Scopri tutto su Vaccine

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Vaccine. Cerca invece Vaccine.

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Vaccino

La scheda: Vaccino

La vaccinazione è un fondamentale intervento di Sanità pubblica, che si prefigge di proteggere sia l'individuo che la comunità. Le vaccinazioni sono un presidio preventivo fondamentale per la salute, la cui introduzione ha permesso di ridurre in pochi decenni, in modo sicuro ed estremamente rilevante, l'incidenza di malattie gravi e potenzialmente letali che erano diffuse da millenni, la mortalità dei bambini vaccinati e varie forme di disabilità nel mondo.
I vaccini utilizzati correntemente rispondono a rigorosi criteri di efficacia dell'azione vaccinale e di sicurezza clinica del preparato.
Tra i vaccini più diffusi: vaccino antivaioloso, vaccino antirabbico, antitetanico, vaccino antipoliomielitico, vaccino antitubercolare, vaccino antinfluenzale, vaccini plurivalenti (ad esempio vaccino trivalente), anti-epatite A e molti altri.


In Italia esistono dei vaccini obbligatori per legge e vaccini raccomandati. Entrambi seguono un calendario vaccinale ben definito. Esistono anche delle vaccinazioni consigliate da effettuare in caso di viaggi all'estero, in particolare in Stati o zone caratterizzate da un'alta endemia per determinate patologie infettive.
Il Decreto Ministeriale del 7 aprile 1999 (e il Piano Sanitario Nazionale 1998-2000 di cui ord. n. 228 del 10/12/1998) stabiliva che le vaccinazioni obbligatorie fossero quattro: antidifterite, antitetanica, antipoliomielite antiepatite virale B. Le vaccinazioni consigliate non obbligatorie in età pediatrica erano: l'antimorbillo-parotite-rosolia (MPR), la vaccinazione contro le infezioni invasive da Haemophilus influenzae b, l'antimeningococcica, l'antiparotite, l'antirosolia.
A seguito della legge n. 119 del 31 luglio 2017, nata per rendere obbligatorie le vaccinazioni nei confronti di malattie a rischio epidemico e per raggiungere e mantenere la soglia di copertura vaccinale del 95%, come raccomandato dall'OMS, il Governo Gentiloni reintroduce l'obbligatorietà delle vaccinazioni per i minori fino ai 16 anni aggiungendo, alle quattro già obbligatorie (difterite, tetano, poliomielite ed epatite B), quelle per morbillo, parotite e rosolia, pertosse, Haemophilus tipo b e varicella. La stessa legge prevede inoltre quattro vaccinazioni fortemente raccomandate, ma non obbligatorie, ad offerta attiva e gratuita da parte di Regioni e Province autonome: l'anti-meningococcica B, l'anti-meningococcica C, l'anti-pneumococcica e l'anti-rotavirus.
Le vaccinazioni obbligatorie, per i nati dal 2001, secondo il calendario di riferimento, sono gratuite.
Per chi non vaccina i figli è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria da 100 euro a 500 euro proporzionata alla gravità dell'inosservanza (es. vaccinazioni omesse). Le nuove regole entreranno in vigore dall'anno scolastico 2017/2018. La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione ma non permette comunque la frequenza all'asilo nido e alle scuole dell'infanzia a meno di adempimento delle vaccinazioni. L'esonero è previsto "ove sussista un accertato pericolo per la salute dell'individuo".
Nel 2007 la Regione Veneto sospese l'obbligo vaccinale proponendo tutte le vaccinazioni come raccomandate o consigliate. Il 15 luglio 2017, a seguito dell'approvazione del decreto-legge n.73 del 7 giugno 2017 (poi convertito in legge), il governatore della Regione Veneto Luca Zaia annunciò il ricorso alla Corte Costituzionale per presunta incostituzionalità del provvedimento.

'Nessuna correlazione vaccini-autismo'

'Nessuna correlazione vaccini-autismo'

(ANSA) – TRANI, 10 NOV – Ritenendo che non vi sia alcuna correlazione tra l’autismo e la somministrazione del vaccino pediatrico trivalente non obbligatorio contro morbillo, parotite e rosolia (Mpr), il gip del Tribunale di Trani ha archiviato, su richiesta della Procura, l’indagine sui vaccini. Gli accertamenti condotti dal pm Michele Ruggiero, avevano infatti stabilito che i casi di autismo hanno colpito pure bambini non sottoposti a vaccino Mpr. Per [...]

I vaccini e le vaccinazioni

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE' clicca QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI Ciao, prima di tutto devo dirti che sei il più [...]

I vaccini contro il papillomavirus: interessi economici e superficialità scientifica

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE' clicca QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI Prima però è bene riportare la verità sul virus HIV che NON ESISTE e quindi la sieropositività è PURAMENTE INVENTATA per IMMONDI MOTIVI. [...]

Eugenetica oggi: come i vaccini sono usati per sterilizzare le masse

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE' clicca QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI Prima però è bene riportare la verità sul virus HIV che NON ESISTE e quindi la sieropositività è PURAMENTE INVENTATA per IMMONDI MOTIVI. [...]

