honorifics islamici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

In questa categoria: Sultano

Sultano (in arabo: ?????, sul??n, dal vocabolo sul?a, "forza", "autorità") è il titolo sovrano impiegato da numerose dinastie arabe (ad esempio in Marocco e nell'Arabia, e più esattamente nel Najd) e non arabe che ressero territori più o meno amp...

Derviscio

Col termine derviscio (in persiano e arabo darw?sh, lett. «povero», «monaco mendicante») si indicano i discepoli di alcune confraternite islamiche (turuq) che, per il loro difficile cammino di ascesi e di salvazione, sono chiamati a distaccarsi n...

Pir (sufismo)

Il sostantivo Pir (lett. "vecchio") è usato in ambito sufi per indicare la Guida o Maestro.
Il sostantivo, di origine persiana, equivale perfettamente all'arabo Shaykh. In entrambi i casi, cioè, si sottolinea l'esperienza vissuta del Maestro, cu...

Il nuovo grandioso parco solare di Dubai - La geniale idea dello Sceicco che pensa green...!

Il nuovo grandioso parco solare di Dubai - La geniale idea dello Sceicco che pensa green...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Il nuovo grandioso parco solare di Dubai - La geniale idea dello Sceicco che pensa green...!   IL NUOVO PARCO SOLARE DI DUBAI: LO SCEICCO CHE PENSA GREEN È STATO DATO IL VIA ALLA QUARTA FASE DEL PARCO SOLARE DI DUBAI CON LA COSTRUZIONE DI UN PARCO SOLARE TERMICO Siede tutt’oggi su migliaia di barili potenziali petrolio, eppure sta investendo milioni di dollari nelle rinnovabili,puntando ad un [...]

India, la storia d’amore tra una principessa indù e un sultano islamico scatena l’ira delle donne: "Pronte a darci fuoco"

L’ultimatum per far revocare entro il 24 gennaio l’ordine di proiettare nello stato e in tutta l’India il controverso film Padmavaat. Taglie sulle teste… %image%

Mufti ai fedeli, tornate alla Spianata

Mufti ai fedeli, tornate alla Spianata

(ANSA) – ROMA, 27 LUG – Il Mufti di Gerusalemme ha annunciato che i fedeli musulmani potranno tornare a pregare alla Spianata delle Moschee, dopo la rimozione delle ultime misure di sicurezza da parte di Israele.

Eni: Descalzi incontra emiro Qatar

Eni: Descalzi incontra emiro Qatar

(ANSA) – ROMA, 23 LUG – L’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, ha incontrato oggi a Doha Saad Sherida Alkaabi, presidente e chief executive di Qatar Petroleum. Lo annuncia un comunicato di Eni precisando che le parti hanno discusso vari aspetti dell’attuale e possibile futura cooperazione tra Qatar ed Eni nel settore dell’LNG e in generale nel settore petrolifero. Nell’ambito della visita , Claudio Descalzi ha incontrato l’Emiro del Qatar [...]

Gerusalemme: Mufti contro metal detector

Gerusalemme: Mufti contro metal detector

(ANSAmed) – TEL AVIV, 23 LUG – Nella Spianata delle Moschee di Gerusalemme Israele deve ripristinare la situazione che era in vigore fino al 14 luglio scorso, ossia prima dell’attentato in cui tre arabi israeliani hanno ucciso due agenti israeliani. Questa la posizione ribadita oggi dal Mufti di Gerusalemme, sceicco Muhammad Hussein, mentre in Israele si diffondono voci secondo cui la polizia potrebbe sostituire i metal detector installati la settimana scorsa [...]

Muftì, venerdì preghiere nella Spianata

Muftì, venerdì preghiere nella Spianata

(ANSAmed) – TEL AVIV, 19 LUG – Il Muftì di Gerusalemme, sceicco Muhammad Hussein, ha disposto che venerdì tutte le moschee della città resteranno in chiuse. Ha fatto appello ai fedeli di convergere allora in massa per pregare nella Spianata delle moschee – se nel frattempo i metal detector israeliani saranno rimossi – oppure nelle strade vicine, se essi saranno ancora in funzione. Intanto il presidente palestinese Abu Mazen ha deciso di interrompere [...]

Chi era lo sceicco Khashoggi, l'uomo più ricco del mondo

Chi era lo sceicco Khashoggi, l'uomo più ricco del mondo

Si chiamava Adnan Khashoggi, il saudita che dopo una lunga degenza si è spento presso la struttura sanitaria del St. Thomas’ Hospital, a Londra, a luglio avrebbe compiuto 82 anni. L’uomo noto al mondo negli anni ’80 per le sue feste all’insegna del lusso più sfrenato su mega yacht, era un famoso miliardario divenuto tale in realtà grazie ad un traffico di armi delle dimensioni inimmaginabili, tra i paesi orientali e quelli occidentali. Il suo ruolo era [...]

Elezioni in Iran, l'ayatollah Khamenei ha gia' votato

Elezioni in Iran, l'ayatollah Khamenei ha gia' votato

Teheran (askanews) - Urne aperte in Iran per eleggere il presidente. Circa 56,4 milioni di iraniani sono chiamati oggi ai seggi per scegliere tra il capo di Stato uscente, il moderato Hassan Rohani, e il religioso conservatore Ebrahim Raisi. Uno dei primi elettori a votare e' stato la Guida suprema, Ali Khamenei, che appoggia Raisi e ha invitato i suoi concittadini a votare 'in modo massiccio, il prima possibile'. 'Il destino di questo Paese e' nelle mani degli [...]

