Vittorio Grilli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Vittorio Grilli

La scheda: Vittorio Grilli

Vittorio Umberto Grilli (Milano, 19 maggio 1957) è un economista, dirigente pubblico e politico italiano, già Ministro dell'economia e delle finanze.
Da maggio 2005 fino a novembre 2011 è stato direttore generale del Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'Economia e delle Finanze, essendo stato confermato in tale ruolo dai ministri Domenico Siniscalco, Tommaso Padoa-Schioppa e Giulio Tremonti. Il 28 novembre 2011 viene nominato viceministro dell'Economia e delle Finanze del Governo Monti, carica che manterrà fino all'11 luglio 2012, quando viene nominato Ministro dell'economia e delle finanze, in sostituzione di Mario Monti che fino a quel momento ricopriva la carica.



Vittorio Grilli:
Vittorio Grilli nel 2013
Ministro dell'economia e delle finanze:
Durata mandato: 11 luglio 2012 – 28 aprile 2013
Presidente: Mario Monti
Predecessore: Mario Monti
Successore: Fabrizio Saccomanni
Viceministro dell'Economia e delle Finanze:
Durata mandato: 28 novembre 2011 – 11 luglio 2012
Presidente: Mario Monti
Predecessore: Giuseppe Vegas
Successore: Stefano Fassina
Direttore generale del Tesoro:
Durata mandato: 19 maggio 2005 – 29 novembre 2011
Predecessore: Domenico Siniscalco
Successore: Vincenzo La Via
Ragioniere generale dello Stato:
Durata mandato: 5 agosto 2002 – 20 maggio 2005
Predecessore: Andrea Monorchio
Successore: Mario Canzio
Dati generali:
Partito politico: Indipendente
Università: Università Bocconi Università di Rochester

Podio Corri per il verde: La Sbarra & I Grilli, Romatletica Footworks, Scavo 2000- di Matteo SIMONE

Podio Corri per il verde: La Sbarra & I Grilli, Romatletica Footworks, Scavo 2000- di Matteo SIMONE

  Troppo forti gli atleti vedenti, ipovedenti, non vedenti e relative guide dell'Atletica La Sbarra & I Grilli Runners, squadra maschile in testa alla corri per il verde; la prima tappa dell'edizione numero 46 si è svolta domenica 5 novembre alla Riserva Naturale della Valle dell'Aniene. Nelle squadre maschili l'Atletica La Sbarra & I Grilli Runners è al comando in fuga con 16.420 punti, segue Romatletica Footworks con 9.449 punti, al terzo posto Scavo 2000 [...]

De Marco e Grilli ai Giochi del Mediterraneo

De Marco e Grilli ai Giochi del Mediterraneo

ROMA - Andrea De Marco e Massimiliano Grilli sono stati designati come rappresentanti della nostra Associazione per i Giochi del Mediterraneo, in programma in Turchia dal 20 al 30 giugno.  Il torneo prevede che le 24 rappresentanze nazionali dei paesi dell’area mediterranea si sfidino in 27 diverse competizioni, tra le quali il calcio. Le compagini nazionali si affrontano in minigironi che decideranno le qualificate per le tre gare di finale, quella del 5°-6° [...]

Mps, Grilli martedì alla Camera. Il Pd prepara il contrattacco

Mps, Grilli martedì alla Camera. Il Pd prepara il contrattacco

Mps, Grilli martedì alla Camera. Il Pd prepara il contrattacco Cronologia articolo27 gennaio 2013Commenta IN QUESTO ARTICOLO Media Argomenti: Pd | Vittorio Grilli | Tremonti | Mario Monti |Camera dei deputati | Pier Luigi Bersani | Finanze |PDL | Democrat Accedi a My     Martedì pomeriggio il ministro dell'Economia Vittorio Grilli riferirà in commissione Finanze della Camera sulla vicenda Mps. E si prefigura una audizione con un clima teso visto [...]

