capoccia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

La scheda: capoccia

Back to school: i capi indispensabili nel guardaroba di un bambino

Back to school: i capi indispensabili nel guardaroba di un bambino

Diari, quaderni, cancelleria: quando ricominciano le scuole, il primo pensiero corre al materiale scolastico di cui bambini e ragazzi hanno bisogno. Subito dopo, però, si fa strada un secondo pensiero: cosa far loro indossare, durante la settimana? Non è infatti facile creare ogni giorno un look adatto alla scuola, soprattutto quando bambini e bambine iniziano ad avere i loro gusti e la loro personalità. Oppure quando le loro giornate sono tutto un [...]

Silurato capo degli 007 tedeschi destinato ad altro incarico

Silurato capo degli 007 tedeschi destinato ad altro incarico

Il capo dei Servizi di sicurezza interna tedesco Hans-Georg Maassen sarà trasferito a un altro incarico e diventerà segretario di Stato al ministero dell’Interno: lo ha reso noto il governo al termine del vertice di coalizione cui hanno preso parte la cancelliera tedesca Angela Merkel, il suo ministro dell’Interno e presidente della Csu Horst Seehofer e la presidente del Spd, Andrea Nahles. Il Capo degli 007 è stato costretto a fare un passo indietro, non [...]

La chat è inviolabile, non si licenzia chi insulta il capo

La chat è inviolabile, non si licenzia chi insulta il capo

Non si può licenziare nessuno perché su una chat, o su una mailing list, ha scritto parole anche molto pesanti sul suo capo, compreso il caso in cui gli epiteti siano rivolti all’amministratore delegato dell’azienda per cui lavora chi ha espresso l’opinione un po’ ‘tranchant’ servendosi dei social. Lo ha stabilito la Cassazione dando tutela alla segretezza degli scambi di opinioni tra followers di una stessa catena di contatti a circuito chiuso che [...]

Mafia: disposto il 41bis per il capo dei Casamonica, Giuseppe

Mafia: disposto il 41bis per il capo dei Casamonica, Giuseppe

Su richiesta della Dda di Roma, confermata dalla Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, è stato disposto il regime speciale previsto dall’articolo 41 bis ordinamento penitenziario, il cosiddetto “carcere duro”, nei confronti di Giuseppe Casamonica, ritenuto il capo dell’omonimo clan operante a Roma.  Giuseppe Casamonica era tornato in carcere lo scorso 17 luglio, quando i carabinieri del Comando provinciale di Roma, su mandato della Procura [...]

Pd: Zingaretti, no a leader del passato

Pd: Zingaretti, no a leader del passato

(ANSA) – ROMA, 7 SET – “Io voglio costruire un progetto nuovo. Il futuro va cercato davanti a noi e non dietro di noi. Ci vuole rispetto per tutti, ma tornare a leader del passato non è la soluzione ma parte del problema. Il cambiamento deve essere radicale e valere per tutti”. Lo scrive su twitter Nicola Zingaretti.

Accessori immancabili da rientro: 4 capi per ricominciare con stile

Accessori immancabili da rientro: 4 capi per ricominciare con stile

L'estate ormai è andata, siamo tutti pronti (beh, più o meno!) a rientrare alla grande. Quali sono gli accessori di cui non possiamo fare a meno per cominciare l'anno? Vediamoli insieme. In realtà, non servono grandi cose, anzi. Molto probabilmente quelli che vi elencherò saranno dei capi che già avete nell'armadio, ma a cui probabilmente non avete mai pensato in chiave "back to school", ossia rientro a settembre ai blocchi di partenza. Accessori [...]

Theresa May balla con un gruppo di studenti a Città del Capo

Theresa May balla con un gruppo di studenti a Città del Capo

Città del Capo, (askanews) - La premier britannica Theresa May ha incontrato un gruppo di studenti della Mkize Senior Secondary School di Città del Capo, Sudafrica, e ha ballato con loro sulle note del coro intonato dai ragazzi, durante una tappa del suo viaggio nel continente africano che dovrebbe preparare il terreno a nuovi accordi commerciali in vista dell'uscita di Londra dalla Ue. Il tour di May in Sudafrica, Nigeria e Kenya, il primo da quando ha assunto [...]

Leader talebani, colloqui con Usa

Leader talebani, colloqui con Usa

(ANSA) – KABUL, 18 AGO – Non ci sarà pace in Afghanistan finché il Paese sarà sotto l'”occupazione” straniera: lo ha reso noto il leader dei talebani, Maulvi Haibatullah Akhunzadah, ribadendo che solo colloqui diretti con gli Stati Uniti potranno porre fine a una guerra che dura ormai da 17 anni. L’organizzazione, ha quindi sottolineato in un messaggio diffuso oggi in occasione della festività islamica dell’Eid al-Adha (festa del sacrificio), [...]

Come far perdere la testa al capo

Come far perdere la testa al capo

Sono in sofferenza conclamata. Sul lavoro sono sempre più come un pesce fuor d'acqua, quest'ultima poi assomiglia tremendamente a quella di pozzanghera, che non è una località... Fossi stato donna avrei potuto tentare la carta del "far perdere la testa al capo", il mio tutor poi, parlare di testa sembra un po' esoso, ha installato un portacapelli radi a cui non ho mai sentito fare un discorso logico decente. Sono in pratica al punto di partenza, "come farlo [...]

