Waste of resources

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

La scheda: Recessione economica

In economia la recessione è una condizione macroeconomica caratterizzata da livelli di attività produttiva (PIL) più bassi di quelli che si potrebbero ottenere usando completamente ed in maniera efficiente tutti i fattori produttivi a disposizione, in contrapposizione dunque al concetto di crescita economica. Conseguenze della recessione sono quindi un aumento della disoccupazione, un rallentamento della produttività e una discesa dei consumi e dell'accesso al credito.
La stagflazione è ...

Discarica abusiva di rifiuti, sequestro

Discarica abusiva di rifiuti, sequestro

(ANSA) – BARI, 16 MAG – Avrebbero accumulato oltre 800 mila metri cubi di rifiuti lapidei mescolati a materiale tossico sul piazzale antistante un’azienda di lavorazione di pietre e marmi in contrada ‘Algeri’, fra Trani e Bisceglie, provocando nauseabonde fuoriuscite di emissioni di gas e di materiale oleoso. Per questo i Carabinieri del Noe di Bari hanno sequestrato l’area di 40 mila metri quadri e denunciato quattro persone. Agli indagati si [...]

Irrogazione di licenziamento per

(Torna alla Sezione Mobbing)

Comunicazione scritta del licenziamento(e forme tecnologicamente sostitutive)e sua tempestiva impugnazione

Comunicazione scritta (e forme tecnologicamente sostitutive) del licenziamento e sua tempestiva impugnazione   Sommario: 1. Il pensiero di Cass., sez. lav., 4.9.2008, n. 22287 2. L’inammissibile rifiuto di ricevere la lettera di licenziamento consegnata a mano in azienda 3.La comunicazione di  licenziamento (e la sua impugnazione) tramite fax, telegramma ed e-mail 4.L’impugnativa del licenziamento tramite lettera di legale e questioni in ordine alla [...]

Il dramma del lavoro (che non c’è) tra disoccupazione vera e provocazioni intellettuali

Il dramma del lavoro (che non c’è) tra disoccupazione vera e provocazioni intellettuali   Sommario: 1.      Storie di disoccupazione vera 2.      Provocazioni intellettuali 3.      Lavoro interinale:gli entusiasmi scriteriati dei neofiti 4.      Il reale significato ed i sottostanti obiettivi del lavoro interinale 5.      Conclusioni ********* 1. Storie di disoccupazione vera Abbandoniamo per un momento il terreno strettamente giuridico [...]

Legittimità del rifiuto a trasferimento illegittimo - Cass. 26920 del 2008

Legittimità del rifiuto a trasferimento illegittimo seguito da licenziamento e indennità sostitutiva della reintegra   Cass., sez. lav., 10 novembre 2008, n. 26920 – Pres. Senese - Rel. Stile - C. Alfio G. c. R. Pubblicità SpA   Rapporto di lavoro - Licenziamento per rifiuto di aderire ad un trasferimento illegittimo - Impugnazione – Annullabilità – Richiesta in ricorso di sostituzione della reintegra con l’indennità sostitutiva – Non comporta [...]

NELLA LOTTA ALLA DISOCCUPAZIONE LE AZIENDE DI CREDITO REMANO CONTROCORRENTE

Nella  lotta  alla  disoccupazione  le  aziende  di  credito remano  controcorrente   1. Mentre il Governo è impegnato, con la migliore buona volontà, a incontri con le parti sociali finalizzati alla ricerca di soluzioni per contrastare l’incremento del tasso  di disoccupazione (che tocca oramai livelli di assoluta preoccupazione, anche per le ripercussioni sul fronte delle tensioni e/o reazioni sociali) nelle aziende di credito si rema [...]

Licenziamento ingiurioso

Licenziamento ingiurioso: caratteristiche   Cass., sez. lav., 11 giugno 2008, n. 15496 – Pres. Ciciretti – Rel. Ianniello - M. c. Distilleria C.C.B & C. SpA   Licenziamento ingiurioso – Fattispecie afferente a un dirigente - Nozione - Rigido onere della prova – Asserito demansionamento – Insussistenza.   La concreta posizione assegnata al dirigente nella articolazione della struttura direttiva dell'azienda può divenire nel tempo non pienamente [...]

Rifiuto di dequalificazione legislativamente consentita - Cass.5 dicembre 2007, n. 25313

Rifiuto di dequalificazione legislativamente consentita per evitare la mobilità: legittimità del licenziamento   Cass., sez. lav., 5 dicembre 2007, n. 25313 – Pres. Sciarelli – Rel. De Matteis - Pm Destro (conf.) – Ricorrente Esposito – Controricorrente Sifip Srl.   Rifiuto di svolgimento di mansioni inferiori (da impiegato ad operaio), conseguenti a dequalificazione legislativamente consentita, ex art. 4, 11 co., l. n. 223/91 -  Illegittimità del [...]

