omicidio di massa

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

La scheda: Strage

La strage è l'uccisione perlopiù contemporanea di un gran numero di persone o di animali. Il termine non è da confondere con distruzione di massa in uso nel contesto militare né con l'omicidio plurimo perché questo è rivolto contro persone determinate. In senso lato si parla di strage riguardo alla generica uccisione di una pluralità di persone. Secondo l'FBI è necessaria la presenza di quattro o più omicidi nel corso di un particolare evento senza la "fase di stasi" tra un omicidio e l'altro.
Stragi possono essere compiute da individui o organizzazioni sia criminali sia assoldate dallo Stato come ad es. le repressioni della polizia nelle manifestazioni civili, il bombardamento a tappeto e l'esecuzione indiscriminata e pianificata di gruppi di persone. La strage si distingue dallo spree killer che agisce in due o più località senza interruzioni tra l'uno e l'altro delitto. I più terribili massacri nella storia sono stati realizzati per sterminare interi popoli o comunità di persone, spesso a sfondo razziale o religioso.



Il codice penale italiano prevede il reato di strage all'art. 422, tra i delitti contro l'incolumità pubblica. La fattispecie criminosa descritta nell'articolo consiste nel compiere "atti tali da porre in pericolo la pubblica incolumità", "al fine di uccidere". Il delitto è punito con l'ergastolo, se dal fatto deriva la morte di una o più persone, con la reclusione non inferiore a quindici anni negli altri casi (quindi, se, ad esempio, vi sono solo feriti o se la strage fallisce). Nel testo originario dell'articolo, se dal fatto derivava la morte di più persone, era comminata la pena capitale. Il delitto di strage è integrato, quanto alla condotta, dal solo porre in essere atti idonei a mettere in pericolo la pubblica incolumità. È pertanto classificato fra i reati a consumazione anticipata (ovvero d'attentato) e non è ammissibile il tentativo quale reato autonomo. La competenza per materia appartiene alla Corte d'Assise.

Pittsburgh, uomo armato fa strage in sinagoga. «Gridava "ebrei dovete morire"»: 11 morti

Pittsburgh, uomo armato fa strage in sinagoga. «Gridava "ebrei dovete morire"»: 11 morti

Terrore a Pittsburgh, Pennsylvania, dove un uomo armato, bianco, con la barba e di corporatura robusta, ha fatto fuoco nella sinagoga “Tree of Life", uccidendo 11 persone e ferendone sei, di cui quattro agenti di polizia. Poi l'uomo si sarebbe arreso alla polizia. Si chiama Rob Bowers, 46 anni, noto alla polizia come feroce antisemita e fanatico nazionalista. Quando Bowers è entrato nella sinagoga era in corso una funzione religiosa e si calcola che all'interno [...]

Pittsburgh, uomo armato fa strage in sinagoga. «Gridava "ebrei dovete morire"»: 11 morti

Pittsburgh, uomo armato fa strage in sinagoga. «Gridava "ebrei dovete morire"»: 11 morti

Terrore a Pittsburgh, Pennsylvania, dove un uomo armato, bianco, con la barba e di corporatura robusta, ha fatto fuoco nella sinagoga “Tree of Life", uccidendo 11 persone e ferendone sei, di cui quattro agenti di polizia. Poi l'uomo si sarebbe arreso alla polizia. Si chiama Rob Bowers, 46 anni, noto alla polizia come feroce antisemita e fanatico nazionalista. Quando Bowers è entrato nella sinagoga era in corso una funzione religiosa e si calcola che all'interno [...]

