Scopri tutto su Yannis Stournaras

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Caterina Balivo
In rilievo

Caterina Balivo

La scheda: Yannis Stournaras

Yannis Stournaras (in greco: ??????? ??????????, Atene, 10 dicembre 1956) è un economista, banchiere e politico greco.


Yannis Stournaras:
Ministro delle finanze greco:
Durata mandato: 26 giugno 2012 – 10 giugno 2014
Presidente: Karolos Papoulias
Primo ministro: Antonis Samaras
Predecessore: George Zanias
Successore: Gikas Hardouvelis
Dati generali:
Titolo di studio: laurea
Alma mater: Università di Atene
Professione: economista

Grecia, Stournaras: crescita già in 2016 senza ritardi in verifica bailout

ATENE (Reuters) - L'economia greca continuerà a contrarsi nella prima parte di quest'anno ma ha la possibilità di riprendersi nella seconda metà del 2016 se la verifica del rispetto dell'accordo di salvataggio sarà condotta speditamente e senza ritardi. Lo ha dichiarato il governatore della Banca centrale ellenica Yannis Stournaras, sollecitando il governo di Atene, guidato dalla formazione di sinistra Syriza, a procedere con le riforme concordate con i [...]

In bocca al lupo agli inglesi. Dopo quello che Theresa ed il suo governo ci hanno fatto vedere finora ne hanno davvero bisogno.

Brexit, il 29 marzo Theresa May attiverà l'articolo 50 per l'uscita dall'Ue. Bruxelles: "Pronti ad avviare negoziato" Il 29 marzo 2017 sarà il giorno in cui inizierà ufficialmente il processo che porterà alla Brexit: quel giorno, infatti, la premier britannica Theresa May attiverà l'articolo 50 del Trattato di Lisbona per l'uscita del Regno Unito dall'Ue, secondo quanto annunciato da un portavoce di Downing Street. In quella data la prima ministra scriverà [...]

EVENTI: Yannis Stournaras

Dal 1989 insegna presso il Dipartimento di Economia dell'Università di Atene.

Dal 26 giugno 2012 è ministro delle finanze della repubblica greca, nel governo guidato da Antonis Samaras, in sostituzione di Vassilis Rapanos, costretto a rinunciare al mandato a causa di gravi problemi di salute.

Londra: la premier May notifichera' avvio della Brexit il 29 marzo

Londra: la premier May notifichera' avvio della Brexit il 29 marzo

Londra, 20 mar. (askanews) - Brexit sulla rampa di lancio. Ma la sua corsa sara' ancora lunga. La premier britannica Theresa May comunichera' il prossimo 29 marzo all'Unione europea l'avvio delle procedure di uscita della Gran Bretagna. L'ambasciatore britannico presso l'Unione europea Tim Barrow ha informato le autorita' della Ue che a quella data Londra invochera' l'articolo 50 del Trattato di Lisbona, secondo quanto ha reso noto ufficialmente un portavoce di [...]

Niente da fare. La due giorni a Baden Baden dei ministri delle Finanze e dei governatori degli Stati membri del G-20 non ha portato al risultato sperato.

Gli Usa, nella persona del ministro delle Finanze Steve Mnuchin, si sono opposti a un documento conclusivo che contenesse nero su bianco una presa di posizione inequivocabile a favore del libero mercato e un altrettanto inequivocabile rifiuto di qualsivoglia protezionismo. E così il documento conclusivo riportava giusto questa assai generica dichiarazione d’intenti: “Lavoriamo a un rafforzamento del commercio nelle nostre economie nazionali”. Una battuta [...]

Theresa May attacca l'ossessione dell'indipendenza scozzese

Theresa May attacca l'ossessione dell'indipendenza scozzese

Roma, (askanews) - La premier britannica Theresa May ha denunciato la ricerca 'ossessiva' dell'indipendenza da parte del governo scozzese guidato da Nicola Sturgeon. Un attacco che mira anche a compattare le truppe del partito conservatore, riunite in congresso a Cardiff, nel Galles, prima che Londra invochi l'articolo 50 del trattato Ue che aprira' la via alla Brexit. Per May sono i Tory l'unico partito in grado di rappresentare il paese e tutto il popolo [...]

Lettera bomba a sede Fmi di Parigi, Lagarde: 'Violenza codarda'

Lettera bomba a sede Fmi di Parigi, Lagarde: 'Violenza codarda'

Parigi (askanews) - Tensione a Parigi per l'esplosione di una busta presso la sede del Fondo monetario internazionale: una persona e' rimasta leggermente ferita aprendo il plico. Numerose persone, circa 150, sono state evacuate per precauzione, ma l'edificio non ha riportato danni. 'E' un attentato, non ci sono altre parole', ha commentato il presidente Franois Hollande, mentre la direttrice generale del Fmi Christine Lagarde ha parlato di 'atto codardo di [...]

