War

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Guerra

Per guerra si intende un fenomeno collettivo che ha il suo tratto distintivo nella violenza armata posta in essere fra gruppi organizzati. Nel suo significato tradizionale la guerra è un conflitto fra stati sovrani o coalizioni per la risoluzione, di regola in ultima istanza, di una controversia internazionale più o meno direttamente motivata da veri o presunti (ma in ogni caso parziali) conflitti di interessi ideologici ed economici.
Il termine deriverebbe dalla parola werran dell'alto ted...

APPUNTI

  APPUNTI   ECUMENISMO E DIALOGO   (Elaborazione di miei appunti)        Scarica PDF       Premessa    Quando si parla di Ecumenismo si intende il dialogo che si conduce tra le chiese cristiane; mentre quando si parla di dialogo interreligioso, si intende il dialogo condotto tra la parte cristiana e le religioni non cristiane.   Va osservato che quando si parla di dialogo, questo si svolge da una prospettiva cattolica e riflette un concetto proprio di [...]

lo scontro degli incrociatori da battaglia

lo scontro degli incrociatori da battaglia

BATTAGLIA NAVALE DELLO JUTLAND NAVAL BATTLE OF JUTLAND 31 MAGGIO 1916  - 1° GIUGNO 1916 STORIA / HISTORY LO SCONTRO TRA GLI INCROCIATORI DA BATTAGLIA / THE FIGHTING AMONG THE BATTLECRUISERS Mentre gli incrociatori leggeri combattevano fra di loro, comparve, dietro quelli tedeschi, una lunga nuvola di fumo nero; era l'indizio sicuro dell'avvicinarsi di una imponente forza navale ed erano infatti gli incrociatori da battaglia di Hipper. L'ammiraglio Beatty, per [...]

Non solo Auschwitz - Hitler non ha inventato niente. I campi di concentramento erano già esistiti. Li chiamavano "campi di rieducazione” e i civilissimi Yankee ci sbattevano dentro i Nativi Americani!

Non solo Auschwitz - Hitler non ha inventato niente. I campi di concentramento erano già esistiti. Li chiamavano "campi di rieducazione” e i civilissimi Yankee ci sbattevano dentro i Nativi Americani!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Non solo Auschwitz - Hitler non ha inventato niente. I campi di concentramento erano già esistiti. Li chiamavano "campi di rieducazione” e i civilissimi Yankee ci sbattevano dentro i Nativi Americani! Quando i democratici Stati Uniti crearono i campi di “rieducazione” per i nativi americani Alla fine del gennaio 1876, la democrazia degli Stati Uniti d’America – quella che glorifica la propria [...]

20 maggio 1940 - esattamente 78 anni fa - veniva fondato il campo di concentramento di Auschwitz - Non lo dimenticate, perchè, come diceva Primo Levi, “Auschwitz è la realizzazione del fascismo”...!

20 maggio 1940 - esattamente 78 anni fa - veniva fondato il campo di concentramento di Auschwitz - Non lo dimenticate, perchè, come diceva Primo Levi, “Auschwitz è la realizzazione del fascismo”...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . 20 maggio 1940 - esattamente 78 anni fa - veniva fondato il campo di concentramento di Auschwitz - Non lo dimenticate, perchè, come diceva Primo Levi, “Auschwitz è la realizzazione del fascismo”...! Auschwitz fu fondato il 20 maggio 1940 convertendo delle vecchie caserme dell'esercito polacco in un campo di concentramento e campo di lavoro. Un gruppo di 728 prigionieri politici polacchi [...]

PIUNTI IGINO STORIE DI UN SOMMERGIBILISTA

PIUNTI IGINO STORIE DI UN SOMMERGIBILISTA

Dal  1941  al  1943  feci  parte  agli  equipaggi  dei  seguenti  sommergibili  in  qualità  di  “Nocchiere” Smg.  Malaspina:     Affondato  Oceano  Atlantico                 settembre  1941  Smg.  Calvi:           Affondato  Oceano  Atlantico                  luglio  1942  Smg.  Morosini:      (dove  si  colloca  il  mio  racconto)                  scomparso  [...]

"Scateno una guerra!"

"Scateno una guerra!"

