Scopri tutto su Virus (biologia)

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

Virus (biologia)

La scheda: Virus (biologia)

I: Virus a dsDNA
II: Virus a ssDNA
III: Virus a dsRNA
IV: Virus a ssRNA+
V: Virus a ssRNA-
VI: Retrovirus a ssRNA
VII: Retrovirus a dsDNA
Un virus è entità biologica elementare con caratteristiche di parassita obbligato, in quanto si replica esclusivamente all'interno delle cellule viventi di altri organismi. I virus possono infettare tutti i tipi di forme di vita, dagli animali, alle piante, ai microrganismi, compresi batteri e gli archeobatteri. Esistono inoltre rarissimi virus che parassitano altri virus.
Nel 1892 Dmitri Ivanovsky descrisse in un articolo un agente patogeno non batterico in grado di infettare le piante di tabacco, da cui in seguito, sei anni più tardi, Martinus Beijerinck scoprì il virus del mosaico del tabacco nel 1898, Da allora, circa 5.000 specie di virus sono state descritte in dettaglio, anche se si ritiene che ve ne siano milioni di diversi tipi. I virus si trovano in quasi tutti gli ecosistemi della Terra e rappresentano l'entità biologica più abbondante in assoluto. La disciplina che si occupa dello studio dei virus è nota come virologia, una sub-specialità della microbiologia.
Quando non si trovano all'interno di una cellula infetta o nella fase di infettarne una, i virus esistono in forma di particelle indipendenti. Queste particelle virali, note anche come virioni, sono costituite da due o tre parti: (I) il materiale genetico costituito da DNA o RNA, lunghe molecole che trasportano le informazioni genetiche, (II) un rivestimento proteico, chiamato capside, che circonda e protegge il materiale genetico, e in alcuni casi (III) una sacca di lipidi che circonda il rivestimento proteico quando sono fuori dalla cellula. Le forme di queste particelle di virus vanno da semplici forme elicoidali e icosaedriche per alcune specie di virus, fino a strutture più complesse per altre. La maggior parte delle specie di virus possiedono virioni che sono troppo piccoli per essere visti con un microscopio ottico. In media il virione ha una dimensione di circa un centesimo della dimensione media di un batterio.
Nella storia dell'evoluzione, le origini dei virus non sono chiare: alcuni possono essersi evoluti dai plasmidi, segmenti di DNA che possono muoversi tra le cellule, mentre altri potrebbero essersi evoluti dai batteri. L'evoluzione per i virus è un importante mezzo di trasferimento genico orizzontale, il che aumenta la loro diversità genetica. I virus sono considerati da alcuni come una forma di vita, poiché sono possessori di materiale genetico, si riproducono e si evolvono attraverso la selezione naturale. Tuttavia, sono privi di alcune importanti caratteristiche, come la struttura delle cellule, che sono generalmente considerate necessarie per essere classificati come "viventi". Poiché possiedono alcune, ma non tutte le caratteristiche, i virus sono stati spesso descritti come "organismi ai margini della vita".
I virus si sviluppano in molti modi, quelli delle piante vengono spesso trasmessi da pianta a pianta per mezzo degli insetti che si nutrono della loro linfa, come ad esempio gli afidi, negli animali possono essere trasportati da insetti succhiatori di sangue. Questi organismi sono noti come vettori. I virus influenzali si diffondono attraverso la tosse e gli starnuti. I norovirus e i rotavirus, comuni cause di gastroenterite virale, sono trasmessi per via oro-fecale e sono passati da persona a persona attraverso il contatto, entrando nel corpo con il cibo e le bevande. L'HIV è uno dei numerosi virus trasmessi attraverso il contatto sessuale e dall'esposizione a sangue infetto. La gamma di cellule ospiti che un virus può infettare si chiama il suo "ospite". Alcuni virus sono in grado di infettare solo pochi ospiti, altri invece sono in grado di infettarne molti.
Negli animali, le infezioni virali provocano una risposta immunitaria che solitamente elimina il virus infettante. Le risposte immunitarie possono essere prodotti anche da vaccini, che conferiscono un'immunità artificialmente acquisita per l'infezione virale specifica. Tuttavia, alcuni virus, compresi quelli che causano l'AIDS e l'epatite virale, sono in grado di eludere queste risposte immunitarie e provocano infezioni croniche. Gli antibiotici non hanno alcun effetto sui virus, ma sono stati sviluppati diversi farmaci antivirali.



