Scopri tutto su Yahoo! Inc.

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Yahoo!

La scheda: Yahoo!

Jerry Yang
David Filo
Maynard Webb Jr. (Presidente)
Marissa Mayer (CEO)
Kenneth Goldman (CFO)
Ricerche
e-mail
newsgroup
Yahoo! è una società fornitrice di servizi internet rivolta al mondo business e consumer, fondata nel 1994 da David Filo e Jerry Yang, allora studenti presso la Stanford University. Conosciuta principalmente per la sua funzione di motore di ricerca, si compone anche di moltissimi altri servizi rivolti alla comunicazione (mail, messenger e chat) e grazie a partnership si propone anche nel mercato dei media. La maggioranza dei suoi servizi sono offerti in 20 lingue e la sua struttura è localizzata per 25 nazioni.



Yahoo! Inc.:
Stato:  Stati Uniti
Tipo: società per azioni
Borse valori: NASDAQ: YHOO
ISIN: US9843321061
Fondazione: 1994 a Sunnyvale, California
Fondata da: Jerry Yang David Filo
Sede principale: Sunnyvale, California
Persone chiave: Maynard Webb Jr. (Presidente) Marissa Mayer (CEO) Kenneth Goldman (CFO)
Settore: Servizi internet
Prodotti: Ricerche e-mail newsgroup
Fatturato: 4,96 miliardi $[1] (2015)
Risultato operativo: -4,74 miliardi $[1] (2015)
Utile netto: -4,35 miliardi $[1] (2015)
Dipendenti: 12.500[2] (2015)www.yahoo.com/
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Yahoo Answers

  Yahoo Answers   Chiedi e Rispondi anche tu, sia in Italia che all'estero. E' divertente oltre che utile : )       Home  

Attacco hacker 2013 a Yahoo ha coinvolto tutti utenti, 3 miliardi

Attacco hacker 2013 a Yahoo ha coinvolto tutti utenti, 3 miliardi

New York (askanews) - L'attacco hacker che nel 2013 ha colpito miliardi di account di Yahoo è stato più grave di quanto si pensasse. Sono infatti stati coinvolti tutti gli account del gruppo, ora di proprietà di Verizon, che ha comunicato l'aggiornamento sulla vicenda. I dati smentiscono quanto detto in precedenza da Yahoo che aveva sostenuto che l'attacco riguardasse solo un miliardo di account. Yahoo aveva per la prima volta rivelato pubblicamente quanto [...]

Verizon completa l'acquisto di Yahoo! ma il titolo non si scalda

Verizon completa l'acquisto di Yahoo! ma il titolo non si scalda

(Teleborsa) - Si chiude il capitolo Verizon-Yahoo!. Il colosso statunitense delle comunicazioni ha completato l'acquisto degli asset core dell'ex gigante del web, per 4,5 miliardi di dollari.  Siti come Yahoo Sport, Yahoo Notizie e Yahoo Finanza, ma anche il motore di ricerca omonimo, il servizio di email, la piattaforma per immagini Flickr e il blog Tumblr vanno a unirsi alla divisione Aol e finiscono in una nuova sussidiaria che si chiama "Oath" che include [...]

Yahoo! e AOL si fondono in Oath. Verizon lancerà l'azienda a metà 2017

Yahoo! e AOL si fondono in Oath. Verizon lancerà l'azienda a metà 2017

Si aggiunge un nuovo capitolo alla lunga storia di Yahoo!. L’azienda dopo essere stata acquisita da Verizon, verrà in parte stravolta. E come spesso accade a farne le spese per primo è il nome della società. Per questo Yahoo! e AOL si fonderanno per dare vita al nuovo servizio Oath di Verizon. Yahoo! non ha commentato la notizia al momento mentre più aperta a riguardo è sembrata AOL che ha dichiarato che la fusione è in corso e la nuova società sarà [...]

Ecco i 4 hacker più ricercati da FBI. Accusati del furto mail Yahoo!

Ecco i 4 hacker più ricercati da FBI. Accusati del furto mail Yahoo!

Sembra siano stati finalmente trovati mandanti e responsabili del furto di 500 milioni di credenziali di accesso a Yahoo! Mail avvenuto nel 2014 e rivelato solamente nel 2016. Le autorità giudiziarie statunitensi, infatti, hanno spiccato un mandato di cattura nei confronti di quattro persone, implicate a vario titolo nella faccenda. Si tratta di Dmitry Aleksandrovich Dokuchaev e Igor Anatolyevich Sushchin, entrambi agenti dei servizi segreti russi (FSB) e attivi [...]