Allarme dal Dott Montanari: “Questo vaccino dopo anni fa morire”. La scoperta choc: “Lo fanno tutti”

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE' clicca QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI Prima però è bene riportare la verità sul virus HIV che NON ESISTE e quindi la sieropositività è PURAMENTE INVENTATA per IMMONDI MOTIVI. [...]

sabato 16 agosto 2014 L'inventore del vaccino commestibile scherza sulla decimazione della popolazione con un virus geneticamente modificato

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE' clicca QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI inoltre è un INSETTICIDA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI  Per tutta la documentazione in nostro possesso clicca QUI Per il RAGIONAMENTO sulla validità dell'ACIDO [...]

Vaccini che sterilizzano i maschi

Per sapere il motivo di queste integrazioni, oltre la mia esperienza, clicca QUI Per sapere cosa è il PRIMO FLAGELLO umano che si chiama CAFFE' clicca QUI Leggi quanto riporta il sito PAGINE MEDICHE "area medica" della CAFFEINA Clicca QUI e lo ZUCCHERO: dannoso e tossico come il CAFFE', l'ALCOOL ed il TABACCO Clicca QUI Prima però è bene riportare la verità sul virus HIV che NON ESISTE e quindi la sieropositività è PURAMENTE INVENTATA per IMMONDI MOTIVI. [...]

Vaccini: scaduto termine per certificazioni a scuola

Vaccini: scaduto termine per certificazioni a scuola

Ordini medici, i test genetici prevaccinali sono inutili

Vaccini - Il Codacons si chiede: se sono così sicuri, perché c'è una legge dello Stato (la 210/92) che prevede il risarcimento dei danni?

Vaccini - Il Codacons si chiede: se sono così sicuri, perché c'è una legge dello Stato (la 210/92) che prevede il risarcimento dei danni?

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Vaccini - Il Codacons si chiede: se sono così sicuri, perché c'è una legge dello Stato (la 210/92) che prevede il risarcimento dei danni?   Se i vaccini sono sicuri perché la legge 210/92 prevede il risarcimento danni? Se lo chiede il Codacons, che diffida l'Ordine dei Medici di Milano e chiede di non radiare la dottoressa Gabriella Lesmo. Il Codacons, in data 19 ottobre e sul suo sito [...]

FOTO: Vaccino

Edward Jenner

Edward Jenner

Preparazione di virus attenuati coltivati in uova di pollo. Il vaccino antinfluenzale è un esempio di vaccino preparato in questo modo.

Preparazione di virus attenuati coltivati in uova di pollo. Il vaccino antinfluenzale è un esempio di vaccino preparato in questo modo.

Vignetta satirica di James Gillray del 1802: Edward Jenner è intento a vaccinare delle persone dal vaiolo ma il vaccino, anziché prevenire la malattia, dà vita a delle vacche che escono dalla pelle.

Vignetta satirica di James Gillray del 1802: Edward Jenner è intento a vaccinare delle persone dal vaiolo ma il vaccino, anziché prevenire la malattia, dà vita a delle vacche che escono dalla pelle.

La bambina neozelandese Charlotte Clverley-Bisman, colpita all'età di sei mesi da un'infezione meningococcica. A causa di tale infezione rischiò la vita e dovette subire l'amputazione di tutti gli arti. La bambina era ancora troppo piccola per essere vaccinata, ma un'adeguata copertura vaccinale da parte della popolazione avrebbe potuto evitarle tutto questo tramite l'immunità di gregge.

La bambina neozelandese Charlotte Clverley-Bisman, colpita all'età di sei mesi da un'infezione meningococcica. A causa di tale infezione rischiò la vita e dovette subire l'amputazione di tutti gli arti. La bambina era ancora troppo piccola per essere vaccinata, ma un'adeguata copertura vaccinale da parte della popolazione avrebbe potuto evitarle tutto questo tramite l'immunità di gregge.

Influenza: il succo di melograno è un vero vaccino naturale

Influenza: il succo di melograno è un vero vaccino naturale

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Influenza: il succo di melograno è un vero vaccino naturale Secondo molti esperti bere regolarmente succo di melograno rende meno probabile ammalarsi di influenza. Per alcuni, infatti, può essere definito un vero vaccino naturale. Ecco perché Influenza: il succo di melograno è un vero vaccino naturale – La stagione fredda è sempre più vicina e con lei arrivano tutti i malanni del [...]

Chi fornisce i 10 vaccini che la Lorenzin ha reso obbligatori? La Glaxo, quella che nel 2016 ha "finanziato" con 13 milioni di euro Istituto Superiore Sanità, Ospedali, Asl, Università, medici e pediatri... C'è bisogno di aggiungere altro?

Chi fornisce i 10 vaccini che la Lorenzin ha reso obbligatori? La Glaxo, quella che nel 2016 ha "finanziato" con 13 milioni di euro Istituto Superiore Sanità, Ospedali, Asl, Università, medici e pediatri... C'è bisogno di aggiungere altro?

