giurisprudenza Medical

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

In questa categoria: Omicidio

L'omicidio consiste nella soppressione di una v...

Incidente stradale

L'incidente stradale è definito dalla convenzi...

Arresto cardiaco

L'arresto cardiaco è una situazione clinica ca...

Infarto miocardico acuto

La locuzione infarto miocardico acuto indica la...

Edema

L'edema (dal greco ??????, gonfiore) è un accu...

HIV

Il virus dell'immunodeficienza umana (HIV, sigl...

Mandante delitto Kuciak pagò 70mila euro

Mandante delitto Kuciak pagò 70mila euro

(ANSA) – BRATISLAVA, 1 OT – Il mandante dell’omicidio del giornalista slovacco Jan Kuciak pagò 70 mila euro per il suo assassinio. Lo ha detto oggi ai giornalisti uno dei procuratori che si occupano del caso. Secondo la fonte, il mandante aveva pagato prima 50 mila euro in contanti e poi 20 mila euro per saldare il debito. Dell’omicidio sono state accusate 4 persone, che ieri il tribunale ha posto in custodia cautelare. Si tratta del killer, del mandante, [...]

Loredana: uccisa a coltellate

Loredana: uccisa a coltellate

Le ultime news e le interviste esclusive alla zia a alla sorella del reo confesso

Uccise ladro, conferma condanna a 9 anni

Uccise ladro, conferma condanna a 9 anni

(ANSA) – BRESCIA, 28 SET – La Corte d’assise d’appello di Brescia ha confermato la condanna a nove anni e quattro mesi per Mirko Franzoni, il giovane di Serle, nel bresciano che la sera del 14 dicembre 2013 uccise Eduard Ndoj, ladro albanese 26 anni, che era entrato in casa del fratello. Anche per i giudici d’appello si è trattato di omicidio volontario e non di omicidio colposo o di un incidente come invece sostenuto dalla difesa di Franzoni.

Loredana: uccisa a coltellate

Loredana: uccisa a coltellate

Le ultime news da Avola

Uccisa a coltellate sulla porta di casa in pieno centro

Uccisa a coltellate sulla porta di casa in pieno centro

Alle sette e mezza del mattino ha aperto la porta di casa al suo assassino. Loredana Lo Piano, 47 anni, infermiera di Avola, nel Siracusano, è stata uccisa a coltellate. Come riporta l’ANSA, la polizia ha trovato in strada l’impugnatura del coltello utilizzato dall’assassino. La lama potrebbe essersi spezzata durante l’aggressione. Gli agenti sono alla ricerca di un diciannovenne che la famiglia conosceva. Al momento dell’omicidio, il marito della [...]

Omicidio Kuciak, arrestato ex poliziotto

Omicidio Kuciak, arrestato ex poliziotto

(ANSA) – BRATISLAVA, 27 SET – C’è anche un ex poliziotto tra le persone arrestate in Slovacchia nell’ambito delle indagini sull’omicidio del giornalista Jan Kuciak. Lo rendono noto i media slovacchi. Durante il raid la polizia ha arrestato otto persone. Secondo il sito pluska.sk, l’ex agente in passato aveva lavorato anche per un’agenzia di sicurezza e si dedicava ad arti marziali. Il raid ha avuto luogo nella città di Kolarovo nel sud della [...]

Uccisa a coltellate sulla porta di casa

Uccisa a coltellate sulla porta di casa

(ANSA) – SIRACUSA, 27 SET – Una donna di 47 anni, Loredana Lo Piano, è stata uccisa stamane ad Avola, nel Siracusano, davanti alla porta di casa, in via Savonarola, in pieno centro. La donna intorno alle 7.30 avrebbe aperto la porta al suo assassinio che l’ha accoltellata più volte. Ad avvertire la polizia è stata la figlia. Inutili i soccorsi. Gli agenti del commissariato sarebbero già sulle tracce dell’assassino.

Donna morta in Veneto, si pensa a malore

Donna morta in Veneto, si pensa a malore

(ANSA) – PADOVA, 26 SET – Prevale l’ipotesi di un malore, dopo accertamenti più approfonditi, come causa della morte della bidella di 53 anni, Donatella Campagnaro, troivata cadavere oggi nella sua abitazione a Camposampiero (Padova). Il pm di turno, Daniela Randolo, disporrà comunque lo svolgimento dell’autopsia sul corpo della donna, ma il fascicolo di indagine sul decesso è stato aperto senza indagati né ipotesi di reato. Sfuma in sostanza la [...]

