Visitor attractions in Frankfurt

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Dall'Europa e dalla Bce bacchettate al governo

Dall'Europa e dalla Bce bacchettate al governo

Draghi e Moscovici critici nei confronti del governo, dura replica di Di Maio

Euro Zona, inflazione maggio sale su target BCE del 2%

Euro Zona, inflazione maggio sale su target BCE del 2%

(Teleborsa) - Attesa in rialzo l'inflazione in Eurozona, che dovrebbe essersi spinta a giugno sul target del 2% fissato dalla BCE per le decisioni di politica monetaria. E' quanto emerge dai dati preliminari pubblicati oggi dall'Ufficio statistico europeo (EUROSTAT), che ha pubblicato la stima flash. I prezzi al consumo sono attesi al 2% su base tendenziale, in accelerazione rispetto all'1,9% di maggio. Il dato è comunque in linea con le attese degli analisti. [...]

BCE, crescita Eurozona resta solida ma attenzione al protezionismo

BCE, crescita Eurozona resta solida ma attenzione al protezionismo

(Teleborsa) - La crescita economica nell'Area Euro resta solida nonostante i segnali di rallentamento rilevati nel primo trimestre, anche se le crescenti politiche protezionistiche potrebbero mettere a rischio la ripresa globale. E' quanto rilevato dalla Banca Centrale Europea nel Bollettino economico nel quale, tra le altre cose, l'Istituto ha ribadito che gli stimoli sono ancora necessari. "Nel primo trimestre del 2018 la crescita del PIL in termini reali [...]

BCE, Italia a rischio significativo deviazione conti

BCE, Italia a rischio significativo deviazione conti

(Teleborsa) - L'Italia è tra i sette Paesi dell'Area Euro che quest'anno rischiano una "significativa deviazione" degli obiettivi sui conti pubblici previsti dai patti dell'Unione europea. Lo rileva la Banca Centrale Europea nel suo Bollettino economico aggiungendo che in generale "secondo le proiezioni della Commissione europea, nel 2018 la maggior parte dei Paesi che non hanno ancora raggiunto una solida posizione di bilancio non rispetteranno gli impegni [...]

Bce, rischio da un possibile  dietrofront su riforma pensioni

Bce, rischio da un possibile dietrofront su riforma pensioni

 “In alcuni Paesi (per esempio Spagna e Italia) sembra esserci un elevato rischio che le riforme delle pensioni adottate in precedenza siano cancellate”. Lo nota la Banca centrale europea nel bollettino economico in un articolo dedicato all’invecchiamento della popolazione e ai costi previdenziali.     La Banca centrale europea “ha concluso che i progressi verso un aggiustamento durevole dell’inflazione sono stati considerevoli” nell’Eurozona. [...]

Pensioni, Bce ammonisce l'Italia: alto rischio da revisione riforma Fornero

Pensioni, Bce ammonisce l'Italia: alto rischio da revisione riforma Fornero

(Teleborsa) L’abolizione della riforma Fornero è stato senza dubbio uno dei cavalli di battaglia della campagna elettorale. A battersi sono stati il M5S e Matteo Salvini, adesso al governo. Tema caldissimo, al centro del dibattito ormai da mesi, era stata proprio l’ex Ministro nonché madrina della riforma del sistema pensionistico, Elsa Fornero, a mettere in guardia sulle conseguenze che derivanti dalla paventata abolizione della riforma pensionistica, [...]

BCE, stimoli ancora necessari. Monito a Italia: no passi indietro su riforma pensioni

BCE, stimoli ancora necessari. Monito a Italia: no passi indietro su riforma pensioni

(Teleborsa) - BCE decisa a proseguire con gli stimoli per sostenere la ripresa dell'inflazione. Nell'Area euro resta "necessario ancora uno stimolo significativoda parte della politica monetaria per sostenere l'ulteriore accumularsi di pressioni interne sui prezzi e la dinamica dell'inflazione complessiva nel medio periodo", spiega la Banca Centrale Europea nel suo Bollettino economico, precisando che il sostegno "continuerà a derivare dagliacquisti netti di [...]