Moavero in Egitto, vede Sisi e Shoukry

Moavero in Egitto, vede Sisi e Shoukry

(ANSA) – IL CAIRO, 5 AGO – Il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Enzo Moavero Milanesi, ha incontrato stamattina al Cairo il presidente egiziano Abdel Fattah al Sisi, durante la prima visita di un capo della diplomazia italiana in Egitto dal 2015. Lo si è appreso a margine della visita, durante la quale, in tarda mattinata, Moavero sta incontrando il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry.

Caracas, esplosioni a discorso Maduro

Caracas, esplosioni a discorso Maduro

(ANSA) – CARACAS, 5 AGO – Una, forse due, esplosioni secondo le testimonianze hanno scosso Caracas durante un discorso del presidente Nicolás Maduro sulla Avenida Bolívar in occasione dell’81mo anniversario della creazione della Guardia nazionale. L’intervento del capo dello Stato era seguito in diretta radio tv, ma le trasmissioni sono state improvvisamente interrotte. Le ultime immagini hanno mostrato la fase iniziale dell’emergenza con [...]

Droga: preso nel Bergamasco capo 'ndrina Cuppari

Droga: preso nel Bergamasco capo 'ndrina Cuppari

Operazione dei Carabinieri di Chieti. Era sfuggito a tre catture

Kelly a capo Casa Bianca fino al 2020

Kelly a capo Casa Bianca fino al 2020

(ANSA) – NEW YORK, 1 AGO – Il capo dello staff della Casa Bianca, John Kelly, resterà al suo posto fino alle elezioni del 2020 su richiesta del presidente americano Donald Trump. Dopo mesi di indiscrezioni e di apparenti tensioni fra i due, che avevano portato a ipotizzare un’uscita a breve di Kelly, il capo delle staff spazza cosi’ per il momento via rumors su un suo addio.

Il leone minaccia la mandria, il capobranco lo mette in fuga

Il leone minaccia la mandria, il capobranco lo mette in fuga

Un leonessa si lancia contro la mandria di bufali per seminare il panico e isolare i capi più deboli, ma uno di loro le si rivolta contro e la allontana dal gruppo, salvandoli tutti

Gdf Bolzano dona 1000 capi confiscati

Gdf Bolzano dona 1000 capi confiscati

(ANSA) – BOLZANO, 31 LUG – La Guardia di finanza di Bolzano ha confiscato un migliaio di capi d’abbigliamento che, su autorizzazione della procura, sono stati donati a una Onlus bolzanina, da tempo attiva nel campo del volontariato e dell’assistenza alle persone disagiate. La confisca fa seguito a un sequestro delle Fiamme gialle giunto al termine di un’indagine sul contrasto alla commercializzazione di capi contraffatti, che ha consentito d’individuare [...]

Madonna stalker dopo dopo un bacio alla modella: «Era il mio capo e mi ha molestata»

Madonna stalker dopo dopo un bacio alla modella: «Era il mio capo e mi ha molestata»

Si sono conosciute sul set del videoclip "Justify my love", negli anni Novanta, ma il "colpo di fulmine" sarebbe scattato solo per una delle due, la popstar Madonna. Amanda Cazalet, ex modella di 53 anni, racconta oggi di essere stata perseguitata per due anni dalla cantante e di aver ricevuto molte lettere d'amore. Madonna avrebbe perso la testa per lei dopo averla conosciuta a una sfilata per Jean-Paul Gaultier e ingaggiata come comparsa nel suo video musicale. [...]

Madonna stalker dopo dopo un bacio alla modella: «Era il mio capo e mi ha molestata»

Madonna stalker dopo dopo un bacio alla modella: «Era il mio capo e mi ha molestata»

Si sono conosciute sul set del videoclip "Justify my love", negli anni Novanta, ma il "colpo di fulmine" sarebbe scattato solo per una delle due, la popstar Madonna. Amanda Cazalet, ex modella di 53 anni, racconta oggi di essere stata perseguitata per due anni dalla cantante e di aver ricevuto molte lettere d'amore. Madonna avrebbe perso la testa per lei dopo averla conosciuta a una sfilata per Jean-Paul Gaultier e ingaggiata come comparsa nel suo video musicale. [...]

Madonna stalker dopo un bacio alla modella: «Era il mio capo e mi ha molestata»

Madonna stalker dopo un bacio alla modella: «Era il mio capo e mi ha molestata»

Si sono conosciute sul set del videoclip "Justify my love", negli anni Novanta, ma il "colpo di fulmine" sarebbe scattato solo per una delle due, la popstar Madonna. Amanda Cazalet, ex modella di 53 anni, racconta oggi di essere stata perseguitata per due anni dalla cantante e di aver ricevuto molte lettere d'amore. ?Perché registrarsi a Zalando Privè?? (Articolo completo) Madonna avrebbe perso la testa per lei dopo averla conosciuta a una sfilata per [...]

Libano: Del Col nominato capo Unifil

Libano: Del Col nominato capo Unifil

(ANSA) – NEW YORK, 13 LUG – Il maggiore generale Stefano Del Col e’ stato nominato comandante della missione Unifil in Libano. A nominarlo il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres. Del Col succede al maggiore generale Michael Beary, che completerà il suo incarico il 7 agosto. Guterres ringrazia Beary ”per il suo servizio e la sua leadership”.

Nato, le mogli dei leader mondiali visitano il museo africano

Nato, le mogli dei leader mondiali visitano il museo africano

Bruxelles, (askanews) - Tutti uomini i leader Nato a parte Theresa May e Angela Merkel, e le consorti dei leader sono partite in truppa a visitare il Museo Reale dell'Africa a Tervuren vicino Bruxelles nel secondo ed ultimo giorno del vertice. Presente Brigitte Macron, ma non Melania Trump che non ha seguito il marito in Europa.