Pasta

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Pasta

La scheda: Pasta

La pasta o pasta alimentare è un alimento a base di semola o farina di diversa estrazione, divisa in piccole forme regolari destinate alla cottura in acqua bollente e sale o con calore umido e salato.
Il termine pasta (dal latino păstam), inteso come abbreviazione dell'italiano pastasciutta, può anche indicare un piatto dove la pasta alimentare sia l'ingrediente principale accompagnato da una salsa, da un sugo o da altro condimento di vario genere.
Per ciò che concerne le paste alimentari nel mondo, possono storicamente dividersi ed essere considerate frutto di due vaste e longeve culture gastronomiche, le quali hanno sviluppato e dato origine a questo alimento nel corso di molti secoli in maniera parallela e indipendente, senza che l'una venisse in contatto con l'altra: quella italiana in occidente e in ambiti mediterranei, e quella cinese in oriente e nei vari contesti asiatici. Entrambe utilizzano ingredienti differenti e tecniche completamente diverse tra loro per la preparazione e la produzione di questo cibo.



La pasta, con alcuni formati derivati dalle tradizioni locali o nel 98% dei casi importati dalle forti tradizioni italiane (in Europa, nelle Americhe, in Oceania, in parte dell'Africa e dell'Asia occidentale) e cinesi (in estremo oriente e nel sud-est asiatico), è un alimento diffuso in tutto il mondo. Infatti, a dispetto delle diatribe sull'indicazione di un luogo geografico preciso per la selezione di questo tipo di alimento, i ritrovamenti e gli studi sulle origini delle paste alimentari dimostrano che ricette a base di impasti di farina ed acqua con eventuali altri ingredienti sono stati creati indipendentemente in luoghi diversi del pianeta, anche se gli unici due posti in cui questi impasti sono considerati vere e proprie paste alimentari lavorate tradizionalmente seguendo determinate e costanti tradizioni plurisecolari e determinate norme e criteri legati ad antiche tecniche, sono solo l'Italia e la Cina, ma data la semplicità e la naturalità di cuocere in acqua un semplice impasto di cereali in piccoli pezzi, si sono potuti ottenere alimenti molto simili alle paste anche in altri luoghi (vedi sopra storia e origini).
Nell'italiano corrente, per indicare formati di pasta che non fanno parte della tradizione gastronomica italiana si è recentemente inserito il termine Noodles (dall'inglese noodles, dal tedesco Nudel, noodle), usato spesso anche erroneamente in associazione alle tradizioni orientali. Anche nelle lingue diverse dall'italiano il termine inglese noodles si è inserito e si confonde con il termine italiano pasta (o 'pastasciutta' per quanto riguarda esclusivamente quella italiana), per indicare alimenti, soprattutto della cucina europea e asiatica ricavati da un impasto di farina di grano o altri cereali, inclusa la pasta italiana, o indipendentemente dai paesi, solo la pasta lunga o a forma di nastro usando anche per quelle orientali il termine italiano erroneo come spaghetti o tagliatelle. A seconda del luogo, con tali termini si intendono solo prodotti alimentari da farina di grano o al più riso, in altri si intende qualsiasi prodotto alimentare derivato dall'impasto di acqua e farina di svariati tipi, ed eventualmente altri ingredienti.

I pel'meni (in russo: пельмени?, in ucraino: пельмені?, in polacco: uszka) sono un piatto tradizionale dell'Europa centro-orientale prodotto con ripieno di carni miscelate, avvolto in una sfoglia di pasta sottile (composta di farina e uova, talvolta con l'aggiunta di latte o acqua).
I varenyki (варе́ники in ucraino, singolare варе́ник, in polacco: pierogi) sono un piatto tradizionale ucraino di pasta ripiena di forma triangolare o a mezza luna, con ripieni a base di patate, carne, formaggio fresco molle o bacche (ciliegie, mirtilli ecc.).
Un piatto di pel'meni
Un piatto di pel'meni
Varenyki serviti con cipolle fritte
Varenyki serviti con cipolle fritte
Varenyki riempiti con ciliegie come dessert
Varenyki riempiti con ciliegie come dessert

Per quanto riguarda le tradizioni straniere, va segnalata innanzitutto quella cinese, che da lungo tempo contende il mercato all'italiana. La cucina cinese utilizza un gran numero di tipi di pasta, 麵 o semplificato 面, o miàn in pinyin. Mian sono le paste di grano mentre 粉 o fen sono quelle di riso. Gli spaghetti cinesi sono un ingrediente essenziale della cucina cinese.
Pasta esposta in una cucina cinese
Pasta esposta in una cucina cinese
Jiaozi (Shui jiao)
Jiaozi (Shui jiao)
Canton Wonton mian
Canton Wonton mian
Pechino Zhajiang mian
Pechino Zhajiang mian
Sichuan Dan-dan mian
Sichuan Dan-dan mian

I tre tipi di pasta giapponese più diffusi sono i ramen, la soba e gli udon.
Udon (Tempura Udon)
Udon (Tempura Udon)
Soba (Hegi soba)
Soba (Hegi soba)
Sōmen
Sōmen
Nagoya Kishimen
Nagoya Kishimen
Ramen (L'origine cinese)
Ramen (L'origine cinese)

La pasta in Corea viene servita sottoforma di noodles, chiamati guksu oppure con il termine sino-coreano myeon. In base alla composizione, si classifica in tre gruppi: dangmyeon, a base di amido di patate dolci, memil guksu, di grano saraceno e simili ai soba, olchaengi guksu, preparati con farina di mais.
Dangmyeon
Dangmyeon
Memil guksu
Memil guksu