Pensioni, la BCE avverte l'Italia: non toccate la riforma

Pensioni, la BCE avverte l'Italia: non toccate la riforma

Non toccate la riforma delle pensioni. Ecco l'invito della BCE all'Italia, peraltro già fatto e ribadito altre volte. Nel bollettino economico dell'istituto di Francoforte, in un articolo dedicato all'invecchiamento della popolazione e ai costi previdenziali, si parla di questo argomento. "In alcuni Paesi (per esempio Spagna e Italia) sembra esserci un elevato rischio che le riforme delle pensioni adottate in precedenza siano cancellate". Il monito della BCE sulle [...]

Savona plaude Draghi ma ora bisogna rafforzare poteri BCE

Savona plaude Draghi ma ora bisogna rafforzare poteri BCE

(Teleborsa) - Più poteri alla BCE, questo lo slogan lanciato dal ministro per gli Affari Europei, Paolo Savona. In occasione del convegno del Centro Studi di Confindustria, il ministro ha dichiarato che il governatore della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, "ha fatto un ottimo lavoro nei limiti del mandato assegnato alla BCE, ma i poteri di cui avrebbe dovuto disporre richiedono di essere rafforzati".  "La mia tesi - ha aggiunto Savona - è che lo Statuto [...]

BCE, tassi d'interesse attesi fermi fino all'autunno 2019

BCE, tassi d'interesse attesi fermi fino all'autunno 2019

(Teleborsa) - Non ci sanno imminenti aumenti del costo del denaro in Europa e per vedere il primo rialzo bisognerà attendere almeno sino a ottobre 2019. A confermarlo è un articolo del Wall Street Journal, citando le dichiarazioni un banchiere della BCE, secondo le quali il primo rialzo non ci sarà prima dell'autunno del 2019. Il Presidente Draghi aveva già promesso tassi fermi sino a metà dell'anno prossimo. "Ritengo che, dall'attuale prospettiva, [...]

Alstom, 38 tram "Citadis" per Francoforte e opzione per altri 15

Alstom, 38 tram "Citadis" per Francoforte e opzione per altri 15

(Teleborsa) - Il Gruppo industriale francese Alstom  specializzato in costruzioni ferroviarie e Stadtwerke Verkehrsgesellschaft Frankfurt am Main (VGF), società che in Germania gestisce il trasporto pubblico di Francoforte, hanno stipulato un contratto del valore di circa 100 milioni di euro per la fornitura di 38 tram Citadis con adattamenti speciali per il mercato tedesco. Il contratto include un’opzione per 15 veicoli supplementari. Alstom fornirà [...]

Svizzera, Banca Centrale lascia i tassi fermi

Svizzera, Banca Centrale lascia i tassi fermi

(Teleborsa) - Resta invariata e dunque ultra espansiva la politica monetaria in Svizzera. La Banca Centrale elvetica (Swiss National Bank) ha lasciato il tasso di interesse immutato al –0,75%. Invariata fra il -1,25% e il -0,25% anche la fascia obiettivo per il Libor a tre mesi. La SNB ha ribadito la propria disponibilità a intervenire se necessario sul mercato dei cambi, considerando la situazione valutaria complessiva. Il valore del franco è rimasto [...]

Allarme Bitcoin: per le banche centrali può distruggere Internet

Allarme Bitcoin: per le banche centrali può distruggere Internet

Le criptovalute sono molto temute nel mondo finanziario, perché secondo alcuni esperti rappresentano una grande bolla. Secondo la BIS – Bank of International Settlments – il mondo crypto potrebbe essere ancor più pericoloso, provocando un titl dell’intero sistema di connessione world wide web. L’istituzione che si erge a portavoce dell’intero sistema bancario mondiale ha analizzato il fenomeno criptovalute all’interno del report annuale che fa il [...]