Verizon e Yahoo si accordano su uno sconto per l'acquisizione

Verizon e Yahoo si accordano su uno sconto per l'acquisizione

Verizon pagherà per i core business di Yahoo! 4,48 miliardi di dollari, invece dei previsti 4,83 miliardi. La transazione include le attività web – e-mail, motore di ricerca, servizi di messaggistica e tool di advertising – e alcune proprietà immobiliari della storica azienda di Sunnyvale (California). Una storia davvero travagliata l’acquisizione di Yahoo! da parte di Verizon. Il colosso delle telecomunicazioni statunitense, all’inizio, aveva intenzione [...]

Il tramonto dell'impero Yahoo!: si chiamerà Altaba

Il tramonto dell'impero Yahoo!: si chiamerà Altaba

a una volta Yahoo!, una delle Internet company più prestigiose al mondo. Se fosse una favola, potrebbe cominciare così. E invece è solo la storia di un impero crollato e del quale non resterà nemmeno il nome. Yahoo!, infatti, molto presto (cioè dopo il closing con Verizon) si chiamerà Altaba. E Marissa Mayer, amministratore delegato che è stata ai vertici dell'azienda negli ultimi anni, si dimetterà dal CDA. Con lei anche il co-fondatore David Filo e altri [...]

Il tramonto dell'impero Yahoo!: si chiamer� Altaba

a una volta Yahoo!, una delle Internet company più prestigiose al mondo. Se fosse una favola, potrebbe cominciare così. E invece è solo la storia di un impero crollato e del quale non resterà nemmeno il nome. Yahoo!, infatti, molto presto (cioè dopo il closing con Verizon) si chiamerà Altaba. E Marissa Mayer, amministratore delegato che è stata ai vertici dell'azienda negli ultimi anni, si dimetterà dal CDA. Con lei anche il co-fondatore David Filo e altri [...]

Un miliardo di email rubate, altro attacco agli utenti Yahoo!

Un miliardo di email rubate, altro attacco agli utenti Yahoo!

Yahoo! è stata presa di mira dagli hacker così tante volte che ormai è difficile tenere il conto. L’ultima ammissione riguarda un attacco avvenuto nel 2013 che ha coinvolto oltre un miliardo di utenti, un numero impressionante di persone, il doppio rispetto all’attacco subito dagli hacker nel 2014, ormai di pubblico dominio da tempo. A questo miliardo di utenti è stato rubato praticamente (quasi) tutto: nome, email, numero di telefono, data di nascita, hash [...]

Verizon, sempre più a rischio il takeover degli asset di Yahoo!

Verizon, sempre più a rischio il takeover degli asset di Yahoo!

(Teleborsa) - Traballa l'accordo fra Verizon Communications e Yahoo!, relativo all'acquisto degli asset core del noto motore di ricerca, per un valore inizialmente stimato in 4,8 miliardi. A causa dello scandalo delle email e dell'attacco hacker avvenuto a fine settembre, il colosso delle tlc sta cercando uno "sconticino", che si quantifica in circa 1 miliardo di dollari. Di questo si parla già da qualche giorno, ma è stato uno dei legali di Verizon, Craig [...]

FOTO: Yahoo!

Diffusione dei principali motori di ricerca (luglio 2012)

Diffusione dei principali motori di ricerca (luglio 2012)

Yahoo spia le e-mail di milioni di utenti, per i servizi segreti.

Yahoo spia le e-mail di milioni di utenti, per i servizi segreti.

Yahoo ha scannerizzato e spiato milioni di e-mail per metterle a disposizione dI 007 degli Usa, FBI e Nasa.   Lo rivela in un servizio in esclusiva l'agenzia Reuters che cita fonti vicine al dossier.  Altra accusa sul gigante del web Yahoo presidenziato da Merissa Mayer, secondo il quale avrebbe tenuto allo scuro migliaia di utenti da attacchi hacker, dove sono state tufate migliaia di informazioni private. Edward Snowden, la famosa "talpa" del Datagate, invita [...]

Yahoo! nella bufera: Verizon cerca lo sconto

Yahoo! nella bufera: Verizon cerca lo sconto

(Teleborsa) - Tempi duri per Yahoo!, finita nel mirino degli hacker e poi coinvolta nello scandalo delle e-mail ai servizi segreti.Dopo questi fatti, Verizon chiede uno sconto da 1 miliardo di dollari sull'acquisto degli gli asset del gigante online. Una notizia che non sorprende visto che il cyber attacco prima, e le rivelazioni sulle email dopo, si sono abbattute come un ciclone sul portale di Sunnyvale.L'acquisizione da parte di Verizon di gran parte [...]