Simone Coccia si sfoga con Alberto: è molto arrabbiato per la battuta fatta da Danilo

RICOVERIAMOLI IL GATTO E LA VOLPE. MOVIMENTO 5 STELLE e LEGA FAREMO LA FINE PEGGIO DELLA GRECIA

Lega e 5 stelle hanno una bellissima idea per risolvere il problema del debito pubblico italiano: basta non pagarlo. https://youtu.be/VM-Y4PoPBUg Ma nessuno prima ci aveva pensato? Questo principio, non saprei proprio come chiamarlo, lo applicherò nel mio piccolo. Che tanto piccolo -il debito - non sarà. Acquisterò due case , una per ciascuna figlia, possibilmente vista mare. Se può farlo il futuro governo del mio Paese, lo posso fare anch'io. Viva l'Italia, [...]

Avengers. Infinity War. Proiezioni in 2 D - 3 D - ATMOS

Un po' di storia: Il castello

 Galleria fotografica  |  Informazioni utili  |  Luoghi da visitare  |  Appuntamenti  |  A Ortona si mangia così  |  Un po' di storia  |  Link ad altri siti    Un po' di storia - Il castello -   Scrive il Gavini nella citata opera: " non restano che mura merlate ed una torre cilindrica a due porte in pietra che permettevano l'accesso " alla cittadella " perché intorno al maniera vi erano delle case. Fu il primitivo nucleo abitato. Intorno ad una [...]

Un po' di storia: La guerra sociale o guerra marsa

 Galleria fotografica  |  Informazioni utili  |  Luoghi da visitare  |  Appuntamenti  |  A Ortona si mangia così  |  Un po' di storia  |  Link ad altri siti    Un po' di storia - La guerra sociale o guerra marsa -   Passiamo ora a rievocare le grave crisi subita dalla potenza romana intorno all'anno 90 prima di Cristo, per la ribellione annata dei popoli cosiddetti italici, capeggiati dal più celebre personaggio ortonese QUINTO POPPEDIO [...]

La strana guerra di Gaza dove si muore solo da una parte ...ma i media di regime continuano a parlare di "scontri" invece di usare termini più appropriati come "mattanza", "strage", "genocidio"...!

La strana guerra di Gaza dove si muore solo da una parte ...ma i media di regime continuano a parlare di "scontri" invece di usare termini più appropriati come "mattanza", "strage", "genocidio"...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   La strana guerra di Gaza dove si muore solo da una parte ...ma i media di regime continuano a parlare di "scontri" invece di usare termini più appropriati come "mattanza", "strage", "genocidio"...!   Strage di Gaza dove si muore solo da una parte. I media reverenti parlano di 'scontri' Il campo che vede cadere decine di uomini, donne e bambini, è solo terra di Palestina, una maledetta prigione [...]

Borsa Italiana, in forte rialzo il controvalore degli scambi del 16/05/2018

Borsa Italiana, in forte rialzo il controvalore degli scambi del 16/05/2018

(Teleborsa) - Dai dati ufficiali di chiusura di Borsa Italiana, risulta che il controvalore degli scambi nella seduta odierna è stato pari a 4,41 miliardi di euro, con un incremento del 54,98%, rispetto ai precedenti 2,85 miliardi. I volumi scambiati sono passati da 0,92 miliardi di azioni della seduta precedente agli odierni 1,46 miliardi, mentre i contratti si sono attestati a 450.587, rispetto ai precedenti 300.474. A fronte dei 224 titoli scambiati, sono [...]

Cefalonia, vedere il meglio dell'isola greca    

Cefalonia, vedere il meglio dell'isola greca    

A due ore di volo dall’Italia, Cefalonia, nelle Ionie, è una delle isole più belle della Grecia. Distrutta in parte da un terribile terremoto nel 1953, la punta Nord dell’isola è rimasta intatta ed è la zona più autentica e pittoresca dove andare in vacanza. Chi desidera trascorrere un soggiorno in Grecia, lontano dalla folla delle Cicladi, è Cefalonia che dovrebbe scegliere. Perché? Spiagge favolose, deliziosi borghi di mare, strade panoramiche, [...]