EVENTI: Vittorio Grilli

Il 28 novembre 2011 viene nominato viceministro dell'Economia e delle Finanze del Governo Monti, carica che manterrà fino all'11 luglio 2012, quando viene nominato Ministro dell'economia e delle finanze, in sostituzione di Mario Monti che fino a quel momento ricopriva la carica.

Il 28 novembre 2011 viene nominato viceministro dell'Economia e delle Finanze del Governo Monti.

Dal 2002 torna al ministero come Ragioniere Generale dello Stato, e nel 2005, sostituito da Mario Canzio, viene nominato a dirigere il Dipartimento del Tesoro dal Ministro dell'economia e delle finanze Domenico Siniscalco, che in quel ruolo l'aveva precededuto, incarico che mantiene sotto i governi Berlusconi III, Prodi II e Berlusconi IV.

L'11 luglio 2012 viene nominato Ministro dell'Economia e delle Finanze succedendo al Presidente del Consiglio Mario Monti, che ricopriva tale incarico ad interim dall'insediamento del governo il 16 novembre 2011, rimanendo nell'incarico fino al termine del mandato dell'esecutivo il 28 aprile 2013.

Dal 1986 al 1990 è ricercatore universitario alla Yale University, mentre dal 1990 al 1994 è ricercatore universitario al Birkbeck College della Università di Londra.

Il 12 maggio 2014 diventa ufficiale la nomina a presidente del Corporate & Investment Bank per l'area Europa, Medio Oriente e Africa della banca d'affari statunitense JPMorgan.

Nel 1994 entra nel Ministero del Tesoro come capo della direzione per le privatizzazioni, incarico che lascia nel 2000 per passare brevemente ad un incarico dirigenziale nella Credit Suisse.

Mps crolla in Borsa, Bazoli: «Il sistema è sano» Grilli: «Controlli spettano alla Banca d'Italia »

SCANDALO DERIVATI A SIENA. Alfano: «Nesso con la sinistra, Pd faccia chiarezza». Bersani: «Preoccupazione, non imbarazzo» Fini: «Monti riferisca».// online marketingMps ancora in affanno in Piazza Affari dove i titoli della banca senese perdono un altro 7% dopo il crollo della vigilia e le accuse della Banca d'Italia sulla documentazione che sarebbe stata tenuta nascosta dall'ex presidente della Rocca e dell'Abi Giuseppe Mussari. Lo scandalo dei derivati [...]

La furbata di Grilli: compra villa a metà del valore di mercato

La furbata di Grilli: compra villa a metà del valore di mercato

Quattordici camere più giardino nel quartiere Parioli di Roma. Non solo: ha ottenuto un mutuo al 41% in più del prezzo di acquisto registrato. Uno dei modi più noti per evadere le tasse. E chi ha erogato il mutuo? Monte dei Paschi di Siena. Il ministro dell'economia e delle Finanze Vittorio Grilli. Quattordici camere più giardino nell’elegante quartiere romano Parioli pagate un milione e 65 mila euro, la metà rispetto all’effettivo valore immobiliare. [...]

la casa di grilli,“Ai Parioli nessuno paga così poco”la nostra è una repubblica fondata sulla raccomandazione, privilegi,politici corrotti e mafie al governo,tanto è vero che il paese l'hanno portato alla bancarotta e che hanno fatto, sempre loro si sono

la casa di grilli,“Ai Parioli nessuno paga così poco”la nostra è una repubblica fondata sulla raccomandazione, privilegi,politici corrotti e mafie al governo,tanto è vero che il paese l'hanno portato alla bancarotta e che hanno fatto, sempre loro si sono

a parte che seminterrato che vuol dire, che ha finestre al livello tetto,ma se dentro è di lusso ,cioè se ha rifiniture ecc di lusso ,dallo a me il seminterrato,ma poi è al piano terra e costa la metà di prezzo del suo valore, questo accade sempre a loro,politici,banchieri,boiardi di stato ,insomma al loro mondo, a noi poveracci non capita mai,ma il problema è che di loro nessuno si salva, da posto di lavoro ai rampolli che non è roba semplice, ma anzi, dal [...]