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Chi fornisce i 10 vaccini che la Lorenzin ha reso obbligatori? La Glaxo, quella che nel 2016 ha "finanziato" con 13 milioni di euro Istituto Superiore Sanità, Ospedali, Asl, Università, medici e pediatri... C'è bisogno di aggiungere altro?   13 MILIONI DI EURO NEL 2016 DA GLAXO A ISTITUTO SUPERIORE SANITA’, OSPEDALI, ASL, UNIVERSITA’, MEDICI E PEDIATRI? Pubblichiamo la presunta rendicontazione 2016 dei [...]

Influenza 2018, sintomi, caratteristiche e vaccino

Influenza 2018, sintomi, caratteristiche e vaccino

E' in arrivo e viene definita mediamente cattiva

IL VACCINO SUL TETTO CHE SCOTTA

Era il 1958 quando uscì il bel film “La gatta sul tetto che scotta” di Richard Brooks con Paul Newman ed Elizabeth Taylor, la “gatta” in questione. In questo caso invece, una porzione di tetto è collassata, in uno dei Licei più in vista della capitale, il Virgilio; mentre lo Stato è tanto preoccupato, non per le scuole fatiscenti, ma per i vaccini, per l'obbligo vaccinale, facendo finta di non sapere che dentro ai vaccini ci sono delle sostanze che [...]

Vaccini sì, vaccini no

La diatriba popolare se accettare o meno l'obbligatorietà dei vaccini non è di recente rimostranza. Infatti la storia ci dice che già alla loro scoperta c'erano i detrattori convinti della loro inefficacia e scarsa sicurezza.Nonostante siano passati oltre tre secoli, infatti la sua scoperta risale al 1700 quando il medico naturalista Edward Jenner introdusse il vaccino contro il vaiolo,  in tutto questo tempo la storia abbia ampiamente dimostrato la loro [...]

Sui vaccini la Regione sfida il governo: «Macché fuorilegge, ci prenda a modello»

Redazione Gallera: «Nessun bimbo in aula senza profilassi ma 40 giorni per adeguarsi» Il governo dichiara la Regione fuorilegge, l’assessore denuncia «incongruenze» nella legge e suggerisce (anzi) ai ministri di seguire la «via lombarda» per uscire dall’impasse. %image%

Quello che né la Lorenzin né i Tg dicono: gli ultimi tristi casi di bimbi morti per arresto cardiaco dopo qualche giorno dai vaccini pediatrici - 5 in 15 giorni!!!

Quello che né la Lorenzin né i Tg dicono: gli ultimi tristi casi di bimbi morti per arresto cardiaco dopo qualche giorno dai vaccini pediatrici - 5 in 15 giorni!!!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Quello che né la Lorenzin né i Tg dicono: gli ultimi tristi casi di bimbi morti per arresto cardiaco dopo qualche giorno dai vaccini pediatrici - 5 in 15 giorni!!!   I vaccini possono provocare gli arresti cardiaci… 5 IN 15 GIORNI Una improvvisa epidemia di arresti cardiaci FA PIU’ MORTI DEL MORBILLO, che ha dato il carattere dell’urgenza alla legge 119/17. Nel libro di Gava (il primo dei medici [...]

Incredibile, ma vero - L’Istituto Nazionale di Sanità Usa: i vaccini aumentano il tasso di mortalità infantile!

Incredibile, ma vero - L’Istituto Nazionale di Sanità Usa: i vaccini aumentano il tasso di mortalità infantile!

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Incredibile, ma vero - L’Istituto Nazionale di Sanità Usa: i vaccini aumentano il tasso di mortalità infantile!   Coi vaccini cresce la mortalità infantile, lo dice la sanità Usa E’ ufficiale: i vaccini aumentano il tasso di mortalità infantile. Lo afferma l’istituto nazionale di sanità Usa, un’agenzia del dipartimento della salute. «Il dibattito sui vaccini va riaperto: esistono [...]

Non vaccina il figlio nonostante l'obbligo, mamma no-vax arrestata

Non vaccina il figlio nonostante l'obbligo, mamma no-vax arrestata

«Vado avanti sempre più decisa: preferisco di gran lunga andare in carcere, pur di non vaccinare mio figlio. La giustizia vuole calpestare i miei diritti di genitore e l'affido che è stato riconosciuto a me». Così parlava, una settimana fa, Rebecca Bredow, una mamma divorziata di Detroit (Michigan) e antivaccinista convinta. La donna, convinta sostenitrice delle teorie, giudicate prive di fondamento scientifico, di Andrew Wakefield, è da qualche tempo [...]

Non vaccina il figlio nonostante l'obbligo, mamma no-vax arrestata

Non vaccina il figlio nonostante l'obbligo, mamma no-vax arrestata

«Vado avanti sempre più decisa: preferisco di gran lunga andare in carcere, pur di non vaccinare mio figlio. La giustizia vuole calpestare i miei diritti di genitore e l'affido che è stato riconosciuto a me». Così parlava, una settimana fa, Rebecca Bredow, una mamma divorziata di Detroit (Michigan) e antivaccinista convinta. La donna, convinta sostenitrice delle teorie, giudicate prive di fondamento scientifico, di Andrew Wakefield, è da qualche tempo [...]