Scopri tutto su Votazioni

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

In questa categoria: Legge Calderoli

La legge n. 270 del 21 dicembre 2005, comunemente nota come legge Calderoli o, spesso con connotazione dispregiativa, come Porcellum, è la le...

Democrazia

La democrazia (dal greco ????? (démos): popolo e ?????? (cràtos): potere) etimologicamente significa "governo del popolo", ovvero sistema di...

Urna elettorale

Un'urna elettorale (detta anche urna per votazioni) è un contenitore temporaneamente sigillato, di solito di forma cubica, con una sottile fe...

Cappella Sistina

Coordinate: 41°54?11?N 12°27?16?E? / ?41.903056°N 12.454444°E41.903056, 12.454444
La Cappella Sistina, dedicata a Maria Assunta in Ciel...

Camerlengo (Chiesa cattolica)

Camerlengo è il titolo utilizzato nell'ordinamento della Chiesa cattolica per indicare alcune eminenti figure del clero. Il camerlengo per an...

Jean-Antoine Caritat de Condorcet

Marie-Jean-Antoine-Nicolas de Caritat, marchese di Condorcet, noto come Nicolas de Condorcet (Ribemont, 17 settembre 1743 – Bourg-la-Reine, ...

Siete proprio dei "turisti della democrazia".Viva il nero! Viva l'evasione! Trattasi della sintesi.

PD SPACCATO SUI VOUCHER - Divisione fra "sinistra di governo" e renziani. La Finocchiario cerca la mediazione. Ecco i cespuglietti che iniziano a minacciare, come decenni fa, ai tempi di la Malfa, Altissimo, Saragat, Craxi, Bertinotti, Turigliatto, Mastella. GRAZIE ALL'ACCOZZAGLIA del 4 dicembre ! Maremma mhajala ! Meglio morire dieci, cento, mille volte democristiani ! un noto attore vi risponderebbe intuclo ! i democratici si confrontano una volta e poi [...]

Luis Fonsi, il tour dell'interprete di Despacito prevede due concerti in Italia

Daniel Toshi per RED||CarpetIl cantante portoricano in passato ha duettato con Laura Pausini e quest'anno ha rilasciato anche una canzone nei cui crediti c'è il DJ e produttore AfrojackNon solo Spagna, Argentina e Cile nell'elenco delle nazioni interessate al Love + Dance - 2017 World Tour di Luis Fonsi. Il trentanovenne artista portoricano porterà il suo nuovo spettacolo itinerante anche in Italia. Due i concerti appena annunciati: il 17 luglio a Pesaro (Stadio [...]

La maggioranza dei musulmani sono le vittime dell'ISIS e del terrorismo in genere, non significa nulla che non fa abbastanza.

La maggioranza dei musulmani sono le vittime dell'ISIS e del terrorismo in genere, non significa nulla che non fa abbastanza.

Ha senso parlare di “mondo musulmano”?E di musulmani moderati? Non molto, sono espressioni superficiali che mescolano e distorgono cose molto diverse tra loro. All'atto pratico, soprattutto in questi giorni, la maggioranza delle persone occidentali considera i musulmani e il medioriente la causa del terrorismo e della insicurezza. Soprattutto perché la maggioranza dei musulmani non fa nulla contro isis e terrorismo in genere, figurarsi se si analizzano [...]

Svizzera, vince il referendum per la chiusura delle centrali nucleari

Svizzera, vince il referendum per la chiusura delle centrali nucleari

 http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/05/21/svizzera-vince-il-referendum-per-la-chiusura-delle-centrali-nucleari/3601325/ Ha vinto il fronte del sì con il 58,2% di voti favorevoli. Era stata l'Udc a volere andare al voto dopo che il Parlamento aveva già approvato una revisione della legge sull'energia, anche per vietare la costruzione di nuovi stabilimenti di F. Q. | 21 maggio 2017 No al nucleare e sì alle rinnovabili. Con un referendum la Svizzera [...]

Credito alle imprese, penalizzate le piccole. Esse rappresentino la maggioranza del tessuto produttivo pugliese.

Credito alle imprese, penalizzate le piccole. Esse rappresentino la maggioranza del tessuto produttivo pugliese.