Né patteggiamento né rinvio a giudizio giustificano il licenziamento del lavoratore

(Torna all'elenco Articoli nel sito)

Rifiuto di disimpegnare mansioni suppostamente dequalificate - Cass. n. 3304/2008

Rifiuto di disimpegnare mansioni presuntivamente dequalificanti e licenziamento   Cass., sez. lav., 12 febbraio 2008, n. 3304 – Pres. Mattone – Rel. Roselli - Pm Patrone (conforme) – Ricorrente: Confitarma - Confederazione Italiana Armatori – Controricorrente: Giovanni C.   Eccezione di inadempimento – Rifiuto di svolgere mansioni presuntivamente dequalificanti – Necessità di accertamento – Rinvio a tal scopo.   Il rifiuto, da parte del lavoratore [...]

Il licenziamento illegittimo

Il licenziamento illegittimo   Quando nei confronti del lavoratore viene adottato il provvedimento di risoluzione del rapporto – sia esso per giustificato motivo ex art. 3,l. n. 604/66, per giusta causa ex art. 2119 c.c. o per superamento del periodo di comporto contrattuale ex art. 2110 c.c. – la prima ed immediata reazione  tesa alla sua invalidazione, consiste nell’impugnativa entro 60 giorni  dalla comunicazione dell’atto ricettizio, ai sensi [...]

Demansionamento e licenziamento

Demansionamento e licenziamento rinnovato invalido   Cass., sez. lav., 11 gennaio 2011 n. 459  - Pres. Foglia – Rel D’agostino – Intesa Sanpaolo SpA (avv.to Ciabattini, Tosi, Rizzo) c. S.A. (avv. Vacirca, Ferraro)   Demansionamento e licenziamento   Il licenziamento disciplinare intimato senza la previa osservanza delle garanzie procedimentali stabilite dall'art. 7 St. Lav. cit. non è viziato da nullità, ma è soltanto "ingiustificato", nel senso che il [...]

Licenziamenti

Licenziamenti, avanti verso il 1965   Risale a 55 anni or sono la legge che stabiliva la competenza del giudice a valutare nel merito la legittimità della decisione dell’imprenditore di interrompere il rapporto di lavoro, Già negli anni scorsi si è cercato di ridurre quello del magistrato a un ruolo solo notarile. Ora si tenta l’affondo definitivo. di Umberto Romagnoli   Il lavoratore può legittimamente dimettersi in ogni momento senza neanche dire [...]

Demansionamento legittimo se l'alternativa è il licenziamento - Cass. n. 8596/2007

Demansionamento legittimo se l'alternativa per il lavoratore è essere licenziato   Cass., sez. lav., 5 aprile 2007, n. 8596 – Pres. Mercurio – Rel. Vidiri - Ricorrente: Nascimbeni (avv. Zezza, Afeltra) – Controricorrente: Poste Italiane Spa (avv. Trifirò, Pessi, Gentile)   Spostamento unilaterale a mansioni non omogenee – Violazione del criterio della equivalenza – Legittimato tuttavia dalla inesistenza della posizione di lavoro in azienda per [...]

Rifiuti elettrici si cambia, ora anche bici e stufe

Rifiuti elettrici si cambia, ora anche bici e stufe

Con le nuove norme attesi 15mila nuovi posti lavoro e taglio CO2

Dall'Iran nuove minacce. L'Ue tenta di mediare

Dall'Iran nuove minacce. L'Ue tenta di mediare

Pronto a riprendere l'arricchimento dell'uranio su scala industriale se l'accordo sul nucleare dovesse decadere.

Licenziamento per assenteismo, cosa dice la legge

Licenziamento per assenteismo, cosa dice la legge

All’interno di un luogo di lavoro, l’assenteismo del dipendente può manifestarsi per una molteplicità di cause: personali, familiari e sociali, normativamente regolate. Tuttavia, capita che dietro la dichiarazione di una causa di assenza da parte del lavoratore, si può nascondere in realtà una motivazione non accettabile da parte del datore di lavoro. Se ciò poi accade nelle grandi aziende, l’assenteismo incide negativamente sia sull’economia [...]

Rifiuti: Roma chiede aiuto a Puglia

Rifiuti: Roma chiede aiuto a Puglia

(ANSA) – ROMA, 10 MAG – “Preso atto del perdurare della produzione eccezionale dei rifiuti e constatato che, nonostante i ripetuti appelli, la Regione non è ancora riuscita a rendere effettivamente fruibili le potenzialità impiantistiche già esistenti sul territorio regionale”, la municipalizzata dei rifiuti di Roma “ha chiesto alla Regione Lazio di attivare un accordo temporaneo con la Regione Puglia per il trattamento delle eccedenze di [...]

Il licenziamento verbale è valido?

Il licenziamento verbale è valido?

Che succede se il capo ci dice di non tornare al lavoro il giorno dopo?

M5S-Lega trattano, Ue: paletti dal Colle

M5S-Lega trattano, Ue: paletti dal Colle

Significativi passi avanti verso la formazione di un governo. Mattarella contro formule antieuropee.