Virus:
Ricostruzione al computer di un Rotavirus
Classificazione scientifica:
Dominio: Acytota
Gruppi I-VII:
I: Virus a dsDNA II: Virus a ssDNA III: Virus a dsRNA IV: Virus a ssRNA+ V: Virus a ssRNA- VI: Retrovirus a ssRNA VII: Retrovirus a dsDNA

Lorenzin: fra i migranti non virus ma traumi psichici

Lorenzin: fra i migranti non virus ma traumi psichici

Roma, (askanews) - "Anche nelle fase più complessa" dei flussi di migranti in Italia "non abbiamo avuto casi particolarmente allarmanti dal punto di vista delle infezione da virus. Anzi, sui virus assistiamo al classico caso del migrante sano, perché in Italia arrivano i migranti più forti che non hanno malattie di particolare rilievo. Invece persone con disidratazione, con problemi polmonari, scabbia, dermatiti e poi purtroppo, con situazioni di trauma psichico [...]

Allarme virus zanzare, disinfestazioni tardive

Allarme virus zanzare, disinfestazioni tardive

Roma, aumentano i casi di virus portato dalla zanzara tigre. Polemiche sul Campidoglio: disinfestazioni tardive.

Roma, zanzara infetta da virus sconosciuto, 13 casi accertati

Roma, zanzara infetta da virus sconosciuto, 13 casi accertati

Sono saliti i casi di "Chikungunya", è una malattia virale portata dalle zanzare infette, i sintomi si presentano come una forte influenza, La comunicazione arriva in serata dalla Regione Lazio che annuncia per domattina una riunione operativa con i responsabili del Centro nazionale sangue e del Centro nazionale trapianti e a questo punto diventa quasi certa la decisione di uno stop alle donazioni di sangue non solo per Anzio ma anche per il comune di Roma. E [...]

Combattere il tumore con un virus? La ricerca è a buon punto. Forse presto avremo una cura più efficace della chemioterapia e senza effetti collaterali.

Combattere il tumore con un virus? La ricerca è a buon punto. Forse presto avremo una cura più efficace della chemioterapia e senza effetti collaterali.

  . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Combattere il tumore con un virus? La ricerca è a buon punto. Forse presto avremo una cura più efficace della chemioterapia e senza effetti collaterali. Salute. Virus contro i tumori, a buon punto la ricerca Cellule killer contro il cancro I virus sono considerati fonti di malattie. Vediamo come un laboratorio bio-tech invece li utilizza nel trattamento di malattie mortali come il cancro, cambiando il [...]

Antibiotici: i Killer Silenziosi che intossicano il corpo e creano Virus resistenti.

Antibiotici: i Killer Silenziosi che intossicano il corpo e creano Virus resistenti.

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Antibiotici: i Killer Silenziosi che intossicano il corpo e creano Virus resistenti. ANTIBIOTICI.TROPPI SONO DEI KILLER E NOI SIAMO SEMPRE PIÙ INTOSSICATI DA QUESTE SOSTANZE.PIÙ NE ASSUMIAMO, PIÙ CI INTOSSICHIAMO.ECCO COS’È STATO SCOPERTO Scoperto un gene che rende i batteri resistenti all’antibiotico. L’allarme è stato lanciato da un team di ricercatori cinesi attraverso uno studio pubblicato [...]

Come rimuovere i virus di Windows in modalità provvisoria

Come rimuovere i virus di Windows in modalità provvisoria

Oggi più che mai è necessario sapere come comportarsi in caso in cui il computer sia attaccato da uno tanti malware che infestano la rete. Su Windows, qualsiasi sia la versione installata, il metodo più efficace per provare a sbarazzarsi dei virus è avviare il dispositivo in modalità provvisoria. Ci sono una serie di motivi che giustificano questa soluzione. Partiamo spiegando brevemente la funzione della modalità provvisoria. Si tratta di un’opzione che [...]

