Scopri tutto su Vincitori del Premio Viareggio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Marina La Rosa
In rilievo

Marina La Rosa

La scheda: Vincitori del Premio Viareggio

"Volevamo, noi che lo fondammo, creare un premio che avesse un respiro più ampio del Bagutta, nato qualche mese prima nell'osteria del Pepori a Milano, e circoscritto ad una vita di cenacolo. Volevamo (...) farlo circolare assai più del Bagutta nella società letteraria italiana, e costituire intorno ad esso, con la prudenza richiesta dalla situazione, una possibilità di incontro e riconoscimento di tutte quelle forze, di quelle testimonianze, che meno avessero subito la pressione ideologica ...

Alda Merini

Non si ama con il cuore, si ama con l?anima che si impregna di storia; non si ama se non si soffre e non si ama se non si ha paura di perdere. Ma quando ami vivi, forse male, forse bene, ma vivi. Allora muori quando smetti di amare, scompari quando non sei più amato. Se l?amore ti ferisce, cura le tue cicatrici e credici, sei vivo. Perché vivi per chi ami e per chi ti ama.

(.Alda Merini)

 Il passato è un laccio chestringe la gola alla mia mentee toglie energie per affrontare il mio presente.Il passato è solo fumo... di chi non ha vissuto.Quello che ho già vistonon conta più niente.Il passato ed il futuronon sono realtà ma solo effimere illusioni.Devo liberarmi del tempoe vivere il presente giacché non esiste altro tempoche questo meraviglioso istante...... 

La poesia ...(di Alda Merini)

E poi ci sono le Donne Donne... E quelle non devi provare a capirle, perchè sarebbe una battaglia persa in partenza. Le devi prendere e basta. Devi prenderle e baciarle e non devi dare loro il tempo di pensare. Devi spezzare via con un abbraccio che toglie il fiato, quelle paure che ti sapranno confidare una volta sola, una soltanto, a bassa, bassissima voce. Perchè si vergognano delle proprie debolezze e, dopo averle raccontate si tormentano - in una agonia [...]

GRANDE PASOLINI

Il Potere ha deciso che siamo tutti uguali. L’ansia del consumo è un’ansia di obbedienza a un ordine non pronunciato. Ognuno in Italia sente l’ansia, degradante, di essere uguale agli altri nel consumare, nell’essere felice, nell’essere libero: perché questo è l’ordine che egli ha incosciamente ricevuto, e a cui “deve” obbedire, a patto di sentirsi diverso. Mai la diversità è stata una colpa così spaventosa come in questo periodo di [...]

Gli omissis di Saviano sui controlli alle frontiere: praticamente 'fake news'

Gli omissis di Saviano sui controlli alle frontiere: praticamente 'fake news'

Quando Roberto Saviano, nella sua geremiade sull'Europa che costruisce muri per frenare l'immigrazione, cita pezzi degli articoli 61 e 63 del Trattato di Lisbona, afferma quella che un fact-checking obiettivo classificherebbe come "mezza verità". Cita (vedi foto) l'impegno a sviluppare "una politica comune in materia di asilo", facendolo seguire a un omissis per nulla innocente: la frase continua infatti con "immigrazione e controllo delle frontiere esterne", [...]

Alessandro Baricco, scrittore: biografia e curiosità

Alessandro Baricco, scrittore: biografia e curiosità

Nato a Torino il 25 gennaio del 1958, Alessandro Baricco si è impegnato in diversi campi, tra cui la letteratura (egli è, difatti, primariamente uno scrittore), musica (nei panni del critico musicale), in televisione (Baricco è anche stato un conduttore), ha scritto diversi saggi e sceneggiature per la cinematografia italiana moderna. Dopo aver finito le scuole medie si è iscritto al liceo Alfieri, terminato con ottimi risultati. La laurea risale agli anni [...]