Barbareschi: senza i finanziamenti del Mibact chiudo l'Eliseo

Barbareschi: senza i finanziamenti del Mibact chiudo l'Eliseo

Roma (askanews) - Luca Barbareschi e' deciso: se il Mibact non dara' all'Eliseo i finanziamenti che gli spettano, il teatro chiudera' a fine stagione. L'attore-regista gestisce il celebre teatro romano dal 2015, con un investimento personale iniziale di 5 milioni ma, ha denunciato oggi durante una lunga conferenza stampa, non ha avuto dal Ministero i soldi che sono stati sempre assegnati al teatro, circa 1 milione e mezzo, e oggi riceve finanziamenti molto minori [...]

Christine Lagarde: economia globale in miglioramento

Christine Lagarde: economia globale in miglioramento

(Teleborsa) - "Crescente ottimismo" sullo stato di salute dell'economia globale, che "potrebbe finalmente uscire da una convalescenza pluriennale", anche grazie al fatto che la strategia portata avanti ha "giocato un ruolo importante nella ripresa e continuerà a farlo per un certo periodo". Parola di Christine Lagarde, direttore generale del Fondo Monetario Internazionale. In un report che è stato pubblicato in vista del G20 dei Ministri delle Finanze e dei [...]

Lars Von Trier in Svezia per il nuovo film con Dillon e Thurman

Lars Von Trier in Svezia per il nuovo film con Dillon e Thurman

Roma, (askanews) - Sono iniziate in Svezia le riprese del nuovo film di Lars Von Trier. Il controverso regista danese, famoso per le sue provocazioni, lo ha presentato alla stampa a Bengtsfors, dove sta girando alcune scene, insieme ai due attori americani Matt Dillon e Uma Thurman. Il film sara' un thriller dal titolo 'The House that Jack Built' con Dillon nei panni del protagonista, un serial killer. Il regista, sebbene sia solo all'inizio, ha lasciato intendere [...]

Uma Thurman nel cast del thriller The House That Jack Built di Lars von Trier

Mauro Baldan per RED||CarpetIl personaggio centrale interessa Matt DillonLars von Trier, il regista danese de Le onde del destino e dei discussi Nymphomaniac vol. I e vol. II, si appresta a raccontare 12 anni di esistenza di un assassino. Il ruolo centrale è stato affidato a Matt Dillon, a cui è stata assegnata la parte del personaggio del titolo. Un ruolo di supporto interessa Bruno Ganz, Riley Keough e Sofie Gråbøl. Uma Thurman si è appena unita al cast, e [...]

Brexit, altro schiaffo per il governo May dalla Camera dei Lord

Brexit, altro schiaffo per il governo May dalla Camera dei Lord

(Teleborsa) - Altra sconfitta per il governo di Theresa May, promotore della Brexit, cioè della procedura di uscita della Gran Bretagna dall'UE, approvata con il clamoroso referendum dell'anno scorso.      A pochissimi giorni dall'approvazione di un emendamento volto a garantire i diritti dei cittadini europei residenti in Regno Unito, la Camera dei Lord vota con una larga maggioranza a favore del diritto di veto del Parlamento sulla Brexit. La mozione è [...]

Gerry Scotti torna con il suo “Little big show”

Gerry Scotti torna con il suo “Little big show”

Mercoledì 8 e 15 marzo due appuntamenti in prima serata su Canale 5: ospiti Gabriel Garko e Lou Ferrigno I protagonisti del talent stupiranno il pubblico con le loro performance incredibili e con la loro simpatia. Prima di ogni esibizione lo zio Gerry farà una divertente chiacchierata con loro per conoscerli meglio. Nel caso di bimbi stranieri, il conduttore si avvarrà dell’aiuto di altrettanti giovanissimi interpreti. Al termine del talk, il palco, come per [...]

Gerry Scotti torna con il suo "Little big show"

Gerry Scotti torna con il suo "Little big show"

Mercoledì 8 e 15 marzo due appuntamenti in prima serata su Canale 5: ospiti Gabriel Garko e Lou Ferrigno I protagonisti del talent stupiranno il pubblico con le loro performance incredibili e con la loro simpatia. Prima di ogni esibizione lo zio Gerry farà una divertente chiacchierata con loro per conoscerli meglio. Nel caso di bimbi stranieri, il conduttore si avvarrà dell’aiuto di altrettanti giovanissimi interpreti. Al termine del talk, il palco, come per [...]