Ergastolo per omicidio attivista gay

Ergastolo per omicidio attivista gay

(ANSA) – NAPOLI, 26 SET – Il giudice del tribunale di Napoli Nord, Fabrizio Finamore, ha condannato all’ergastolo il 36enne Ciro Guarente, imputato per l’omicidio, avvenuto ad Aversa (Caserta) nel luglio del 2017, dell’attivista gay Vincenzo Ruggiero, ammazzato a colpi di pistola. Il cadavere fu poi fatto e pezzi e nascosto da Guarente in un garage. Questa mattina, durante la requisitoria del processo svoltosi con rito abbreviato, il sostituto della [...]

"Omicidio premeditato"

"Omicidio premeditato"

Ha confessato il 16enne che ha ucciso il coetaneo forse per debito di droga

Ucciso e gettato in un pozzo

Ucciso e gettato in un pozzo

Ritrovato il corpo di Giuseppe, 16 anni, scomparso da Zocca una settimana fa. Si indaga per omicidio.

Ucciso e gettato in un pozzo

Ucciso e gettato in un pozzo

Ritrovato il corpo di Giuseppe, 16 anni, scomparso da Zocca una settimana fa. Si indaga per omicidio.

Trovato morto il 16enne scomparso, ipotesi omicidio

Trovato morto il 16enne scomparso, ipotesi omicidio

È stato ritrovato morto a Castello di Serravalle, nel Bolognese, in località Tiola, il sedicenne Giuseppe Balboni, residente a Zocca, nel Modenese e scomparso da lunedì 17 settembre. Come riporta l’ANSA, i carabinieri indagano sull’ipotesi di omicidio. Il caso è seguito anche dalla procura per i minorenni guidata da Silvia Marzocchi. Il cadavere è stato trovato in tarda mattinata all’interno di un pozzo. Il ragazzo era scomparso da otto giorni. [...]

Omicidio Merano, sabato autopsia vittima

Omicidio Merano, sabato autopsia vittima

(ANSA) – BOLZANO, 25 SET – E’ stata fissata per sabato l’autopsia della salma di Alexandre Riffeser, la madre di due bimbe, uccisa ieri a coltellate nel suo maso a Merano. E’ attesa invece nella prossime ore la convalida dell’arresto del marito 38enne, Johannes Beutel, che agli inquirenti avrebbe già confessato il delitto. Il sindaco Paul Rösch e la giunta comunale hanno espresso “il loro più profondo sgomento per il fatto di sangue che ha [...]

Dj morto nel 2005: consulente,è omicidio

Dj morto nel 2005: consulente,è omicidio

(ANSA) – LECCE, 24 SET – Ivan Ciullo, in arte ‘Navi’, il 34enne dj salentino trovato impiccato il 22 giugno 2015 ad un ulivo nelle campagne di Acquarica del Capo, potrebbe essere stato ucciso. E’ l’esito della consulenza compiuta dal criminologo forense Roberto Lazzari, su incarico dei genitori della vittima, e consegnata alla Procura di Lecce dal legale della famiglia, Francesca Conte. Per il criminologo salentino, Ivan non si sarebbe impiccato, ma [...]

Omicidio Yara Gambirasio, svolta, prova chiave inquinata

Omicidio Yara Gambirasio, svolta, prova chiave inquinata

L'omicidio di Yara Gambirasio potrebbe avere una svolta definitiva, e scagionare dalle accuse di omicidio Massimo Bosetti, che attende con ansia il pronunciamento della corte di cassazione, sul ricorso presentato dai suoi avvocati, che hanno impugnato la confersa della condanna all'ergastolo nel ricorso in appello. «Massimo ci crede ancora, crede nella giustizia, la sua è un’attesa drammatica, il percorso fatto finora è stato faticosissimo, è rimasto solo, [...]

Omicidio "lucido" e volontario

Omicidio "lucido" e volontario

Brescia, resta in carcere Fabrizio Pasini.

L'assassinio di Noemi Durini

L'assassinio di Noemi Durini

Lucio Marzo, oramai reo confesso, si avvia al processo, ma sorge qualche fondato dubbio sul fatto che non sia stato in qualche modo aiutato, quella fatidica notte.

Omicidio allevatore, arrestate 3 persone

Omicidio allevatore, arrestate 3 persone

(ANSA) – REGGIO CALABRIA, 21 SET – È in corso dalle prime ore di questa mattina un’operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, coordinata dalla Dda reggina, per l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di tre persone, accusate, a vario titolo, di omicidio, estorsione e porto e detenzione illegali di armi, con l’aggravante delle modalità mafiose. Il provvedimento in esecuzione scaturisce dalle [...]

Malasanità

Malasanità

Il 3 dicembre 2008 un errore in sala parto, a Rovigo, ha reso tetraplegica la neonata, oggi i genitori vengono lautamente risarciti, ma a che prezzo?