Certo è che proprio Orsi introduce il discorso delle “consulenze inutili” della ex moglie partendo dai rapporti stretti del ministro Grilli con Alessandro Pansa, direttore generale di Finmeccanica (“tu sai perchè  Grilli e Pansa sono amici?”)

Certo è che proprio Orsi introduce il discorso delle “consulenze inutili” della ex moglie partendo dai rapporti stretti del ministro Grilli con Alessandro Pansa, direttore generale di Finmeccanica (“tu sai perchè Grilli e Pansa sono amici?”)

non si salva nessuno,e meno male che non stanno sempre appresso a loro,ma più sono poteni e più sono fetenti,adesso la storia di grilli, e delle consulenze alla moglie che ha bisogno di soldini,ma poteva aprire il suo portafoglio e dare,invece no,pare che lo abbiamo aperto noi e con che,la solita finmeccanica,non è una ditta ma un'associazione a delinquere,lì puccia lavitola,belsito della lega,vari capoccioni ed adesso pure grilli,che fare,basterebbe [...]

Grilli: «Sull'Imu le scadenze restano quelle attuali»

Il ministro dell'economia: «Si metterebbero a rischio gli obiettivi di deficit». Nonostante l'allarme lanciato dai Caf la data fissata al 17 dicembre resta confermata.«Le scadenze sono quelle previste e restano quelle». Così il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, a margine dell'inaugurazione dell'ufficio dell'Agenzia delle Entrate dell'Aquila, risponde a chi chiede se è possibile una posticipazione della scadenza dell'Imu, fissata ora al 17 dicembre, [...]

L'Alba dei Grilli viventi.

L'Alba dei Grilli viventi.

Il Ministro Grili  ha l'aria  mesta e gentile  dell'impresario delle pompe funebri.A lui sono affidati compiti  più delicati ,come dare  la ferale  notizia  ai parenti  o chiedere che tipo  di cassa  preferiscono per il loro caro estinto.Ai più grevi e robusti tocca  il compito di infilare  la bara  nel'auto,tocca esprimere le parole  di circostanza. Quando lo  intervistano  in Tv  sembra appena  uscito  dal'obitorio  dove ha riconosciuto  [...]

Grilli: «La legge di stabilità? Vantaggi per il 99% dei contribuenti»

Grilli: «La legge di stabilità? Vantaggi per il 99% dei contribuenti»

IL MINISTRO DELL'ECONOMIA - Mercoledì incontro a tre, grilli, Monti e Bersani. «Il 54% dei benefici a favore dei lavoratori dipendenti, il 34% a pensionati, il 10% agli autonomi». Bersani: «dati falsi».Il combinato del taglio dell'Irpef e le rimodulazioni su deduzioni e detrazioni, previsto dalla legge di stabilità, ha «effetti positivi» per «il 99% dei nostri contribuenti». Lo annuncia il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, nel corso di una [...]

Grilli: «Accelerazione dell'economia nella seconda metà del 2013»

DEF. Il ministro dell'Economia: «Governo impegnato su equità e crescita, la stabilità finanziaria essenziale per la crescita».«L'attività economica dovrebbe prendere a espandersi nel 2013 seppur con ritmi contenuti per poi accelerare nella seconda metà dell'anno». Lo ha detto il ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, nel corso di un'audizione sul Documento di economia e finanza (Def) di fronte alle Commissioni riunite Bilancio della Camera e del Senato. [...]

Grilli "L'attività economica dovrebbe riprendere a espandersi"

Grilli "L'attività economica dovrebbe riprendere a espandersi"

"L'attività economica dovrebbe riprendere a espandersi già nella prima parte del 2013, sia pure a ritmi molto contenuti, per poi portare a una graduale accelerazione nella seconda metà dell'anno". E' questa l'opinione del ministro (tecnico) dell'Economia, Vittorio Grilli, nel corso dell'audizione sul Def nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato. "Nel medio periodo, la crescita dell'economia si riporterà al di sopra del punto percentuale annuo grazie alla [...]