Draghi assicura: "BCE paziente sul primo rialzo dei tassi"

Draghi assicura: "BCE paziente sul primo rialzo dei tassi"

(Teleborsa) - La Banca Centrale Europea "rimarrà paziente nel determinare la tempistica del primo rialzo dei tassi, e adotteremo un approccio graduale nel regolare la politica monetaria". Parola di Mario Draghi, presidente della BCE che dal Forum delle banche centrali a Sintra, in Portogallo fa sapere che per accompagnare la ripresa dell'inflazione in uno scenario economico caratterizzato da incertezze, "occorre che la politica monetaria nell'Eurozona rimanga [...]

Piazza Affari è la peggiore a metà giornata. Effetto BCE scema presto

Piazza Affari è la peggiore a metà giornata. Effetto BCE scema presto

(Teleborsa) - Piazza Affari accelera al ribasso in una giornata incerta per le borse europee, che buttano alle spalle l'euforia alimentata ieri dalla conferma della politica accomodante della BCE. Nessuna variazione significativa per l'Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,159, ma in forte deprezzamento su base settimanale per effetto degli annunci di BCE e Fed. In risposta al dollaro forte, invece, l'oro scambia con un calo dello 0,27%. [...]

Effetto BCE e Fed sui cambi: l'euro si svaluta a vantaggio del dollaro

Effetto BCE e Fed sui cambi: l'euro si svaluta a vantaggio del dollaro

(Teleborsa) - La settimana della Fed e della BCE dovrebbe concludersi con un forte deprezzamento dell'euro a favore del dollaro, in scia alle indicazioni arrivate dalle due banche centrali, che hanno sorpreso un po' il mercato. Dalla Fed ci si aspettava una nuova stretta monetaria e così è stato. Ma c'è una novità: quest'anno i rialzi dei tassi non saranno più tre, ma ben quattro, considerando l'accelerazione della ripresa economica in USA. Anche le [...]

Borse europee euforiche dopo la BCE

Borse europee euforiche dopo la BCE

(Teleborsa) - Le principali borse europee brindano alla fine del quantitative easing, che avverrà a fine 2018 se le statistiche sull'inflazione continueranno a confermare una convergenza verso il target della Banca Centrale Europea del 2%. Lo ha annunciato il governatore della BCE, Mario Draghi, nella conferenza stampa successiva alla decisione del Consiglio di lasciare invariati i tassi d'interesse almeno fino alla fine dell'estate 2019. I segnali positivi [...]

Positivi i mercati europei dopo la BCE

Positivi i mercati europei dopo la BCE

(Teleborsa) - Tutte positive le principali Borse del Vecchio Continente, dopo la riunione della BCE che ha definito i dettagli della fine del quantitative easing.  L'Euro / Dollaro USA è in calo (-1,35%) e si attesta su 1,163. L'Oro mostra un timido guadagno dello 0,35%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) registra un guadagno frazionale dello 0,39%. Lieve calo dello spread, che scende a 231 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta al [...]

BCE, Draghi: tassi invariati almeno fino all'estate 2019

BCE, Draghi: tassi invariati almeno fino all'estate 2019

(Teleborsa) - Con molta precisione il governatore della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, ha spiegato le decisioni di politica monetaria prese all'unanimità oggi 14 giugno 2018 dal Consiglio. Il Board della BCE "ha fatto un'attenta analisi dei progressi che sono stati fatti sui prezzi", evidenziando che c'è stato "un sostanzioso progresso dell'inflazione" verso il target del 2%. "L'accomodamento monetario ci fa pensare che ci stiamo avvicinando verso il [...]

BCE lascia i tassi fermi. Acquisti asset caleranno a 15 miliardi di euro

BCE lascia i tassi fermi. Acquisti asset caleranno a 15 miliardi di euro

(Teleborsa) - Resta invariata la politica monetaria della Banca Centrale Europea, almeno per ora, con tassi di interesse confermati a zero ed acquisti asset che si potrebbero ridurre a partire da settembre 2018. Nella riunione odierna il Consiglio direttivo della BCE ha deciso che i tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni di rifinanziamento marginale e sui depositi presso la banca centrale rimarranno invariati [...]