Scopri tutto su Voto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Voto. Cerca invece Voto.

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

La scheda: Voto (Spagna)

Voto è un comune spagnolo di 2.503 abitanti situato nella comunità autonoma della Cantabria.


Voto comune:
Localizzazione:
Stato:  Spagna
Comunità autonoma: Cantabria
Provincia: Cantabria
Territorio:
Coordinate: 43°21?21?N 3°29?44?W? / ?43.355833°N 3.495556°W43.355833, -3.495556? (Voto)Coordinate: 43°21?21?N 3°29?44?W? / ?43.355833°N 3.495556°W43.355833, -3.495556? (Voto)
Altitudine: 28 m s.l.m.
Superficie: 77,71 km²
Abitanti: 2 503 (2008)
Densità: 32,21 ab./km²
Altre informazioni:
Cod. postale: 39...
Prefisso: (+34) 942
Fuso orario: UTC+1
Codice INE: 39102
Targa: S
Comarca: Trasmiera
Cartografia:
Voto
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Rosatellum in Senato: emendamenti entro venerdì, voti da lunedì

Rosatellum in Senato: emendamenti entro venerdì, voti da lunedì

Roma, (askanews) - "Giovedì faremo le audizioni, termine degli emendamenti venerdì alle ore 10 e poi le votazioni a partire dalle 15 di lunedì". Così il presidente della commissione Affari costituzionali del Senato, e relatore del Rosatellum, Salvatore Torrisi, comunica il calendario con cui la Commissione esaminerà la nuova legge elettorale. Quanto alle sue valutazioni da relatore del provvedimento, "ho espresso un dato oggettivo, ho fatto delle valutazioni [...]

Di Maio: osservatori Osce per voto in Sicilia

Di Maio: osservatori Osce per voto in Sicilia

Venezuela al voto: Maduro proclama vittoria, opposizione contesta

Venezuela al voto: Maduro proclama vittoria, opposizione contesta

Caracas (askanews) - Venezuela sempre più nel caos. Dopo il turno elettorale, il presidente Nicolas Maduro ha rivendicato la vittoria del suo partito in 17 dei 23 Stati del Venezuela, sulla scorta di quanto annunciato dal Consiglio nazionale elettorale. Ma l'opposizione, che era data per favorita dai sondaggi, ha contestato il risultato, denunciando brogli. Abbiamo ottenuto una vittoria schiacciante sui nostri rivali, ha dichiarato un trionfante Maduro davanti ai [...]

Il voto di domani

Il voto di domani

Domenica 22 ottobre dalle 07:00 alle 23:00 Lombardia e Veneto saranno chiamate ad un referendum per l'autonomia.

Austria al voto, verso svolta a destra anti-migranti

Austria al voto, verso svolta a destra anti-migranti

Popolare Kurz in testa cavalca paura con populismo

Austria al voto, verso svolta a destra anti-migranti

Austria al voto, verso svolta a destra anti-migranti

L'Austria al voto, verso svolta a destra anti-migranti

L'Austria al voto, verso svolta a destra anti-migranti

Kurz in vantaggio. 'Portare gli ingressi illegali a zero'

Legge elettorale, ora voto segreto

Legge elettorale, ora voto segreto

Manca solo il voto finale a scrutinio segreto che nasconde il pericolo dei franchi tiratori.

Addio voto in condotta: come cambia la scuola media

Addio voto in condotta: come cambia la scuola media

Approvata lo scorso aprile, la Riforma della Buona Scuola è ora stata resa operativa da Valeria Fedeli, Ministro dell’Istruzione. Al centro dell’attenzione, ci sono soprattutto le scuole medie. Presto, una circolare sarà inviata a tutte gli istituti del Paese, per spiegare i nuovi criteri di valutazione che gli insegnanti dovranno attuare per determinare la votazione finale degli studenti. Con la riforma, cambiano le modalità di svolgimento dell’esame di [...]

L'Austria va al voto, l'asse politico vira tutto a destra

L'Austria va al voto, l'asse politico vira tutto a destra

Vienna, (askanews) - Domenica l'Austria va alle urne per le legislative e si prevede un netto spostamento a destra dell'asse politico. Negli ultimi mesi i nazionalisti-populisti del Partito della Libertà (FPOe) sono riusciti a imporre un'agenda elettorale centrata sul problema dell'immigrazione e sui timori suscitati dall'islam radicalizzato. I sondaggi danno il partito della Libertà come seconda forza politica (alcuni rilevamenti dicono terza) alle legislative [...]

Rosatellum alla prova del voto finale segreto

Rosatellum alla prova del voto finale segreto

Legge lettorale alla prova del voto finale segreto. L'incognita dei franchi tiratori.