Monti: «Per l'Italia percorso di guerra Al G20 sfiorammo l'umiliazione». Governo, Grilli nuovo ministro dell'Economia

IL PREMIER ALL'ASSEMBLEA DELL'ABI. Per il governatore di Bankitalia l'Italia è in recessione (-2%). Secondo voci il ministero dell'Economia va a Grilli. Monti lascia l'interim di via XX Settembre, in pomeriggio il giuramento al Quirinale davanti al Capo dello Stato

Monti: «Per l'Italia percorso di guerra Al G20 sfiorammo l'umiliazione». Governo, Grilli nuovo ministro dell'Economia

IL PREMIER ALL'ASSEMBLEA DELL'ABI. Per il governatore di Bankitalia l'Italia è in recessione (-2%). Secondo voci il ministero dell'Economia va a Grilli. Monti lascia l'interim di via XX Settembre, in pomeriggio il giuramento al Quirinale davanti al Capo dello StatoROMA - L'Italia si trova ad affrontare «un percorso di guerra durissimo». Lo ha detto il Presidente del consiglio Mario Monti intervenendo all'assemblea dell'Abi. In ogni caso ha compiuto «progressi [...]

Addio a Bibi Ballandi, il mondo dello spettacolo ai funerali

Addio a Bibi Ballandi, il mondo dello spettacolo ai funerali

Il mondo dello spettacolo si è ritrovato a Baricella, nel Bolognese, per i funerali di Bibi Ballandi, il grande produttore televisivo morto due giorni fa a 71 anni. Da Fiorello a Gianni Morandi; da Michelle Hunziker a Orietta Berti; da Carlo Conti a Antonella Clerici, Paola Cortellesi e Gigi D’Alessio fino ai vertici del sistema televisivo italiano, Sky, Mediaset e Rai, direttore generale Mario Orfeo compreso. Tutti stipati nella chiesa di Santa Maria in questo [...]

L'addio a Bibi Ballandi, i funerali nella città natale

L'addio a Bibi Ballandi, i funerali nella città natale

Il mondo dello spettacolo si è ritrovato a Baricella, nel Bolognese, per i funerali di Bibi Ballandi, il grande produttore televisivo morto due giorni fa a 71 anni. Da Fiorello a Gianni Morandi; da Michelle Hunzicker a Orietta Berti; da Carlo Conti a Antonella Clerici, Paola Cortellesi e Gigi D’Alessio fino ai vertici del sistema televisivo italiano, Sky, Mediaset e Rai, direttore generale Mario Orfeo compreso. Tutti stipati nella chiesa di Santa Maria in [...]

Scontri Bologna, Gentiloni, nessun alibi

Scontri Bologna, Gentiloni, nessun alibi

(ANSA) – BOLOGNA, 17 FEB – Qui a Bologna, dove ieri ci sono stati scontri di piazza in occasione di un comizio di Forza Nuova, “voglio esprimere solidarietà alle forze dell’ordine: credo sia veramente inaccettabile che poche decine di persone, usando come alibi l’antifascismo che è valore fondativo della nostra Costituzione colpiscano aggrediscano, lancino bombe carta costituzionale. Mi auguro che la solidarietà alle forze dell’ordine sia [...]

FOTO: Vittorio Grilli

Vittorio Grilli nel 2012

Vittorio Grilli nel 2012

Vittorio Grilli durante il giuramento al Quirinale

Vittorio Grilli durante il giuramento al Quirinale

DIARIO DI PIETRO FOLLADOR

DIARIO DI PIETRO FOLLADOR ( 8° puntata ) 17 GIUGNO Si sa ora che l’aereo caduto presso il passo Focobon era un trimotore da ricognizione e le sette salme fra le quali sembra vi fosse una donna erano ridotte in stato pietoso, la morte deve essere stata istantanea tantochè il pilota fu trovato ancora colle mani strette alle leve di comando. Potevano essere sepelliti 15 giorni prima, ma il gran sultano Raffaele Ganz si è opposto con la scusa che ( sono sue parole [...]

