alloggi turistici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

In questa categoria: France (transatlantico)

Norway (1979)
1980-1990:1.944,

SS France era un transatlantico della Compagnie Générale Transatlantique (CGT), costruito nel canti...

Rifugio alpino

Un rifugio alpino (oppure rifugio di montagna) è un edificio collocato in località montane, di solito lontano dai centri abitati, destinato ...

Stazione termale

Le terme (anche stabilimenti termali o Spa) sono edifici, pubblici o privati, situati in corrispondenza di sorgenti termali e dotati di impian...

Albergo

Un albergo, o hotel, è un'impresa ricettiva che fornisce un alloggio previo pagamento, utilizzato solitamente per soggiorni di breve durata e...

Locanda

La locanda è una struttura sia ristorativa che ricettiva.

Guida Michelin

La Guida Michelin è una serie di pubblicazioni annuali, rivolte al turismo e alla gastronomia, edite dall'azienda francese Michelin, e rappre...

Cittadella del Pane in villa confiscata

Cittadella del Pane in villa confiscata

(ANSA) – SAN SEBASTIANO AL VESUVIO (NAPOLI), 27 SET – San Sebastiano al Vesuvio (Napoli) realizzerà la sua Cittadella del Pane in un immobile confiscato alla camorra: il progetto è stato ammesso al finanziamento per un milione e 500mila euro (fondi Por Campania Fesr) e ha il duplice obiettivo di valorizzare un’eccellenza autoctona e di avviare i giovani a percorsi di formazione nell’arte della panificazione e di sviluppare itinerari artigianali ed [...]

Rapina in villa: presi tre romeni

Rapina in villa: presi tre romeni

Massacro di Lanciano, presi tre malviventi. Si cercano il capo e il basista.

Rapina in villa: tre arresti a Lanciano

Rapina in villa: tre arresti a Lanciano

(ANSA) – Lanciano (Chieti), 26 SET – Sono scattati i primi tre arresti per la vicenda della rapina ai coniugi Martelli a Lanciano: in manette sono finiti tre romeni, che stavano per partire con l’auto usata per l’assalto alla villa di Carlo Martelli e Niva Bazzan. Avevano addosso circa 3.400 euro. Uno di loro è già dentro il commissariato. La svolta nella serata di ieri quando è stata registrata una testimonianza fondamentale. Quella di un uomo che [...]

Lanciano: rapina in villa, caccia alla banda

Lanciano: rapina in villa, caccia alla banda

"Sono stati ripresi da una telecamera".

Rapina in villa a Lanciano

Rapina in villa a Lanciano

Parla la moglie del chirurgo: "Erano persone davvero cattive, così mi hanno tagliato l'orecchio".

Abruzzo, incubo delle rapine in villa

Abruzzo, incubo delle rapine in villa

Avrebbe già colpito nella stessa zona la banda che a Lanciano ha aggredito e seviziato una coppia di coniugi durante una rapina in casa.

Rapina in villa nel Chietino,  in un anno altri 6 casi simili

Rapina in villa nel Chietino, in un anno altri 6 casi simili

Sei precedenti di rapine cruente con pestaggi e mutilazioni avvenuti nel territorio Frentano. Gli investigatori che si occupano della rapina in villa ai coniugi di Lanciano stanno partendo da questi casi per fare luce sull’episodio e indagano su una banda specializzata in attacchi efferati. L’elemento investigativo è emerso nel corso del vertice tenuto oggi alla procura di Lanciano. “Sono indagini complesse, ma andiamo avanti alla ricerca di utili [...]

Rapina in villa:medico,violenza militare

Rapina in villa:medico,violenza militare

(ANSA) – LANCIANO (CHIETI), 24 SET – “E’ stato come un film dell’orrore quanto accaduto e provo una grande sofferenza interiore e se ci ripenso ogni tanto mi viene da piangere”. E’ quanto dice Carlo Martelli stamane nel letto di degenza del reparto chirurgia incontrando i giornalisti. “Io e mia moglie eravamo convinti che saremmo stati fatti fuori per questo non ho pensato cosa conservare in mente per poi riferirlo. L’assalto dei rapinatori è [...]

Rapina in villa: botte a una coppia, a lei tagliato l'orecchio

Rapina in villa: botte a una coppia, a lei tagliato l'orecchio

È caccia ai quattro malviventi che la scorsa notte si sono accaniti contro il chirurgo Carlo Martelli, presidente della Anffas Onlus locale, e la moglie Niva Bazzan, aggrediti e legati intorno alle 4 del mattino nella loro abitazione in località Villa Carminiello a Lanciano. Si ipotizza, secondo le prime informazioni, anche la presenza di un quinto bandito che forse fungeva da palo. I feriti sono sottoposti a cure all’ospedale di Lanciano. La donna è in [...]

Rapina in villa: coniugi picchiati

Rapina in villa: coniugi picchiati

Le tagliano il lobo di un orecchio

Tenta rapina in villa, bloccato 18enne

Tenta rapina in villa, bloccato 18enne

(ANSA) – MILANO, 23 SET – Bloccato dai proprietari di una villa e poi arrestato dai carabinieri: così è finito in carcere un diciottenne ucraino pregiudicato con l’accusa di tentata rapina, lesioni personali aggravate e porto di armi ed oggetti atti ad offendere. Scavalcata la recinzione, il ragazzo ha cercato di entrare aiutandosi con delle forbici da giardino nella villa a Castel Goffredo, nel mantovano. Ma ha fatto scattare l’allarme. I proprietari, [...]

