è stato arrestato dall’ufficio anti-corruzione del paese. Lo ha annunciato il primo ministro della Lettonia, secondo quanto riporta l’agenzia Bloomberg. L’arresto di Rimsevics è stato deciso dopo otto ore di interrogatorio all’ufficio anti corruzione di Riga. Sono state fatte anche perquisizioni nell’ufficio del [...]

Bce, studia modifiche modalità 'annunci'

Bce, studia modifiche modalità 'annunci'

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – Presto la Bce inizierà a discutere delle modifiche al linguaggio sinora utilizzato nelle comunicazioni di politica monetaria, in vista della possibile fine degli acquisti di titoli del programma di quantitative easing. Lo ha detto l’esponente dell’istituto di Francoforte Benoit Coeurè, a margine di una conferenza a Skopje secondo quanto riferisce Bloomberg. “La nostra comunicazione sulla politica monetaria cambierà” – ha [...]

Bce:Parlamento Ue,riserve su De Guindos

Bce:Parlamento Ue,riserve su De Guindos

(ANSA) – BRUXELLES, 15 FEB – Il governatore della Banca d’Irlanda, Philip Lane, è “più convincente” come nuovo vicepresidente della Bce rispetto all’altro candidato, il ministro dell’economia spagnolo Luis De Guindos. E’ il parere della commissione economica del Parlamento Ue, espresso dopo la pre-audizione dei due candidati. “Entrambi hanno fatto una buona presentazione, la maggioranza dei gruppi politici considera più convincente la [...]

Borsa: Europa, Londra +0,9% in apertura

Borsa: Europa, Londra +0,9% in apertura

(ANSA) – MILANO, 12 FEB – Apertura in rialzo per le principali borse europee. Londra guadagna lo 0,9% a 7.155 punti, Parigi l’1,01% a 5.130 punti e Francoforte l’1,08% a 12.238 punti.

Bce,urge stretta osservazione su Bitcoin

Bce,urge stretta osservazione su Bitcoin

(ANSA) – ROMA, 8 FEB – “Le autorità di regolazione e i legislatori a tutti i livelli dovrebbero urgentemente tenere sotto stretta osservazione” il fenomeno dei bitcoin “per ridurre i potenziali rischi che possono emergere dal crescente business delle monete virtuali”. Lo ha detto, in un’intervento a Londra come riporta Bloomberg, il componente del Board della Bce Yves Mersch, sottolineando che “le monete virtuali non sono denaro e non lo saranno [...]

Bce, riforma fisco Usa rischio globale

Bce, riforma fisco Usa rischio globale

(ANSA) – ROMA, 5 FEB – La riforma fiscale varata negli Stati Uniti “rischia di intensificare la competizione fiscale a livello globale, comportando una possibile erosione delle basi imponibili nei Paesi dell’Ue”. Lo afferma la Bce in un’anticipazione del Bollettino economico che verrà diffuso giovedì, rilevando come l’Eurozona “sarà influenzata dai cambiamenti nel panorama fiscale internazionale, le cui conseguenze sono altamente incerte e [...]

Borsa: Europa, Parigi -1,64% in chiusura

Borsa: Europa, Parigi -1,64% in chiusura

(ANSA) – MILANO, 2 FEB – Chiusura negativa per le principali borse europee. Parigi ha ceduto l’1,64% a 5.364 punti e Francoforte l’1,68% % a 12.785 punti. Più cauta Londra, che ha limitato il calo allo 0,63% a 7.443 punti.

Deutsche Bank: affonda a Francoforte

Deutsche Bank: affonda a Francoforte

(ANSA) – ROMA, 2 FEB – Affonda a Francoforte il titolo di Deutsche Bank, arrivando a perdere il 6% in scia alla pubblicazione di trimestrale e conti annuali in rosso. Secondo l’a.d John Cryan i dati mostrano che la banca “è sulla strada giusta per produrre crescita e maggiori rendimenti”, ma il titolo sconta anche l’assenza di indicazioni chiare sul dividendo dell’anno appena concluso. Il mercato non ha apprezzato la decisione di Deutsche Bank di [...]

Mediobanca, BCE autorizza uso modelli AIRB per misurazione patrimonio

Mediobanca, BCE autorizza uso modelli AIRB per misurazione patrimonio

(Teleborsa) - Mediobanca: la Banca Centrale Europea autorizza l’utilizzo dei modelli interni avanzati (AIRB) per la misurazione dei requisiti patrimoniali relativi al rischio di credito Corporate Il Gruppo Mediobanca ha ricevuto dalla BCE l’autorizzazione all’adozione dei propri sistemi interni di risk management (modelli AIRB) ai fini della misurazione dei requisiti patrimoniali relativi al rischio di credito sul segmento Corporate. Con lo stesso [...]

