Scopri tutto su Vincitori del Premio Viareggio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Londra
In rilievo

Londra

La scheda: Vincitori del Premio Viareggio

"Volevamo, noi che lo fondammo, creare un premio che avesse un respiro più ampio del Bagutta, nato qualche mese prima nell'osteria del Pepori a Milano, e circoscritto ad una vita di cenacolo. Volevamo (...) farlo circolare assai più del Bagutta nella società letteraria italiana, e costituire intorno ad esso, con la prudenza richiesta dalla situazione, una possibilità di incontro e riconoscimento di tutte quelle forze, di quelle testimonianze, che meno avessero subito la pressione ideologica ...

Lino De Venuto presenta a Bari «PASO Pier Paolo Pasolini. Pallone Poesia Passione civile»

L'attore e regista Lino De Venuto (Nella Foto) presenta Sabato 25 Marzo a Bari il suo nuovo libro «PASO Pier Paolo Pasolini. Pallone Poesia Passione civile» (Gelsorosso Editore).«Pierpaolo Pasolini è morto quarant’anni fa, ma è come se fosse stato sempre presente nei dibattiti culturali di tutti questi anni: sceneggiatore, regista, pedagogo amato, calciatore, tifoso, scrittore capace di leggere e interpretare la complessità del proprio tempo, di coglierne [...]

ALDA MERINI SPOSTATI

Le amicizia di Miss Cuetto d Oro le elenco spesso:L AmicoCaro autore di un blog noisissimo dove descrive le sue esperinze di atleta della domenica noiosissime, nemmeno la voglia di coglionare Ponzio e Miss Culetto mi induce a sciropparmi il phampleth figuratevi;poi  c è l amica FacciadaPedofila che è una zitella incarognita dalla mancanza di sesso con ogni probabilità lesbica;L AmicoEunuco diventato tale , come tutti sanno per un pompino che la Miss ha inteso [...]

Alda Merini

"Cerca di accettarti come sei. Non cambiare per piacere agli altri. Chi ti ama accarezzerà le tue insicurezze. Chi vorrà starti accanto si accoccolerà alle pieghe della tua Anima. Sii te stesso sempre. Fatti un dono vero, resta come sei..."

Le due Bari. Il doppio carattere della città in un raro racconto di Pier Paolo Pasolini del 1951

BARI - Sono le 10 di una fredda sera di inizio inverno del 1951. Un uomo fa scalo nella stazione ferroviaria di Bari. L’ultimo taxi per l’Albergo delle Nazioni è già andato, i bus passano di rado e le strade ancora brulicanti di passanti, illuminate dalle insegne di negozi ancora aperti, invitano lo straniero ad avventurarsi a piedi, per una via qualsiasi, nelle viscere della città sconosciuta.Inizia così “Le due Bari” di Pier Paolo Pasolini. Sì [...]

A TUTTE LE DONNE Alda MERINI

A tutte le donneFragile, opulenta donna, matrice del paradiso sei un granello di colpa anche agli occhi di Dio malgrado le tue sante guerre per l'emancipazione. Spaccarono la tua bellezza e rimane uno scheletro d'amore che però grida ancora vendetta e soltanto tu riesci ancora a piangere, poi ti volgi e vedi ancora i tuoi figli, poi ti volti e non sai ancora dire e taci meravigliata e allora diventi grande come la terra. Alda Merini

A TUTTE LE DONNE Alda MERINI

A tutte le donneFragile, opulenta donna, matrice del paradiso sei un granello di colpa anche agli occhi di Dio malgrado le tue sante guerre per l'emancipazione. Spaccarono la tua bellezza e rimane uno scheletro d'amore che però grida ancora vendetta e soltanto tu riesci ancora a piangere, poi ti volgi e vedi ancora i tuoi figli, poi ti volti e non sai ancora dire e taci meravigliata e allora diventi grande come la terra. Alda Merini

- Alda Merini

"Amo le cose vere? Non amo le parrucche, figuriamoci le maschere! L?unica maschera concessa nella vita è nascondere il proprio dolore dietro un sorriso."

Alda Merini

Non si ama con il cuore, si ama con l?anima che si impregna di storia; non si ama se non si soffre e non si ama se non si ha paura di perdere. Ma quando ami vivi, forse male, forse bene, ma vivi. Allora muori quando smetti di amare, scompari quando non sei più amato. Se l?amore ti ferisce, cura le tue cicatrici e credici, sei vivo. Perché vivi per chi ami e per chi ti ama.

(.Alda Merini)

 Il passato è un laccio chestringe la gola alla mia mentee toglie energie per affrontare il mio presente.Il passato è solo fumo... di chi non ha vissuto.Quello che ho già vistonon conta più niente.Il passato ed il futuronon sono realtà ma solo effimere illusioni.Devo liberarmi del tempoe vivere il presente giacché non esiste altro tempoche questo meraviglioso istante...... 

(.Alda Merini)

(.Alda Merini)

 Il passato è un laccio chestringe la gola alla mia mentee toglie energie per affrontare il mio presente.Il passato è solo fumo... di chi non ha vissuto.Quello che ho già vistonon conta più niente.Il passato ed il futuronon sono realtà ma solo effimere illusioni.Devo liberarmi del tempoe vivere il presente giacché non esiste altro tempoche questo meraviglioso istante...... 