Terza fiducia, poi il voto segreto

Terza fiducia, poi il voto segreto

La maggioranza teme lo sgambetto dei franchi tiratori.

Voto segreto con suspense

Voto segreto con suspense

Oggi, o al massimo domani, il voto finale sulla riforma elettorale. In piazza 5 stelle e bersaniani.

NESSUN PROBLEMA Alle prossime elezioni i grillidioti prenderanno il 40% dei voti e, insieme a speranza ( ma questo chi è?) faranno il nuovo governo ed una nuova legge elettorale che gli comodi.

M5s chiama a raccolta gli attivisti contro la legge elettorale. In piazza mercoledì e giovedì. Andrea Colletti: "Non ci dispiacerebbe portare la protesta anche davanti al Quirinale" Andate in piazza e contatevi! Coraggio. In un selfie ci state tutti.E cari GRILLINI, DOPO L'ADUNATA, già che ci siete pulite le strade, che avete ridotto Roma ad uno zoo pieno di rifiuti. Rendetevi utili ogni tanto ! Le forze favorevoli alla legge RAPPRESENTANO IL 70% DEL [...]

Referendum autonomia, la Lombardia sperimenta voto elettronico

Referendum autonomia, la Lombardia sperimenta voto elettronico

Milano (askanews) - Il 22 ottobre i cittadini della Lombardia sperimenteranno il voto elettronico in occasione del referendum regionale consultivo sull'autonomia della Regione. Al seggio elettorale non troveranno, infatti, schede, urne e matite copiative, ma 24.000 tablet fatti acquistare per l'occasione dalla giunta guidata da Roberto Maroni. "Sarà semplicissimo: basta un tocco sulla schermata, sì, no o scheda bianca, ci sarà una seconda schermata che chiederà [...]

Lombardia sperimenta voto elettronico

Lombardia sperimenta voto elettronico

E' la prima volta in Italia e non e' previsto il raggiungimento del quorum

Congresso tory, premier May: mia la colpa della sconfitta a voto

Congresso tory, premier May: mia la colpa della sconfitta a voto

Manchester (askanews) - Il congresso del partito conservatore britannico a Manchester si era aperto nel segno delle tensioni nel governo legate al futuro della Gran Bretagna fuori dalla Unione europea, sulle modalità hard o soft della Brexit e sulla debolezza di Theresa May, a seguito della battuta d'arresto elettorale di giugno. Ma il ministro degli Esteri Boris Johnson, che prima del congresso aveva spesso attaccato la May con interventi molto duri ed espliciti [...]

Vi presentiamo il Geom. Andrea Reccia (Forza Italia): 2 settimane fa arrestato con 2 tonnellate di droga ed oggi Consigliere Comunale con voto unanime di maggioranza ed opposizione. Ci vuole altro per spiegarvi perchè stiamo nella merda?

Vi presentiamo il Geom. Andrea Reccia (Forza Italia): 2 settimane fa arrestato con 2 tonnellate di droga ed oggi Consigliere Comunale con voto unanime di maggioranza ed opposizione. Ci vuole altro per spiegarvi perchè stiamo nella merda?

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Vi presentiamo il Geom. Andrea Reccia (Forza Italia): 2 settimane fa arrestato con 2 tonnellate di droga ed oggi Consigliere Comunale con voto unanime di maggioranza ed opposizione. Ci vuole altro per spiegarvi perchè stiamo nella merda? RECANATI - Da ieri sera il geometra Andrea Reccia, arrestato qualche settimana fa nell’ambito dell’operazione della Finanza che ha portato al sequestro di 2.3 [...]

Delegato Catalogna in Italia: repressione indegna, voto legittimo

Delegato Catalogna in Italia: repressione indegna, voto legittimo

Roma, (askanews) - Una repressione di polizia vergognosa e indegna di uno stato europeo democratico, ma che non è riuscita a impedire un voto sostanzialmente legittimo perché espressione democratica della volontà di un popolo. Così il delegato in Italia della Generalitat (governo autonomo) della Catalogna, Luca Bellizzi, ha commentato oggi negli studi di Askanews le operazioni della polizia spagnola contro i votanti nel referendum tenutosi in Catalogna [...]

Voto catalano, Madrid la piazza peggiore. Giù i titoli bancari

Voto catalano, Madrid la piazza peggiore. Giù i titoli bancari

(Teleborsa) - Si muove ancora al ribasso la piazza di Madrid, dopo che i catalani hanno votato per l'indipendenza in un referendum che il governo centrale ha definito incostituzionale. L'indice Ibex sta cedendo oltre un punto percentuale mentre tiene il resto del mercato europeo, galvanizzato dai dati sulla manifattura che hanno evidenziato una crescita della produzione ai massimi degli ultimi sei anni.   Sul listino spagnolo, a soffrire sono [...]