DE MAGISTRIS-SAVIANO: LA POLEMICA FA SOLO MALE A NAPOLI

DE MAGISTRIS-SAVIANO: LA POLEMICA FA SOLO MALE A NAPOLI

La polemica tra il sindaco di Napoli Luigi De Magistris e lo scrittore Roberto Saviano riguardo le condizioni di vivibilità in cui versa la città – il sindaco accusa lo scrittore di “speculare sulla pelle di Napoli” in riferimento agli argomenti che tratta nei suoi libri; lo scrittore replica, dichiarando “per lui il problema sono io non i killer” - sono solo l'ultimo tassello di un infinito puzzle di polemiche che raggiunse l'apice con il famoso “Se [...]

Antonio Gramsci, politico: biografia e curiosità

Antonio Gramsci, politico: biografia e curiosità

Antonio Gramsci, conosciuto anche come Antonio Francesco Gramsci è stata una personalità di spicco all’interno del mondo della politica, essendo uno dei principali fondatori del partito Comunista all’interno dei confini italiani. Alcuni dei suoi scritti infatti analizzano profondamente il pensiero Marxista, affrontando temi come l’egemonia delle persone potenti sul popolo normale. A causa della sua ideologia politica, durante il periodo del fascismo venne [...]

Adoro Alda Merini grande donna....

Canzone per Alda Merini - Roberto Vecchioni   Se cerchi un tesoro devi cercarlo nei posti meno visibili, non cercarlo nelle parole della gente, troveresti solo vento. Cercalo in fondo all'anima di chi sa parlare con solo silenzi. (Alda Merini)  

Adoro Alda Merini grande donna....

Canzone per Alda Merini - Roberto Vecchioni   Se cerchi un tesoro devi cercarlo nei posti meno  visibili, non cercarlo nelle parole della gente,  troveresti solo vento.   Cercalo in fondo all'anima di chi sa  parlare  con solo silenzi. (Alda Merini)  

Aliano,la prospettiva Levi, la luna, i calanchi

Calanchi, strane colline graffiate dall'acqua e corrose dal vento, e coni aguzzi di pietra bianca. Cristo si è fermato ad Eboli e ha lasciato che, più oltre, da un deserto di "aride argille" che toccano il cielo, l'uomo, in solitudine, in luoghi di ruvida bellezza , che sembrano abbandonati da Dio, si avvicinasse di più all'essenza di sé. «Spalancai una porta-finestra (...) e rimasi quasi accecato dall'improvviso biancore abbagliante. Sotto di me c'era il [...]

Aliano,la prospettiva Levi, la luna, i calanchi

Calanchi, strane colline graffiate dall'acqua e corrose dal vento, e coni aguzzi di pietra bianca. Cristo si è fermato ad Eboli e ha lasciato che, più oltre, da un deserto di "aride argille" che toccano il cielo, l'uomo, in solitudine, in luoghi di ruvida bellezza , che sembrano abbandonati da Dio, si avvicinasse di più all'essenza di sé. «Spalancai una porta-finestra (...) e rimasi quasi accecato dall'improvviso biancore abbagliante. Sotto di me c'era il [...]

LA RIVOLUZIONE ERITREA SULLA STRADA DI LUMUMBA, CABRAL, SANKARA, CHE GUEVARA, GRAMSCI... Intervista con ELIAS AMARE' per il docufilm"ERITREA, UNA STELLA NELLA NOTTE DELL'AFRICA"

LA RIVOLUZIONE ERITREA SULLA STRADA DI LUMUMBA, CABRAL, SANKARA, CHE GUEVARA, GRAMSCI... Intervista con ELIAS AMARE' per il docufilm"ERITREA, UNA STELLA NELLA NOTTE DELL'AFRICA"

http://fulviogrimaldi.blogspot.it/2016/12/la-rivoluzione-eritrea-sulla-strada-di.html MARTEDÌ 13 DICEMBRE 2016 "In Africa, tutto ciò che è progressivo, tutto ciò che tende al progresso si dice comunista, distruttivo. Piegarsi sempre e accettare qualsiasi cosa offerta dai colonialisti. Siamo solo uomini onesti e il nostro unico obiettivo è: liberare il nostro paese, costruire una nazione libera e indipendente". (Patrice Lumumba). “La nostra rivoluzione è e [...]