MONTELEONE: ESCLUSIVO | Strage di Erba, Olindo Romano: "Non siamo stati noi"

MONTELEONE: ESCLUSIVO | Strage di Erba, Olindo Romano: "Non siamo stati noi"

Dopo 12 anni di silenzi, Olindo Romano, condannato assieme alla moglie Rosa Bazzi all'ergastolo per la strage di Erba, parla per la prima volta in tv. Lo fa dal carcere con il nostro Antonino Monteleone, nel sesto appuntamento dell'inchiesta di Marco Occhipinti e Monteleone sui quattro omicidi del 2006

organizzando un genocidio islamico

organizzando un genocidio islamico

  speriamo che la figlia di FICO faccia la stessa fine di Desiré https://uniusrei.wordpress.com/2018/10/27/speriamo-che-la-figlia-di-fico-faccia-la-stessa-fine-di-desire%ef%bb%bf/ 010 Uniusrei2‏ @uniusrei2 1 min1 minuto fa 종교의 자유 : ARABA LEAGUE에서? 그렇다면 우리를 조직하는 것은 민주당입니다 : 이슬람 학살! 코니크 톨레난지! SKOŃCZYŁO SIÊ !!! 000 Uniusrei2‏ @uniusrei2 1 min1 minuto fa ma tha, chan [...]

Ivanka Trump condanna massacro sinagoga

Ivanka Trump condanna massacro sinagoga

(ANSA) – NEW YORK, 27 OTT – Ivanka Trump condanna la sparatoria nella sinagoga di Pittsburgh. ”L’America e’ piu’ forte delle azioni di un estremista depravato e anti-semita”. Lo afferma Ivanka Trump, la figlia consigliera del presidente Usa Donald Trump, che si e’ convertita all’ebraismo, la religione di suo marito, Jared Kushner. ”Tutti i buoni americani sono a fianco agli ebrei nell’opporsi ad atti di terrore e condividono l’orrore e il [...]

E' strage in sinagoga 8 morti a Pittsburgh

E' strage in sinagoga 8 morti a Pittsburgh

Strage in una sinagoga di Pittsburgh: 8 morti.

Pittsburgh, strage nella sinagoga

Pittsburgh, strage nella sinagoga

Pittsburgh, strage nella sinagoga

L'eorina gialla e la strage silenziosa tra i più giovani

L'eorina gialla e la strage silenziosa tra i più giovani

Sono diverse le vittime, giovanissime, di questa droga letale.

Addio all'ultimo sopravvissuto  al rastrellamento di Roma

Addio all'ultimo sopravvissuto al rastrellamento di Roma

È scomparso nella notte Lello Di Segni, l’ultimo sopravvissuto alla deportazione del 16 ottobre 1943. Nato il 4 novembre del 1926, arrestato insieme ai suoi cari, venne portato ad Auschwitz-Birkenau.  A Roma al Portico d’Ottavia il corteo funebre dietro al feretro di Di Segni. Tra la folla che si è stretta attorno al figlio e al nipote anche molti ragazzi della scuola ebraica. “Per noi i sopravvissuti ai campi di concentramento sono degli eroi”, ha [...]

ESCLUSIVO / Strage di Erba: Le Iene intervistano Olindo Romano in carcere

ESCLUSIVO / Strage di Erba: Le Iene intervistano Olindo Romano in carcere

L'esordio dell'incontro in carcere di Antonino Monteleone con Olindo Romano, condannato all'ergastolo assieme alla moglie Rosa Bazzi per la strage di Erba. Domenica prossima manderemo in onda tutta l'intervista esclusiva

In Crimea sono 21 i morti nella scuola

In Crimea sono 21 i morti nella scuola

(ANSA) – MOSCA, 18 OTT – Il bilancio della strage di ieri all’istituto politecnico di Kerch, in Crimea, sale ancora e raggiunge quota 21 vittime, compreso l’assalitore. Lo riportano i servizi medici regionali, citati dalla Tass. L’amministrazione della Crimea ha intanto pubblicato la lista completa dei morti. Tra questi figurano cinque insegnanti e 15 studenti (sei dei quali minorenni). Stando al premier crimeano Serghei Aksionov l’assalitore, [...]

Kerch (Crimea), la strage di 20 innocenti

Kerch (Crimea), la strage di 20 innocenti

Cari amici lontani e vicini, in questo mio lungo viaggio in Russia dopo aver circumnavigato per Mosca e San Pietroburgo, ieri pomeriggio, dopo meno di 3 ore con l'aereo, sono giunto a Sinferopoli, capitale della Crimea, la penisola che si affaccia sul Mar Nero. 4 ore di auto circa e in serata abbiamo raggiunto Kerch, la città di mia moglie Lyudmyla, dove vivono i suoi familiari. Giunti a casa, la Tv Russa parla della strage di studenti che all'ora di pranzo vi [...]