Yahoo! smentisce i rumors sulle email ai servizi segreti USA

Yahoo! smentisce i rumors sulle email ai servizi segreti USA

(Teleborsa) - Yahoo! smentisce di aver inviato ai servizi segreti statunitensi centinaia di milioni di email dei propri utenti. La precisazione del gigante del web arriva dopo un articolo pubblicato da Reuters.Il motore di ricerca di Sunnyvale spiega:"interpretiamo in modo restrittivo ogni singola richiesta governativa di accedere a dati dei nostri utenti, in modo da limitare al massimo la rivelazioni di dati sensibili. Il meccanismo di scannerizzazione [...]

Yahoo! sotto attacco degli hacker. Violati gli account di 500 milioni di utenti

Yahoo! sotto attacco degli hacker. Violati gli account di 500 milioni di utenti

(Teleborsa) - Nel 2014 sono stati rubati almeno 500 milioni di account Yahoo!. Nomi, indirizzi email, numeri di telefono, date di nascita e password dei clienti. E' questo il bottino si cui sono venuti in possesso gli hacker che sono riusciti ad entrare nelle "cassaforti digitali" del gruppo statunitense. L'annuncio del cyber attacco è stato dato da Yahoo!. Una notizia che era nell'aria, dopo le indiscrezioni circolate di Recod."Stiamo lavorando con le [...]

Yahoo! torna sulla parità dopo un esordio difficile

Yahoo! torna sulla parità dopo un esordio difficile

(Teleborsa) - Tornano a galla le azioni Yahoo!, dopo un inizio di giornata non propizio. Il titolo del gigante del web, che viaggia a cavallo della parità (+0,03%), aveva risentito inizialmente della notizia dei potenziali danni di un attacco hacker che la società si appresta a confermare. Il quadro tecnico di breve periodo di Yahoo mostra un'accelerazione al rialzo della curva con target individuato a 44,71 dollari USA. Rischio di discesa fino a 43,75 che non [...]

Verizon Communication sempre più vicina a Yahoo!

Verizon Communication sempre più vicina a Yahoo!

(Teleborsa) - Verizon Communication  alla conquista di Yahoo! L'annuncio della cessione a Verizon degli asset core di Yahoo! potrebbe arrivare già la prossima settimana, come riporta l'agenzia Bloomberg che spiega che ormai Verizon starebbe negoziando gli ultimi dettagli per rilevare dall'azienda guidata da Marissa Mayer.Secondo Bloomberg, che cita fonti vicine alla vicenda Verizon starebbe discutendo un prezzo vicino ai 5 miliardi.

Yahoo!, IBM e Netflix alla prova dei conti

(Teleborsa) - Giornata ricca di trimestrali americane, relative al secondo trimestre del 2016. Yahoo! ha ampliato la sua perdita trimestrale arrivando a 439,9 milioni di dollari, o 49 centesimi per azione, contro il rosso di 21,55 milioni, o 2 centesimi per azione, dello stesso periodo dello scorso anno. Al netto di voci straordinarie, l'eps è stato di 9 centesimi contro i 10 attesi dagli analisti. L'amministratore delegato Marissa Mayer ha spiegato in [...]

Yahoo!, IBM e Netflix alla prova dei conti

Yahoo!, IBM e Netflix alla prova dei conti

(Teleborsa) - Giornata ricca di trimestrali americane, relative al secondo trimestre del 2016. Yahoo! ha ampliato la sua perdita trimestrale arrivando a 439,9 milioni di dollari, o 49 centesimi per azione, contro il rosso di 21,55 milioni, o 2 centesimi per azione, dello stesso periodo dello scorso anno. Al netto di voci straordinarie, l'eps è stato di 9 centesimi contro i 10 attesi dagli analisti.  L'amministratore delegato Marissa Mayer ha spiegato in [...]

Yahoo!, Citigroup consiglia "buy"

(Teleborsa) - Si muove al ribasso il titolo del gigante del Web, con una flessione dell'1,33% allineandosi alla debolezza evidenziata dall'intero listino americano. Le azioni non riescono a trarre beneficio dalla promozione giunta dagli analisti di Citigroup che hanno deciso di ritoccare all'insù la raccomandazione sul titolo Yahoo! Il giudizio è stato portato a "buy" dal precedente "neutral".La tendenza di breve di Yahoo è in rafforzamento con area di [...]

Il mercato crede nella cura Mayer, titolo Yahoo! in rialzo

(Teleborsa) - Protagonista il gigante del Web, che mostra un'ottima performance, con un rialzo del 3,28%.Anche se la cura Marissa Mayer, non ha portato ancora benefici ai conti del primo trimestre, il mercato sembra dare fiducia alla gestione dell'Ad, a dispetto dello scetticismo mostrato dagli azionisti della big della Silicon Valley. Il colosso del web, che non smette di studiare nuove mosse per restare a galla compresa la cessione di alcuni asset strategici, [...]