Credito alle imprese, penalizzate le piccole. Esse rappresentino la maggioranza del tessuto produttivo pugliese. StampaEmail   Diminuiscono ancora i finanziamenti alle aziende. In particolare, nei confronti di quelle di minori dimensioni. Le aziende con meno di 20 addetti, pur rappresentando la stragrande maggioranza del sistema produttivo pugliese, risultano le più penalizzate dagli istituti di credito.Sul totale dei prestiti erogati in Puglia (19,8 [...]

Maria Elena Boschi censura Virginia Raffaele che, nientemeno, ha “osato” imitarla! - Un vero, grande esempio di democrazia Renziana...!!!

Maria Elena Boschi censura Virginia Raffaele che, nientemeno, ha “osato” imitarla! - Un vero, grande esempio di democrazia Renziana...!!!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Maria Elena Boschi censura Virginia Raffaele che, nientemeno, ha “osato” imitarla! - Un vero, grande esempio di democrazia Renziana...!!! Ecco il modello di democrazia della cosca di Renzi.   MARIA ELENA BOSCHI CENSURA VIRGINIA RAFFAELE CHE HA “OSATO” IMITARLA – LA COMICA E’ COSTRETTA A IMITARE MELANIA TRUMP IN RAI   La Boschi, giovane, sorridente e con un’espressione angelica, la [...]

Referendum Svizzera: via il nucleare ma dal 2050

Referendum Svizzera: via il nucleare ma dal 2050

(Teleborsa) - Il 58,1% degli svizzeri ha deciso: stop al nucleare, ma con gradualità, che comunque continuerà fino al 2050. Il referendum approva quindi il piano graduale di dismissione delle quattro centrali atomiche con 5 reattori operativi che alimentano il Paese, sostituendo a mano a mano l'energia prodotta dal nucleare con il crescente sviluppo delle "rinnovabili" e con il taglio di quasi la metà dei consumi energetici. Le 4 centrali nucleari sono [...]

Legge elettorale, Berlusconi: "Lʼunico sistema possibile è quello tedesco"

Legge elettorale, Berlusconi: "Lʼunico sistema possibile è quello tedesco"

Sulla legge elettorale "spero e credo che si potrà tornare a ragionare con il Pd", dopodiché si potra votare "in autunno". A dirlo è il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, secondo il quale però "questa proposta non è una buona base di partenza. Il sistema tedesco, quello vero, che noi chiedevamo, è uno dei due grandi sistemi possibili, accanto al semipresidenzialismo alla francese. L'unico che funziona davvero in Europa". In un'intervista al [...]

DEMOCRAZIA

In democrazia chi governa lo fa perchè ha i numeri, non certo perchè ha dimostrato di averne la capacità. Magari fosse così.  Se uno stato  va male  non è colpa del popolo; questo subisce l'azione di governo; quindi sono i governanti che non sono all'altezza. Il partito  o lo schieramento che governa NON è detto che sia migliore, più giusto, più sensato di chi sta all'opposizione, governa in base ai numeri. Il numero è forza.

Legge elettorale, la priorità assoluta è ridurre la frammentazione

La domanda sorge spontanea : se questi stessi problemi li avevano prima le amministrazioni locali e si sono risolti senza che nessuno si scandalizzasse dell'"uomo solo al comando" con l'elezione diretta del sindaco o presidente regione,perchè non lo si può applicare a livello centrale,con i giusti contrappesi ( non come voleva Berlusconi,che era troppo sbilanciato)? Se in Francia non risolvevano la stessa situazione col ballottaggio,come ne sarebbero usciti,anche [...]

Elezioni in Iran, vince Rohani con ampia maggioranza

Elezioni in Iran, vince Rohani con ampia maggioranza

Teheran (askanews) - Il presidente iraniano uscente, il moderato Hassan Rohani, si e' assicurato la rielezione con oltre il 57% delle preferenze contro il 38,5% del principale rivale, il conservatore Ebrahim Raisi. Lo ha reso noto il viceministro degli Interni iraniano, Ali Asghar Amadi. Quando erano state scrutinate 40 milioni di schede, Rohani ne aveva ottenute 22,8 milioni di voti e Raisi 15,4 milioni. Il viceministro ha precisato che i votanti sono stati oltre [...]

Quotidiani e Periodici cattolici on line

Percorsi di Fede HOMEPAGE     C o m u n i c a z i o n i   S o c i a l i       la Deontologia del Giornalista - Deontologia    Quotidiani Cattolici in Italia online   L'Osservatore Romano: direttore Giovanni Maria Vian Avvenire: direttore Marco Tarquinio (Il caso Dino Boffo in un Dossier di Jesus Dicembre 2009) Il Cittadino di Lodi L'Eco di Bergamo        Periodici Cattolici in Italia online   FISC = Federazione Italiana Settimanali Cattolici - [...]