Berlusconi: priorità il lavoro dei giovani

Berlusconi: priorità il lavoro dei giovani

Berlusconi: con la rivoluzione della Flat tax puntiamo al 3% di crescita.

Gentiloni: populisti non andranno al governo

Gentiloni: populisti non andranno al governo

Gentiloni: Pd è il partito più credibile.

Breaking News delle ore 21.30: Salvini dice no a Renzi

Breaking News delle ore 21.30: Salvini dice no a Renzi

Florida, l'Fbi sapeva

Gentiloni a Merkel: 'Nessun governo populista dopo il voto'

Gentiloni a Merkel: 'Nessun governo populista dopo il voto'

“Credo che le soluzioni di governo per il nostro Paese non le diano i sondaggi ma gli elettori il 4 marzo e che tutti dobbiamo rispettare la scelta degli elettori“. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni, in conferenza stampa con la cancelliera tedesca Angela Merkel. “Dopo il voto – Ha evidenziato il premier – sarà il presidente della Repubblica a indirizzare il Paese” ma “l’Italia avrà un governo e penso che avrà un governo stabile“. [...]

Scajola assolto finanziamento illecito

Scajola assolto finanziamento illecito

(ANSA) – GENOVA, 16 FEB – L’ex ministro Claudio Scajola è stato assolto dal giudice di Imperia perché il fatto non sussiste dal reato di finanziamento illecito a singolo parlamentare. Scajola era accusato di aver ottenuto sconti particolari sui lavori di ristrutturazione di Villa Ninina, la residenza imperiese di famiglia. La sentenza è stata emessa dal giudice Caterina Lungaro a conclusione della replica del pm Alessandro Bogliolo che in requisitoria [...]

Renzi, ora parte operazione 1/mo posto

Renzi, ora parte operazione 1/mo posto

(ANSA) – BARI, 16 FEB – “Mancano 15 giorni, metteteci il cuore. Oggi da Bari parte l’operazione primo posto”. Lo ha affermato il segretario del Pd, Matteo Renzi, incontrando oggi a Bari i candidati pugliesi, i dirigenti ed i sostenitori del partito. “Questa partita non dipende da me, ma da noi – ha detto – L’alternativa è di gente che non sa controllare gli scontrini e come fa – ha chiesto Renzi al pubblico – a controllare il proprio Paese? [...]

Renzi, chi vota D'Alema aiuta Salvini

Renzi, chi vota D'Alema aiuta Salvini

(ANSA) – BARI, 16 FEB – “Chi vota il partito di D’Alema sta aiutando Salvini”. Lo ha affermato il segretario del Partito democratico, Matteo Renzi, incontrando oggi a Bari i candidati pugliesi alle politiche, i dirigenti del Pd Puglia ed i sostenitori del partito. “Un governo di centrodestra che abbia i numeri io – ha aggiunto Renzi – non lo considero. Va tuttavia chiarito ai compagni della sinistra radicale che il loro voto finisce per aiutare [...]

Renzi, voto non è bonifico "revocabile"

Renzi, voto non è bonifico "revocabile"

(ANSA) – BARI, 16 FEB – “Dai sondaggi emerge con forza che il 5 marzo il primo partito sarà il Pd o il Movimento 5 Stelle e purtroppo il voto non può essere revocato come un bonifico. Occorre quindi fare attenzione”. Lo ha affermato il segretario del Pd, Matteo Renzi, incontrando oggi a Bari i candidati pugliesi, i dirigenti del Pd Puglia ed i sostenitori del partito. All’incontro partecipano anche il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, [...]