Mediobanca: con Bce patrimonio più forte

Mediobanca: con Bce patrimonio più forte

(ANSA) – MILANO, 2 FEB – La Bce ha autorizzato Mediobanca ad adottare dal 31 marzo i propri sistemi interni di risk management (modelli Airb) per la misurazione dei requisiti patrimoniali sul rischio di credito sul segmento corporate. Lo rende noto il gruppo di piazzetta Cuccia, specificando che con lo stesso provvedimento è stato approvato il piano di adozione progressiva dei modelli Airb per gli altri segmenti di business. Sul perimetro di applicazione [...]

Borsa: Europa apre in rialzo

Borsa: Europa apre in rialzo

(ANSA) – MILANO, 1 FEB – Le Borse europee aprono in positivo. Parigi sale dello 0,52% con il Cac 40 a quota 5.510 punti. Francoforte segna un +0,35% con il Dax a 13.235 punti. Londra registra invece un +0,09% a 7.540 punti.

Borsa: Europa apre poco mossa

Borsa: Europa apre poco mossa

(ANSA) – MILANO, 31 GEN – Le Borse europee aprono poco mosse con Francoforte che segna un +0,1% con il Dax a a quota 13.210,76 punti. Parigi registra invece un +0,18% con il Cac 40 a 5.483,51 punti. Londra è a +0,03% con il Ftse 100 a 7.590 punti.

Borsa: Europa chiude in calo, Londra -1%

Borsa: Europa chiude in calo, Londra -1%

(ANSA) – MILANO, 30 GEN – Le Borse europee chiudono in calo, nel giorno in cui la Commissione Ue ha reso noto che a gennaio il sentimento economico dell’eurozona è sceso lievemente e con la crescita del Pil nel quarto trimestre. Gli investitori attendono il primo discorso del presidente degli Usa Donald Trump su stato unione. L’indice stoxx 600 cede lo 0,92%. Male Madrid (-1,21%), Londra (-1,09%), Francoforte (-0,95%), Parigi (-0,87%).

Zona Euro, ecco i tre criteri che la BCE aspetta per terminare gli stimoli

Zona Euro, ecco i tre criteri che la BCE aspetta per terminare gli stimoli

(Teleborsa) - Il programma di acquisti netti di titoli della Banca Centrale Europea, anche noto come quantitative easing, si concluderà quando il Consiglio direttivo riterrà che siano in piedi tre criteri chiave sulla convergenza dell'inflazione verso i valori obiettivo. Lo ha spiegato Peter Praet, componente del Comitato esecutivo della BCE, intervenendo al Consiglio europeo a Bruxelles. Il primo criterio è costituito da una dinamica di inflazione diretta [...]

Borsa: Europa, Parigi -0,14% in chiusura

Borsa: Europa, Parigi -0,14% in chiusura

(ANSA) – MILANO, 29 GEN – Chiusura in calo per le principali borse europee. Parigi ha ceduto lo 0,14% a 5.521 punti e Francoforte lo 0,12% a 13.324 punti. In lieve rialzo Londra (+0,08% a 7.671 punti).

Borsa: Europa chiude in rialzo

Borsa: Europa chiude in rialzo

(ANSA) – MILANO, 26 GEN – Le Borse europee chiudono in positivo. Londra sale dello 0,65% con il Ftse 100 a 7.665 punti. Francoforte segna un +0,31% con il Dax a 13.340 punti mentre Parigi registra un +0,87%% con il Cac 40 a 5.529 punti.

Bce: massa monetaria M3 rallenta a 4,6%

Bce: massa monetaria M3 rallenta a 4,6%

(ANSA) – ROMA, 26 GEN – La massa monetaria M3 rallenta a dicembre 2017 al 4,6% dal +4,9% del mese prima. Lo comunica la Banca centrale europea, precisando che la crescita tendenziale dei prestiti alle famiglie resta stabile al 2,8%, mentre quella alle imprese rallenta al 2,9% dal 3,1% di novembre.

Giappone, divisi i membri della banca centrale sui tassi

Giappone, divisi i membri della banca centrale sui tassi

(Teleborsa) - Dai verbali dell'ultima riunione di politica monetaria della Banca centrale giapponese, emerge una divisione all'interno del board. C'è chi ritiene opportuno iniziare a considerare un rialzo dei tassi di interesse e chi, invece, come lo stesso governatore Haruhiko Kuroda definisce "inappropriato" parlare di exit strategy.  In un discorso da Davos, dove è in corso il World Economic Forum, il banchiere ha affermato che "c'è ancora un bel po' di [...]

Borsa: Europa giù nel giorno della Bce

Borsa: Europa giù nel giorno della Bce

(ANSA) – MILANO, 25 GEN – Le Borse europee chiudono in calo nel giorno della riunione della Bce che ha lasciato i tassi invariati e con Mario Draghi che ha reso noto come diversi membri del consiglio direttivo hanno espresso preoccupazione per le politiche degli Stati Uniti, che stanno contribuendo al deprezzamento del dollaro e al rafforzamento dell’euro. L’indice Stoxx cede lo 0,55%. Male Francoforte (-0,87%), Londra (-0,36%) e Parigi (-0,25%).