I ransomware evolvono: l'obiettivo diventa la distruzione dei dati

I ransomware evolvono: l'obiettivo diventa la distruzione dei dati

La sicurezza informatica dopo maggio non è più la stessa. Il mondo è stato sconvolto prima da WannaCry e poi, dopo nemmeno un mese, da Petya, due pesanti attacchi ransomware lanciati su larga scala e capaci di diffondersi a macchia d’olio, colpendo centinaia di miglia di computer. Ma al peggio non c’è mai fine, purtroppo. Come si era già intuito alcuni giorni dopo la comparsa di Petya, i ransomware non solo più gli stessi. Non puntano solo a tenere in [...]

VIRUS MONDIALE SCONFIGGE LA SCIENZA...

Cari Amici, questa settimana la passione per la fotografia e la scienzavanno oltre l'approvazione del decreto  vaccini.  Photographer William Matews NamibiaVirus mondiale sconfigge la scienza..I sette miliardi di persone che popolano il mondo possono avere differenti nazionalità,culture,religioni,professioni,preferenze sessuali,ma tutte sono eguali.Sono tutte eguali perché nessuna è immunedalla natura dell'Amore.Nella nascita non si è soli:L'Amore penetra [...]

Torna a diffondersi il virus del morbillo

Torna a diffondersi il virus del morbillo

In due hotel tre nuovi casi di morbillo. Pochi giorni fa il virus aveva colpito la Nazionale di pallanuoto.

Post di LA PIAZZETTA

Post di LA PIAZZETTA

Rapporti sessuali a rischio diventano "sicuri", ecco la pillola blu che protegge dal virus Hiv In alcune città americane, dove il medicinale viene venduto come farmaco da banco, ha già salvato decine di migliaia di persone. Infezioni crollate del 30 per cento Redazione Tiscali L’umanità potrebbe aver finalmente trovato un’arma efficace contro il virus della Hiv. Negli Stati Uniti è già sul mercato e, sebbene non abbia un prezzo [...]

FOTO: Virus (biologia)

Martinus Beijerinck nel suo laboratorio nel 1921

Martinus Beijerinck nel suo laboratorio nel 1921

Struttura di un batteriofago

Struttura di un batteriofago

Diagramma di come un capside è in grado di costruire molteplici copie da solo due proteine

Diagramma di come un capside è in grado di costruire molteplici copie da solo due proteine

Struttura icosaedrica

Struttura icosaedrica

Esempio di virus a geometria icosaedrica. A virus senza membrana B virus con membrana 1 Capside 2 Acido Nucleico 3 Capsomero 4 Nucleocapside 5 Virione 6 Rivestimento proteico 7 Rivestimento glicoproteico

Esempio di virus a geometria icosaedrica. A virus senza membrana B virus con membrana 1 Capside 2 Acido Nucleico 3 Capsomero 4 Nucleocapside 5 Virione 6 Rivestimento proteico 7 Rivestimento glicoproteico

Come una mutazione o un riordinamento, possono portare a ceppi nuovi e altamente patogeni di influenza umana

Come una mutazione o un riordinamento, possono portare a ceppi nuovi e altamente patogeni di influenza umana

Un tipico ciclo di replicazione virale

Un tipico ciclo di replicazione virale

Cosa è il virus Xavier e come difendersi

Cosa è il virus Xavier e come difendersi

Continuano i problemi di sicurezza informatica all’interno del mondo Android. Recentemente è stata scoperta una nuova vulnerabilità che da tempo viene sfruttata da molti hacker. Questa falla al momento riguarda più di 75 applicazioni presenti sul Google Play Store. La prima domanda è: perché Android viene così tanto preso di mira dai cyber criminali? La risposta è semplice. Il sistema operativo di casa Google è quello più usato al mondo, anche più di [...]

Il virus degli esclusi

Il virus degli esclusi   La manifestazione del 4 novembre 2006: anche dal mondo del lavoro, oltre che da quello della rendita e del profitto, arrivano pressioni sul governo.   Nel programma di governo 2006-2011, con cui l’Unione ha vinto le elezioni, sta scritto: «Noi siamo contrari ai contenuti della legge n. 30 e dei decreti legislativi n. 276 e 360 che moltiplicano le tipologie precarizzanti. Per noi la forma normale di occupazione è il lavoro a tempo [...]

Renzi: c'è un virus di autodistruzione della sinsitra

Renzi: c'è un virus di autodistruzione della sinsitra

Milano (askanews) - "C'è un virus dell'autodistruzione della sinistra. Quando le cose vanno bene, come dopo le primarie, è partita immediatamente la polemica interna. Mi attaccano? Ormai siamo abituati... Uno più, uno meno, venghino signori venghino". Lo ha detto Matteo Renzi, al Forum nazionale dei circoli del Pd.