UN CONSIGLIO ALL'EMIRO

Abu Dhabi ha investito i suoi petrodollari in sei compagnie aeree. Da tre ha ricavato piccoli utili, e da tre – fra le quali l’Alitalia – una perdita di un miliardo e mezzo di euro. Niente di cui stappare una bottiglia di spumante. Non si può ironizzare su questi investimenti sbagliati. Chiunque abbia avuto a che fare con la Borsa e le grandi società, non può ridere di nessuno. Ma lo stesso c’è di che rimanere perplessi. Un miliardo e mezzo è una [...]

L’irresistibile attrazione dei neo-sovranisti italiani per Assad.Un fronte frastagliato ma sempre più organizzato sostiene e lavora per il rais siriano. Per emulare Putin e per colpire “le caste” occidentali

8 ottobre 2016. Al Maxxi di Roma, il museo nazionale delle arti del XXI secolo, una ventina di militanti di Forza Nuova fa irruzione al grido di “intollerabile mistificazione” e di “palesi bugie”. L’oggetto dello sdegno è la mostra “Nome in codice: Ceasar. Detenuti siriani vittime di tortura”. Le fotografie esposte documentano alcuni dei crimini del regime di Bashar al-Assad, il rais siriano, da sei impegnato in una devastante guerra civile che ha [...]

La Sicurezza e il Sultano

La Sicurezza e il Sultano

Cosa non sarebbero disposti a fare i due mentecatti pur di incontrare Paris Hilton!

Sceicco compra 80 biglietti aerei per volare con i suoi falchi

Sceicco compra 80 biglietti aerei per volare con i suoi falchi

Ha deciso di comprare 80 biglietti per volare in aereo con i suoi amatissimi falchi. È la storia di uno sceicco, legatissimo ai suoi falchi reali che, pur di stare con loro, ha deciso di comparare 80 posti sul velivolo in cui viaggiava. Sono tante le persone che ogni anno viaggiano in aereo portando con sé il loro amico animale, spesso si tratta di gatti o cani, che vengono però lasciati nella stiva, con conseguenti traumi e problemi, che preoccupano non poco i [...]

La grande truffa del finto sceicco

La grande truffa del finto sceicco

Genova, si finge sceicco e paga con banconote false due anelli del valore di un milione di euro.

Falso sceicco ruba gioielli per un mln

Falso sceicco ruba gioielli per un mln

(ANSA) - GENOVA, 10 OTT - Dietro ad un finto sceicco e il suo entourage che ha orchestrato una maxi truffa da un milione di euro a due rappresentanti di gioielli c'era una banda di sinti. Lo hanno scoperto i carabinieri al termine di un'inchiesta scattata dopo la denuncia degli stessi commercianti. I due rappresentanti che lavoravano per la Chopard, un'azienda svizzera, erano stati convocati dal finto sceicco in un albergo della Costa Smeralda per discutere [...]

Dubai, lo sceicco entra in un ufficio e lo trova vuoto: licenziati 9 dirigenti assenteisti

Dubai, lo sceicco entra in un ufficio e lo trova vuoto: licenziati 9 dirigenti assenteisti

Un'improvvisata che è costata il posto a diversi impiegati, tra cui alcuni dirigenti. Lo sceicco di Dubai e sovrano emiratiano, Mohammed bin Rashid al-Maktoum, è entrato a sorpresa domenica scorsa negli uffici del governo, scoprendo che molti dipendenti erano assenti. Subito è scattato un licenziamento di massa. A farne le spese sono stati anche nove funzionari di alto rango.

Teatro:successo "Francesco e il Sultano"

Teatro:successo "Francesco e il Sultano"

(ANSA) - ROCCELLETTA DI BORGIA (CATANZARO), 21 AGO - Il Parco Scolacium di Roccelletta di Borgia é stata la location ideale per la messa in scena di "Francesco e il Sultano", produzione originale di "Armonied'ArteFestival", diretto da Chiara Giordano e il cui ente attuatore è la Fondazione Armonie d'Arte. Scritta dal giornalista Francesco Brancatella e dedicata a Suso Cecchi D'Amico e Franco Zeffirelli, autori del soggetto inedito che l'ha ispirata l'opera, [...]

Ginnasta francese si rompe la gamba: dopo il drammatico incidente ecco cosa accade a Said - SHOCK

Ginnasta francese si rompe la gamba: dopo il drammatico incidente ecco cosa accade a Said - SHOCK

Il ginnasta francese Samir Ait Said è atterrato male e si è fratturato tibia e perone. Oltre il danno, la beffa: ecco che succede dopo l’incidente. Video con IMMAGINI SHOCK (@Twitter)

Said, che sfortuna a Rio! Prima il terribile infortunio, poi la barella cade

Said, che sfortuna a Rio! Prima il terribile infortunio, poi la barella cade

Oltre al dramma, la beffa. Prima l’infortunio terribile e poi, come se non bastasse, l’incidente in barella. Il ginnasta francese Samir Ait Said si è già aggiudicato l’Oscar della sfortuna alle Olimpiadi di Rio.Durante le qualificazioni del volteggio, il transalpino ha riportato un terribile infortunio, con la frattura della tibia della gamba sinistra. L’atleta è stato soccorso in pedana e spostato su una barella. Il trasporto verso l’ambulanza, però, [...]

Il sultano sospende i diritti umani

Il sultano sospende i diritti umani

Pressing dell'Europa su Erdogan.

IL SULTANO SCATENATO

Centinaia di corpi seminudi ammucchiati per terra, in quello che sembra un hangar o un caravanserraglio, mani legate dietro la schiena, lo sguardo perso senza luce di chi, sconfitto, chiede pietà ma non s’aspetta altro che violenza. Giovanissimi e inermi i soldati che si sono arresi, che hanno rifiutato di sparare sulla folla, che hanno ceduto alle promesse di fraternità dei manifestanti pro-Erdogan nella lunga notte del golpe tentato e fallito, e che ora invece [...]