Memoona, nessuno è venuto a prendermi

Memoona, nessuno è venuto a prendermi

(ANSA) – MILANO, 21 SET – “Sono molto contenta di essere tornata qui in Italia”. Lo ha detto all’ANSA Memoona Safdar, la 23enne rientrata ieri sera dal Pakistan. “Questa notte ho dormito in albergo, vicino all’aeroporto di Malpensa. “Nessuno è venuto a prendermi”, ha confidato. “Ho dormito poco – ha aggiunto, ero molto agitata ma il viaggio di ritorno è andato bene”. “Ora vorrei vedere la mia famiglia. Ho un po’ paura perché non so [...]

Eolie, alberghi pieni e corse di aliscafi...invernali. E i turisti e isolani restano a terra... Le proteste con la Regione. La dottoressa Sarah Tomasello, albergatrice intervistata da Rai3 Sicilia. Si muove la Regione

Eolie, alberghi pieni e corse di aliscafi...invernali. E i turisti e isolani restano a terra... Le proteste con la Regione. La dottoressa Sarah Tomasello, albergatrice intervistata da Rai3 Sicilia. Si muove la Regione

Lipari - Alle Eolie - grazie anche alle splendide condizioni meteo-marine - continua la lunga estate con il pienone degli alberghi, ma da metà settembre la Regione ha fatto scattare le corse invernali con gli aliscafi. In pratica, si sono notevolmente ridotti i collegamenti da e per Milazzo, Messina e Reggio Calabria. Già sospesa la corsa da e per Palermo. Con le conseguenze che sui mezzi di linea non si trovano posti. Difficoltà per i vacanzieri e anche per [...]

Napoli: stupido hotel

Napoli: stupido hotel

Fiorentina brutti ricordi

Restaurato affresco villa Settefinestre

Restaurato affresco villa Settefinestre

(ANSA) – ORBETELLO (GROSSETO), 10 SET – Restaurato grazie al progetto Fai ‘Puntiamo i Riflettori’, sarà in mostra nell’ex Polveriera Guzman a Orbetello (Grosseto) dal 15 settembre al 15 novembre l’affresco della villa romana Settefinestre, proveniente dagli scavi condotti negli anni ’70 da Andrea Carandini nella zona denominata Valle D’Oro, a cavallo tra Orbetello, Capalbio e Ansedonia, in prossimità della colonia latina di Cosa.

Nozze a Villa Mussolini, Pd: cambi nome

Nozze a Villa Mussolini, Pd: cambi nome

(ANSA) – BOLOGNA, 7 SET – “Villa Mussolini torni a chiamarsi Villa Margherita, il nome che aveva in origine, prima che la comprasse Rachele Mussolini. Utilizzare quella struttura per eventi e matrimoni definendola ‘villa del Duce’ è inappropriato: evoca un luogo di morte”. A chiederlo sono le donne Pd di Riccione, riporta Il Resto del Carlino, commentando i dati sulle cerimonie celebrate nel villino che appartenne appunto alla famiglia di Benito [...]

Ricercato per droga, viveva in Spagna

Ricercato per droga, viveva in Spagna

(ANSA) – NAPOLI, 7 SET – I Carabinieri della sezione ‘Catturandi’ del nucleo investigativo di Napoli, con il supporto della Polizia nazionale spagnola hanno arrestato il latitante Gianluca Bilotta, 37enne, di Napoli ritenuto appartenente al clan camorristico dei D’Ausilio, egemone nel controllo dei traffici illeciti a Fuorigrotta e Bagnoli. E’ il cugino di Felice D’Ausilio evaso a maggio 2016 dal carcere di Tempio Pausania durante un permesso premio e [...]

Esplosione in villa vicino Roma, 1 morto

Esplosione in villa vicino Roma, 1 morto

(ANSA) – ROMA, 6 SET – Un’esplosione si è verificata nella notte in una villetta a schiera a Santa Marinella, sul litorale di Roma. Il corpo carbonizzato di un italiano di circa 50 anni è stato estratto dalle macerie, mentre i soccorritori sono al lavoro per escludere la presenza di altre vittime. Lo scoppio ha provocato ingenti danni all’abitazione e a parti di quelle adiacenti.

Hotel + Soggiorno

Vieni da lontano? Decidi di operarti da noi? Ti omaggiamo del tuo alloggio pre o post intervento sia per tè che per il tuo accompagnatore. SEI UN PAZIENTE IN CERCA DI ECCELLENZA AL GIUSTO PREZZO? Presso le nostre strutture, puoi ottenere quello che stai cercando, omaggiata/o dell’alloggio sia per tè che per il tuo accompagnatore il giorno prima o il giorno dopo dell’intervento. Presso le nostre strutture siamo organizzati per eseguire tutte le [...]

Uomo accoltellato in villa a Vercelli

Uomo accoltellato in villa a Vercelli

(ANSA) – VERCELLI, 4 SET – Un sessantenne è stato trovato morto in una pozza di sangue in una abitazione di Vercelli, nel garage in cui aveva una piccola attività di riparazione di biciclette. Secondo le prime informazioni, è stato accoltellato. A dare l’allarme alla polizia, intervenuta sul posto con il sostituto procuratore Francesco Albino, sono stati i vicini di casa. Agenti stanno raccogliendo le prime testimonianze e stanno cercando nei cassonetti [...]