Mirai, il virus evolve. Resta nei dispositivi anche se cancellato

Mirai, il virus evolve. Resta nei dispositivi anche se cancellato

A livello di sicurezza informatica non c’è niente di peggio di un malware capace di modificarsi continuamente e sfuggire agli antivirus. Questo è quello che sta accadendo Mirai, il famoso attacco hacker che ha paralizzato Twitter e altri serviziweb nell’autunno del 2016. Mirai si è evoluto. Al momento l’attacco riesce a resistere al riavvio forzato del dispositivo. Questo consente ai cyber criminali di costruire botnet più grandi e molto più [...]

Virus PC, che differenza c'è tra quarantena ed eliminazione

Virus PC, che differenza c'è tra quarantena ed eliminazione

Se dopo la scansione antivirus scopriamo che il computer è stato infettato abbiamo tre diverse possibilità: pulire, cancellare o mettere in quarantena il malware. Quali sono le differenze? Quale tecnica bisogna utilizzare se non voglio eliminare il file infettato? Tutto dipende dalla gravità della situazione e dai “consigli” del proprio antivirus: se il software vi dice di eliminare il file infetto, allora è necessario farlo, anche se si perderanno dei [...]

Zusy, il malware bancario che si scarica da solo

Zusy, il malware bancario che si scarica da solo

Se fino ad adesso per installare un virus sul proprio computer era necessario cliccare su qualche link o su dei banner pubblicitari malevoli, gli hacker hanno sviluppato un nuovo modo per infettare i computer degli utenti: un malware che si attiva passando con il mouse su un link. Può sembrare assurdo, ma la notizia è vera. A dare l’allarme è Trend Micro, una delle aziende più attive sul fronte della sicurezza informatica, che ha scoperto il nuovo virus [...]

Fireball, il virus cinese che prende di mira le aziende italiane

Fireball, il virus cinese che prende di mira le aziende italiane

L’ultima minaccia scoperta da Check Point, se i dati saranno confermati, può essere considerata come una delle più grandi violazioni informatiche mai individuate. Secondo l’azienda esperta in sicurezza informatica, un malware, soprannominato Fireball, sarebbe riuscito a compromettere più di 250 milioni di computer. Tra cui anche quelli di molte aziende italiane. Il virus sarebbe partito dalla Cina per diffondersi poi in tutto il mondo e colpirebbe prendendo [...]

attenti al virus.. oh oh oh, attenti al virus :-)

attenti al virus.. oh oh oh, attenti al virus :-)

Visti i tempi recenti si è scoperto come il protocollo SMB (Server Message Block) versione 1 di Windows sia diventato responsabile di grossi problemi di sicurezza come il malware Wannacry (che Microsoft ha patchato a Marzo 2017) o un problema più recente che permette agli hacker di sfruttare Chrome e SMB per rubare la password di accesso a WindowsAnche se queste falle vengono solitamente risolte, visto che comunque il protocollo SMB versione 1 (ci sono anche le [...]

Nuovo pericolo ransomware: dall'Ucraina arriva XData. Come difendersi

Nuovo pericolo ransomware: dall'Ucraina arriva XData. Come difendersi

Il mondo continua a rimanere nella morsa degli hacker. Dopo WannaCry, l’attacco che ha infettato oltre 300mila computer e tenuto in ostaggio aziende e istituzioni, la prossima minaccia alla cybersecurity globale potrebbe partire dall’Ucraina, dove è stato scoperto un nuovo ransomware. Secondo quanto sostengono alcuni esperti in sicurezza informatica, se il virus del riscatto dovesse oltrepassare i confini ucraini, e diffondersi a macchia d’olio nel resto [...]

Siete protetti dal virus WannaCry?

Come da informazione dagli organi mediatici, il virus criptatore che sta facendo strage dei dati presenti nel computer non e' riuscito a colpire chi ha fatto aggiornamenti del sistema Windows, il dubbio e' capire se il vostro pc ha questo aggiornamento inserito e quindi il post attuale serve per verificare la presenza della patch MS17-010 che protegge da WannaCry. Purtroppo da qualche tempo Microsoft non distribuisce piu' gli aggiornamenti di sicurezza come [...]