Guardie giurate in mobilitazione: chiesto il rinnovo del CCNL

Guardie giurate in mobilitazione: chiesto il rinnovo del CCNL

Attualità 14 maggio 2018 Guardie giurate in mobilitazione: chiesto il rinnovo del CCNL A determinare il livello di professionalità e serietà di un istituto di vigilanza non è solo il fatto di essere in regola con la certificazione vigilanza privata, ma anche l’osservanza e il rispetto dei diritti lavorativi dei propri dipendenti. Per questo, gli addetti alla vigilanza privata sono tornati ad alzare la voce nei giorni scorsi per chiedere il rinnovo del [...]

"DOUBLE FACE", spie tra affari & politica

"DOUBLE FACE", spie tra affari & politica

Rassegna Stampa "DOUBLE FACE". Arresto Montante, da Crisafulli a Armao: gli "spiati" Richieste su giornalisti, imprenditori e pentiti. http://gds.it/2018/05/15/ Pare che Montante, attraverso Diego Di Simone, ex sostituto commissario della squadra mobile di Palermo, facesse fare a Giuseppe Graceffa, vice sovrintendente della polizia in servizio a Palermo, le interrogazioni alla banca dati della forze di polizia Sistema d'indagine (Sdi). IL PERSONAGGIO. Dalle bici [...]

Pinter, Premio Nobel di quest’anno per la letteratura, aveva tenuto il seguente discorso all’atto della ricezione di un altro premio, quello intitolato al poeta inglese, morto nel corso della prima guerra mondiale, Wilfred Owen

Pinter, Premio Nobel di quest’anno per la letteratura, ha tenuto il seguente discorso all’atto dell’accettazione, sempre quest’anno, di un altro premio, quello intitolato al poeta inglese, morto nel corso della prima guerra mondiale, Wilfred Owen. La traduzione di Carlo Martini è stata pubblicata in origine sulle pagine di “Come Don Chisciotte” (vedi l’indirizzo in coda al testo). Harold Pinter cosa direbbe Wilfred Owen? Il grande poeta Wilfred Owen [...]

Obbligo aziendale di reimpiego del lavoratore colpito da sopravvenuta inidoneità parziale alle mansioni originarie

Obbligo aziendale di reimpiego in altre mansioni del lavoratore colpito da sopravvenuta inidoneità parziale alle mansioni originarie   CORTE Dl CASSAZIONE - SEZIONE 5 - 2 agosto 2001, n. 10574 - Pres. Saggio – Rel. Cellerino - PM. Abbritti (concl. conf) - Telecom Italia S.p.A. c. Albini. (Rigetta, Trib. Benevento, 30 marzo 1999)   Categorie e qualifiche - Mansioni - Sopravvenuta inidoneità fisica - Estinzione del rapporto - Esclusione - Obbligo del datore di [...]

In principio era Jean Gabin, che arriva tra le macerie della Genova del dopoguerra, s’immerge nel labirinto del centro storico, trova l’occasione di una nuova vita ma finisce inevitabilmente per andare incontro al suo destino

    Renato Venturelli Genova in Noir In principio era Jean Gabin, che arriva tra le macerie della Genova del dopoguerra, s’immerge nel labirinto del centro storico, trova l’occasione di una nuova vita ma finisce inevitabilmente per andare incontro al suo destino. Il film è Le mura di Malapaga (1949), diretto da René Clément cercando di combinare la tradizione del noir francese con la novità del neorealismo italiano. E il risultato fa il giro del mondo: [...]

Marguerite Moreno ( 1871-1948) s’illustrò tra le due guerre sui palcoscenici e sullo schermo francesi, soprattutto a fianco

 Marguerite Moreno ( 1871-1948) non s’illustrò soltanto tra le due guerre sui palcoscenici e sullo schermo francesi (segnatamente a fianco di Guitry e Jouvet) ma fin da giovane raccolse gli apprezzamenti di A. France e S. Bernhardt oltre a quelli di Colette con la quale strinse l’amicizia di tutta una vita: in quel falansterio di sole donne che includeva anche Musidora, racconta l’autrice di Cheri, la Moreno spargeva il seme miracoloso del riso, lo stesso [...]

Gli indennizzi per

Gli indennizzi per "perdita di chance" sono fiscalmente esenti in quanto risarcitori di danno emergente Cass., sez. trib., 29 dicembre 2011, n. 29579   Somme giudizialmente liquidate a titolo di “perdita di chance”- Imponibilità fiscale - Non sussiste Svolgimento del processo Motivi della decisione danno emergente P.Q.M. (Torna alla Sezione Mobbing)