L'incubo di Pasolini è realtà

Facciamo finta di non averlo capito, assorti, come siamo, a troppe distrazioni di massa. Pasolini è passato invano in questo mondo, ci aveva messi in guardia contro i tentacoli e le mire imperialiste del capitalismo. Non c'era bisogno che ce lo ricordasse Thomas Piketty nel suo studio sulla finanza mondiale. Per oltre quarant'anni siamo vissuti tra due grandi blocchi: il comunismo che voleva distribuire ricchezza senza però produrla e il capitalismo che [...]

La poesia ...(di Alda Merini)

La poesia ...(di Alda Merini)

(In foto:  Alda Merini)E poi ci sono le Donne Donne...E quelle non devi provare a capirle, perchè sarebbeuna battaglia persa in partenza.Le devi prendere e basta.Devi prenderle e baciarle e non devi dare loro il tempodi pensare.Devi spezzare via con un abbraccio che toglie il fiato,quelle paure che ti sapranno confidare una volta sola, una soltanto, a bassa, bassissima voce.Perchè si vergognano delle proprie debolezze e, dopo averle raccontate si tormentano - in [...]

GRANDE PASOLINI

Il Potere ha deciso che siamo tutti uguali. L’ansia del consumo è un’ansia di obbedienza a un ordine non pronunciato. Ognuno in Italia sente l’ansia, degradante, di essere uguale agli altri nel consumare, nell’essere felice, nell’essere libero: perché questo è l’ordine che egli ha incosciamente ricevuto, e a cui “deve” obbedire, a patto di sentirsi diverso. Mai la diversità è stata una colpa così spaventosa come in questo periodo di [...]

Saviano, un intellettuale al servizio del pensiero unico

Saviano, un intellettuale al servizio del pensiero unico

Cliché, buonismo stucchevole, promozione dell’ordine simbolico dominante: così lo scrittore si garantisce visibilità permanente e applausi senza fine. Il ceto degli intellettuali è oggi in larga parte composto da opinionisti che non credono in nulla, parlano di tutto e sono permanentemente in cerca di visibilità mediatica e, soprattutto, di danaro. Tra questi, poi, vi sono alcuni esponenti del ceto intellettuale che più degli altri sono abili nel surfare [...]

Antonio Gramsci

      Antonio Gramsci Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.     Disambiguazione – "Gramsci" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Gramsci (disambigua). Questa voce o sezione ha problemi di struttura e di organizzazione delle informazioni. Motivo: Voce di 166 kb. Sarebbe opportuno riassumere le parti riprodotte pedestremente in altre voci (es. le prime sette sottosezioni de #Il pensiero di Gramsci in Quaderni del carcere) Risistema [...]

ROBERTO SAVIANO , ma vuoi vedere che i napoletani ti devono pure ringraziare?!?!

ROBERTO SAVIANO , ma vuoi vedere che i napoletani ti devono pure ringraziare?!?!

Sono passati più di 10 anni dal libro GOMORRA dello scrittore napoletano,il quale, secondo quanto dice lui e i suoi sostenitori, è un libro denuncia, e secondo sempre i suoi sostenitori, ha avuto il coraggio di parlare dove altri hanno taciuto. Poi ne scrive un altro nel 2013 col nome ZeroZeroZero , di cui ignoro di cosa si parli (provo ad indovinare?), e scopro che il Daily Beast, sito di opinioni statunitense ,accusa lo scrittore italiano che questo libro è [...]

Crociata anti bufala: situazione tragica ma non seria

Crociata anti bufala: situazione tragica ma non seria

La solita armata Brancaleone di eurocrati inetti, giornalisti pinocchi, intellettuali liberal, si prepara per l’ennesima crociata. Questa volta l’obiettivo sono le bufale, le fake news come va di moda chiamarle. Un calderone in cui vengono abilmente mescolate le notizie false consapevolmente spacciate per vere dai cacciatori di click, quelle semplicemente non verificate, quelle vere e verificate ma colpevolmente omesse dai media mainstream e le semplici [...]

Alessandro Baricco, scrittore: biografia e curiosità

Alessandro Baricco, scrittore: biografia e curiosità

Nato a Torino il 25 gennaio del 1958, Alessandro Baricco si è impegnato in diversi campi, tra cui la letteratura (egli è, difatti, primariamente uno scrittore), musica (nei panni del critico musicale), in televisione (Baricco è anche stato un conduttore), ha scritto diversi saggi e sceneggiature per la cinematografia italiana moderna. Dopo aver finito le scuole medie si è iscritto al liceo Alfieri, terminato con ottimi risultati. La laurea risale agli anni [...]

Antonio Gramsci, politico: biografia e curiosità

Antonio Gramsci, politico: biografia e curiosità

Antonio Gramsci, conosciuto anche come Antonio Francesco Gramsci è stata una personalità di spicco all’interno del mondo della politica, essendo uno dei principali fondatori del partito Comunista all’interno dei confini italiani. Alcuni dei suoi scritti infatti analizzano profondamente il pensiero Marxista, affrontando temi come l’egemonia delle persone potenti sul popolo normale. A causa della sua ideologia politica, durante il periodo del fascismo venne [...]

Adoro Alda Merini grande donna....

Canzone per Alda Merini - Roberto Vecchioni   Se cerchi un tesoro devi cercarlo nei posti meno visibili, non cercarlo nelle parole della gente, troveresti solo vento. Cercalo in fondo all'anima di chi sa parlare con solo silenzi. (Alda Merini)