L’omaggio dei Metallica a Vasco Rossi, Modugno e Lucio Dalla

L’omaggio dei Metallica a Vasco Rossi, Modugno e Lucio Dalla

I Metallica colpiscono ancora e questa volta lo fanno omaggiando la musica italiana grazie alle canzoni di Vasco Rossi, Modugno e Lucio Dalla. La band metal in questi giorni è in Italia con il Worldwired Tour per presentare l’album “Hardwired… To Self-Destruct”. Nella prima data italiana che si è tenuta a Torino i Metallica avevano voluto rendere omaggio a Vasco Rossi, intonando la celebre “C’è chi dice no”. La canzone aveva mandato in estasi [...]

Franceschini, da Lega-Fdi linea a Cav

Franceschini, da Lega-Fdi linea a Cav

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “Salvini e Meloni dettano l’agenda a Berlusconi”. A dirlo, il ministro di beni culturali e turismo, Dario Franceschini, oggi a margine della proclamazione di Parma Capitale italiana della cultura 2020. “Basta guardarsi attorno – spiega Franceschini – pare che una volta il centro-destra era un centro-destra con una forte componente moderata. Forza Italia, al di là delle valutazioni su Berlusconi, copriva un’area moderata e [...]

Gentiloni, non ci sarà governo populista

Gentiloni, non ci sarà governo populista

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “Dopo il voto sarà il presidente della Repubblica a indirizzare il Paese” ma “l’Italia avrà un governo e penso che avrà un governo stabile”. Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni in conferenza stampa a Berlino con Merkel sottolineando di non vedere “nessun rischio che l’Italia abbia un governo su posizioni populiste e antieuropee”. “Credo che le soluzioni di governo per il nostro Paese non le diano i sondaggi ma [...]

Martina, Pd più credibile per il Paese

Martina, Pd più credibile per il Paese

(ANSA) – ROMA, 16 FEB – “La squadra del Pd con il suo segretario e il premier e’ la più forte e credibile per il futuro del paese. La destra e’ fintamente unita, i cinque stelle hanno grossi problemi evidenti. Noi invece possiamo garantire al paese un impegno responsabile”. Lo afferma il vicesegretario del Partito democratico, Maurizio Martina, questa mattina ad Alessandria. “Il Pd – prosegue – con la sua coalizione e’ l’unica alternativa [...]

Salvini, dopo 4/3 Renzi cerchi lavoro

Salvini, dopo 4/3 Renzi cerchi lavoro

(ANSA) – Campobasso, 16 FEB – “Renzi il 4 marzo si cerca un altro lavoro, ha finito”. Lo ha detto oggi a Campobasso Matteo Salvini nel suo tour elettorale. Per il segretario della Lega “ci sarà tanta gente che sceglierà Lega al Sud, perchè non vede l’ora di cambiare: se anche qui c’è tanta gente vuol dire che il centrosinistra ha fallito”. Ad accogliere Salvini a piazza Pepe circa una cinquantina di supporters e molti semplici curiosi. [...]

Parla Dario Franceschini

Parla Dario Franceschini

Dario Franceschini parla del suo programma per la campagna elettorale delle Elezioni 2018 del prossimo 4 marzo

Minniti evoca larghe intese ma Gentiloni lancia sfida a destra

Minniti evoca larghe intese ma Gentiloni lancia sfida a destra

E’ il disfattismo il nemico occulto e forse più insidioso del finale di campagna del Pd. Lo dice Matteo Renzi ai dirigenti che invita a battersi voto su voto. E lo dice Paolo Gentiloni a una gremita platea Dem a Catania: “Abbiamo cinque punti di svantaggio dal centrodestra, li possiamo recuperare. Ma ci manca la convinzione che possiamo dare un contributo alla vittoria del Pd e al prossimo governo del Paese: crediamoci, insieme”. E suona la carica: “La [...]

L'intervista: Matteo Renzi

L'intervista: Matteo Renzi

Un'acuta panoramica a tutto campo su lavoro, immigrazione, tasse, sicurezza, pensioni e costi della politica in Italia.