Alda Merini - poesie

Alda Merini - poesie

“Beati coloro che si baceranno sempre al di là delle labbra, varcando il confine del piacere, per cibarsi dei sogni .” “Appartenere a qualcuno significa entrare con la propria idea nell'idea di lui o di lei e farne un sospiro di felicita' " “C’è un posto nel mondo dove il cuore batte forte, dove rimani senza fiato per quanta emozione provi; dove il tempo si ferma e non hai più l’eta'. Quel posto è tra le tue braccia in cui non invecchia il [...]

Alda Merini – poesie

“Beati coloro che si baceranno sempre al di là delle labbra, varcando il confine del piacere, per cibarsi dei sogni .” “Appartenere a qualcuno significa entrare con la propria idea nell’idea di lui o di lei e farne un sospiro di felicita’ “ “C’è un posto nel mondo dove il cuore batte forte, dove rimani senza fiato per quanta … Leggi tutto "Alda Merini – poesie" L'articolo Alda Merini – poesie sembra essere il primo su la nostra stanza [...]

Alda Merini

Cerca di accettarti così come sei. Non cambiare per piacere agli altri. Chi ti ama accarezzerà le tue insicurezze. Chi vorrà starti accanto si accoccolerà alle pieghe della tua anima. Sii te stesso sempre. Fatti un dono vero, resta come sei. 

Roberto Saviano a Genova

PER QUESTA UNDICESIMA PUNTATA DI VIDEO HOPE: Roberto Saviano presenta il suo libro "La paranza dei bambini" a Genova. Visita al Museo Doria di Storia Naturale per la mostra sui fossili e i dinosauri. La storia di Anto (un linfoma e la guarigione). Un succo d'arancia. Parliamo di punti di sutura e delle cure a casa post operazione e delle compagne di sventura o di ventura. Infine le bellezze del Parco comunale d'Arenzano. Editing Daniela Sgambelluri Music Royalty [...]

Roberto Saviano a Genova

PER QUESTA UNDICESIMA PUNTATA DI VIDEO HOPE: Roberto Saviano presenta il suo libro "La paranza dei bambini" a Genova. Visita al Museo Doria di Storia Naturale per la mostra sui fossili e i dinosauri. La storia di Anto (un linfoma e la guarigione). Un succo d'arancia. Parliamo di punti di sutura e delle cure a casa post operazione e delle compagne di sventura o di ventura. Infine le bellezze del Parco comunale d'Arenzano. Editing Daniela Sgambelluri Music Royalty [...]

Gramsci e la Sardegna- Università della Terza Età di Quartu

Gramsci e la Sardegna- Università della Terza Età di Quartu

Gramsci e la Sardegna- Università della Terza Età di Quartu a cura di Francesco Casula 1.Gramsci e il suo primo sardismo. Nelle sue prime esperienze politiche in Sardegna fu fortemente antipiemontese e fu attratto da un Sardismo molto radicale e contiguo al separatismo, tanto da far propria la parola d’ordine “A mare i continentali!” che in qualche modo significava rivendicare l’indipendenza e la separazione della Sardegna dall’Italia. 2.Gramsci e il [...]

Gramsci e la Sardegna- Università della Terza Età di Quartu

Gramsci e la Sardegna- Università della Terza Età di Quartu

Gramsci e la Sardegna- Università della Terza Età di Quartu a cura di Francesco Casula 1.Gramsci e il suo primo sardismo. Nelle sue prime esperienze politiche in Sardegna fu fortemente antipiemontese e fu attratto da un Sardismo molto radicale e contiguo al separatismo, tanto da far propria la parola d’ordine “A mare i continentali!” che in qualche modo significava rivendicare l’indipendenza e la separazione della Sardegna dall’Italia. 2.Gramsci e il [...]