"Ok definitivo alla riforma Madia. Licenziamento per chi colleziona tre "bocciature" di fila"  Camusso, Landini e compari pronti al referendum e ad una nuova "battaglia per la democrazia"

"Ok definitivo alla riforma Madia. Licenziamento per chi colleziona tre "bocciature" di fila" Camusso, Landini e compari pronti al referendum e ad una nuova "battaglia per la democrazia"

Ok definitivo alla riforma Madia. Licenziamento per chi colleziona tre "bocciature" di fila. Tra le novità le assunzioni 'extra' per i precari e il nuovo codice dei licenziamenti. Accanto alle classiche false timbrature, assenze ingiustificate, false dichiarazioni per ottenere posti o promozioni e così via, le nuove regole impongono l'addio a chi viola in modo "grave e reiterato" i codici di comportamento, mostra uno "scarso rendimento" a causa di reiterate [...]

partiti adesso.....

partiti adesso.....

https://youtu.be/NZrd4RQrYWs Buon weekend a tutti belli e brutti e mo li becchiamo tutti zauuuuuuuuuu un basè da......gatta433

Nuovo vicinato.

  Loro sono strani, dice lui alla moglie. Non li vedi per settimane, poi all’improvviso escono fuori con dei sorrisoni che paiono quasi ironici. Quando qualche volta mi sono fermato per parlare con quel Franco come si chiama, mi ha dato subito l’impressione di volermi scaricare velocemente, rispondendo a monosillabi e non guardandomi mai in faccia. Ma tu cosa ne pensi? La moglie prosegue a scaricare la lavastoviglie, preoccupandosi, per ogni pezzo che tira [...]

Elezioni Iran, sfida all'ultimo voto tra apertura e resistenza

Elezioni Iran, sfida all'ultimo voto tra apertura e resistenza

Teheran (askanews) -Urne aperte in Iran dove gli elettori decidono il destino del presidente moderato Hassan Rohani e la sua politica di impegno con l'Occidente, in un testa a testa con la linea dura del religioso populista Ebrahim Raisi appoggiato dall'ayatollah Khamenei e fautore di 'una economia di resistenza' contro gli stranieri. Il presidente uscente ha trascorso quattro anni tentando di tirare fuori il Paese da un isolamento internazionale, riuscendo a [...]

Elezioni in Iran, il voto di Hassan Rohani

Elezioni in Iran, il voto di Hassan Rohani

Teheran (askanews) - Il voto a Teheran del presidente uscente Hassan Rohani che sfida il conservatore Ebrahim Raisi.

Elezioni in Iran, il voto dell'ex presidente Mohammad Khatami

Elezioni in Iran, il voto dell'ex presidente Mohammad Khatami

Teheran (askanews) - Anche l'ex presidente iraniano, il riformatore Mohammad Khatami si e' gia' recato alle urne per eleggere il nuovo presidente della Repubblica islamica, invitando poi gli iraniani a sostenere la candidatura di Hassan Rohani.

Elezioni in Iran, l'ayatollah Khamenei ha gia' votato

Elezioni in Iran, l'ayatollah Khamenei ha gia' votato

Teheran (askanews) - Urne aperte in Iran per eleggere il presidente. Circa 56,4 milioni di iraniani sono chiamati oggi ai seggi per scegliere tra il capo di Stato uscente, il moderato Hassan Rohani, e il religioso conservatore Ebrahim Raisi. Uno dei primi elettori a votare e' stato la Guida suprema, Ali Khamenei, che appoggia Raisi e ha invitato i suoi concittadini a votare 'in modo massiccio, il prima possibile'. 'Il destino di questo Paese e' nelle mani degli [...]

Fincantieri rileva la maggioranza di STX France

Fincantieri rileva la maggioranza di STX France

(Teleborsa) - Fincantieri ha firmato oggi l’accordo per l’acquisizione del 66,66% del capitale di STX France dal suo attuale azionista STX Europe.  L’accordo prevede un corrispettivo di 79,5 milioni di euro, che la compagnia navale pagherà tramite risorse finanziarie disponibili. Il closing sarà soggetto alle consuete condizioni previste per questo tipo di operazioni. Sulla base dell’Heads of Terms firmato il 12 aprile scorso proseguono le [...]