MONTELEONE: Strage di Erba: dov'è morta veramente la vicina Valeria Cherubini?

MONTELEONE: Strage di Erba: dov'è morta veramente la vicina Valeria Cherubini?

Nuovo appuntamento con l'inchiesta sul massacro di 4 persone del 2006 per cui sono stati condannati Olindo Romano e Rosa Bazzi. Dopo i dubbi sulla testimonianza dell'unico superstite e sull'unica prova scientifica

Terrore in Crimea, è strage a scuola

Terrore in Crimea, è strage a scuola

Strage in un campus: 19 vittime e almeno 40 feriti. Ad Aprire il fuoco un ex studente.

Papa: carceri migranti Libia? Come lager

Papa: carceri migranti Libia? Come lager

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – “Sto pensando a un filmato che testimonia la situazione di alcune carceri del nord Africa costruite dai trafficanti di persone. Quando i governi rispediscono indietro chi era riuscito a mettersi in salvo, i trafficanti li mettono in quelle carceri, dove si praticano le torture più orribili”: “Noi oggi ci strappiamo le vesti per quello che hanno fatto i comunisti, i nazisti e i fascisti… ma oggi? Non accade anche oggi? Certo, lo [...]

Strage in una scuola in Crimea, 18 morti

Strage in una scuola in Crimea, 18 morti

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – È di diciotto morti e una quarantina i feriti il bilancio della strage in una scuola professionale di Kerch, in Crimea, il cui autore era uno studente che si è poi tolto la vita. All’inizio gli inquirenti hanno pensato a un attentato terroristico, poi hanno aperto un’indagine per ‘omicidio’. Prima di aprire il fuoco, il killer ha fatto esplodere un ordigno nella mensa della scuola. Dei quaranta feriti, sei sono in gravi [...]

Strage di San Marco in Lamis, un arresto

Strage di San Marco in Lamis, un arresto

Pedino' il boss ucciso col cognato e 2 testimoni, 3 i killer

Strage di San Marco in Lamis, un arresto

Strage di San Marco in Lamis, un arresto

(ANSA) – BARI, 17 OTT – Una persona accusata di aver partecipato alla strage di San Marco in Lamis (Foggia) in cui il 9 agosto 2017 furono uccide con colpi di kalashnikov quattro persone è stata arrestata dai carabinieri, su disposizione della magistratura barese. In manette anche un altro indagato accusato di altri reati. Nell’agguato morirono due contadini innocenti, i fratelli Luigi e Aurelio Luciani, di 47 e di 43 anni, colpevoli soltanto di aver [...]

Strage di Lockerbie, a 30 anni di distanza svelato il mistero della bimba precipitata dal cielo

Strage di Lockerbie, a 30 anni di distanza svelato il mistero della bimba precipitata dal cielo

Solo ora, a 30 anni di distanza dal disastro aereo che gli ha segnato la vita, Colin Dorrance ha risolto il mistero che lo ha perseguitato per tutto questo tempo: chi era quella bambina morta, piovuta dal cielo, che aveva tentato di salvare prendendosene cura fin dai primi momenti? Era il 2 dicembre 1988, Colin aveva solo 18 anni ed era da poco diventato agente di polizia: ebbe letteralmente un battesimo di fuoco, visto che si trovò a partecipare ai soccorsi in [...]

Strage di Lockerbie, a 30 anni di distanza svelato il mistero della bimba precipitata dal cielo

Strage di Lockerbie, a 30 anni di distanza svelato il mistero della bimba precipitata dal cielo

Solo ora, a 30 anni di distanza dal disastro aereo che gli ha segnato la vita, Colin Dorrance ha risolto il mistero che lo ha perseguitato per tutto questo tempo: chi era quella bambina morta, piovuta dal cielo, che aveva tentato di salvare prendendosene cura fin dai primi momenti? Era il 2 dicembre 1988, Colin aveva solo 18 anni ed era da poco diventato agente di polizia: ebbe letteralmente un battesimo di fuoco, visto che si trovò a partecipare ai soccorsi in [...]