Gerry Scotti torna con il suo "Little big show"

Gerry Scotti torna con il suo "Little big show"

Un talent senza gara e giuria, dove i veri protagonisti sono i bambini (tra i 4 e i 12 anni). Dotati di un talento fuori dal comune nelle discipline più disparate e provenienti da ogni parte del mondo. Dopo il successo riscosso a dicembre, mercoledì 8 e 15 marzo torna in prima serata su Canale 5 "Little Big Show", condotto da Gerry Scotti. Molti gli ospiti: nel primo appuntamento in studio Gabriel Garko e Lou Ferrigno, alias L’Incredibile Hulk. I [...]

Il Libro bianco sul futuro dell'Ue, Juncker: 'Un nuovo capitolo'

Il Libro bianco sul futuro dell'Ue, Juncker: 'Un nuovo capitolo'

Bruxelles (askanews) - Un Libro bianco sul futuro dell'Europa per cominciare a capire cosa diventera' l'Unione dopo l'uscita della Gran Bretagna, attraverso quali sfide e opportunita' dovra' passare. Gli spunti da cui partire per aprire il dibattito sono stati elaborati dalla Commissione europea e presentati davanti al Parlamento dal suo presidente. Per Jean-Claude Juncker e' ora di scrivere un nuovo capitolo e le celebrazioni a Roma il prossimo 25 marzo per il [...]

Ue: Juncker lascia. Anzi no. "Resta per combattere, motivato come il primo giorno"

Ue: Juncker lascia. Anzi no. "Resta per combattere, motivato come il primo giorno"

(Teleborsa)Jean-Claude Juncker, presidente della Commissione europea, sarebbe pronto a dimettersi. Anzi no. La smentita arriva direttamente dal portavoce della Commissione europea che all'Ansa assicura: "è qui per restare, per combattere tutte le crisi che l'Europa sta affrontando, dalla Grexit alla Brexit, alla migrazione. Motivato come il primo giorno". "Il fatto di aver annunciato nel 2014 che farà solo un mandato - precisano ancora dalla Commissione Ue - [...]

Mel Gibson potrebbe dirigere il seguito di Suicide Squad

Mauro Baldan per RED||CarpetCome attore ha appena raggiunto l'intesa per recitare in Daddy?s Home 2.Warner Bros. Pictures sta cercando d'individuare il regista per il seguito di Suicide Squad, e tra coloro che sono stati presi in considerazione c'è Mel Gibson. Lo riporta il sito web Deadline Hollywood. Nell'elenco stilato dallo studio cinematografico ci sarebbero anche i nomi di Ruben Fleischer (Benvenuti a Zombieland), Daniel Espinosa (Safe House - Nessuno è al [...]

Alessandro Preziosi: L'Eliseo di Barbareschi e' un regalo a Roma

Alessandro Preziosi: L'Eliseo di Barbareschi e' un regalo a Roma

Roma, (askanews) - 'E' una realta' bisogna mettersi l'anima in pace, nel senso che chiunque in qualche modo equivochi l'Eliseo con la personalizzazione di Luca Barbareschi commette un grande errore, e' un regalo che questa gestione fa alla citta', al teatro, in mancanza di tutto quello che in citta' e in Italia si fa fatica ad avere delle realta' cosi' polifunzionali, cioe' due teatri, un posto che accoglie la gente alle 8 di sera invece di lasciarla sbivaccare per [...]

The Circle teaset trailer del film con Tom Hanks

The Circle teaset trailer del film con Tom Hanks

The Circle il nuovo film di James Ponsoldt tratto dal best seller internazionale "Il cerchio" di Dave Eggers con Tom Hanks, Emma Watson, John Boyega, Karen Gillan arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo 27 aprile. N

Se Miguel non torna

Ieri al Festival serata di cover. Ha vinto Ermal Meta con "Amara terra mia" di Domenico Modugno. I miei preferiti, secondo me una spannae più sopra a tutti, sono stati Paola Turci con "Un'emozione da poco" di Anna Oxa e Marco Masini con "Signor tenente" di Faletti. Velo pietoso su Albano e Gigi D'Alessio. Ho già postato, in questi 10 anni, quasi tutti gli originali delle cover di ieri. Tra le assenti oggi ho optato per la versione originale di "Se tu non torni" [...]

Brexit, Gentiloni tende la mano a May: si' a negoziato costruttivo

Brexit, Gentiloni tende la mano a May: si' a negoziato costruttivo

Roma, (askanews) - Il giorno dopo che la Camera dei Comuni ha approvato la legge che avvia formalmente la Brexit, il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e' stato ricevuto a Downing Street dalla premier britannica Theresa May. Calorosa stretta di mano tra i due capi di governo, prima dell'incontro bilaterale. E mentre Londra ha esortato la Camera dei Lord a esprimersi sul progetto di legge per attivare la Brexit, Gentiloni, in conferenza stampa congiunta, ha [...]