Gli orientali sono anche i primi produttori e consumatori di paste pronte confezionate.
Malesia e Singapore Hokkien mee
Malesia e Singapore Hokkien mee
Thailandia Pad Thai
Thailandia Pad Thai
Myanmar Mohinga
Myanmar Mohinga
Vietnam Phở
Vietnam Phở

Oltre ad aver introdotto il riso e perfezionato l'essiccazione della pasta, grazie agli arabi del sud Italia e di Sicilia ed a quelli del sud della Spagna e del levante spagnolo, la cultura alimentare islamica è penetrata nell'Europa cristiana tramite queste regioni, facendo aumentare l'uso delle spezie, introducendo nuove verdure, come melanzane e spinaci, nuovi frutti e nuovi prodotti come la canna da zucchero, portò il gusto per le consistenze cremose, i profumi fortemente speziati e l'agrodolce. È vero altresì che la tradizione romano-ellenistica fu alla base della cultura islamica. Lo si vede chiaramente nella scienza dietetica sviluppatasi sui classici greci e latini grazie a medici e scrittori arabi. Una prima testimonianza di una specie di tagliatelle bollite, risalente al VI secolo d.C., simili a quelle etrusche, si trova a Gerusalemme nel Talmud in lingua aramaica.
Oltre le già citate itryya diverse sono le preparazioni, che conservano alcune caratteristiche più o meno simili alle italiane:
Cuscus, granelli di semola e acqua di varie grandezze da abbinare a numerosi condimenti.
Rishtâ (in Oriente) o itryya (in occidente, da cui alatria in Marocco) simili alle tagliatelle.
Reshteh simili ai capellini.
Shaʿïriyya, (in Oriente da sha'r, «capello») pasta corta cotta in brodo e condita di grasso.
Fidäwish (da cui il sinonimo nell'italiano medievale fidelli ed in seguito lo spagnolo fideos) simili a fidellini, utilizzati nei paesi del Maghreb per minestre di verdure e carne secca.
Kunafi, strisce dolci di pasta, farcite con formaggio, noci e sciroppo.
Mantou, una pallottola di pasta bollita farcita con carne d'agnello tritata.

Le nonne della pasta on line

Le nonne della pasta on line

Le nonne italiane più famose del web.

Tagliatella e Ragu'

Tagliatella e Ragu'

i nuovi ospiti  Oche Epstein, l’insegnante di matematica, amava interrogarmi alla lavagna. Diceva che la mia testa era adatta solo ai cappelli. Diceva che un uccello con un cervello come il mio avrebbe volato a ritroso. Mi spediva a far razzolare le oche.   Ora, passati molti anni da quella frase, seduta sotto la palma con le mie tre belle oche, penso che forse fosse lungimirante, il mio insegnante di matematica, e che avesse ragione, giacché nulla mi dà più [...]

5 trucchi per ridurre le dosi di pasta

5 trucchi per ridurre le dosi di pasta

In un regime alimentare bilanciato la porzione di pasta raccomandata è di circa 80 grammi. Non sono molti ma puoi usare dei trucchi per aumentare il senso di sazietà Crea un piatto unico: fai in modo che insieme alla pasta nel piatto ci sia anche una bella dose di verdura, oltre ad assorbire meglio gli zuccheri la fibra ti farà sentire presto sazio Riduci il piatto. Prova ad utilizzare al posto del solito piatto una ciotola da cereali o una terrina è un [...]

5 alternative alla pasta comune

5 alternative alla pasta comune

Cereali integrali Riso venere, riso rosso e farro hanno più fibre e più proteine della pasta Konjac Il konjac è un tubero dalla cui macinazione si ricava una pasta particolare Pasta di canapa. Rispetto alla comune pasta è molto più proteica Pasta di legumi. Composta al 100% di farina di legumi è completamente priva di glutine Pseudocereali La quinoa deriva dagli spinaci e contiene meno carboidrati della pasta e amminoacidi essenziali

Tagliolini al carbone con salsa di finferli

Tagliolini al carbone con salsa di finferli

Un primo piatto ricco di sapore

Spaghetti con pomodorini mozzarella e prosciutto

Spaghetti con pomodorini mozzarella e prosciutto Ingredienti 80 gr di spaghetti a persona 1 manciata di pomodorini 200 gr di prosciutto 200 gr di mozzarella olio menta Preparazione Cuocete la pasta in abbondante acqua salata Lavate e tagliate i pomodori In una padella rosolate alcuni minuti il prosciutto tagliato precedentemente a pezzetti, aggiungete i pomodorini Tagliate la mozzarella e versatela in padella sciogliendola Scolate al dente Saltate la pasta [...]

Pasta fredda con pomodorini prosciutto e mozzarella

Pasta fredda con pomodorini prosciutto e mozzarella Ingredienti 70 gr di fusilli a persona 250 gr di prosciutto 250 gr di mozzarella 250 gr di pomodorini olio alcune foglie di basilico Preparazione Cuocete la pasta in abbondante acqua salata Scolate al dente, una girata di olio e fate raffreddare Tagliate il prosciutto, la mozzarella e i pomodorini a pezzetti Condite la pasta con tutti gli ingredienti e mettete a far raffreddare in frigorifero

Pasta fredda con tonno prosciutto e provoletta

Pasta fredda con tonno prosciutto e provoletta

Pasta fredda con tonno prosciutto e provoletta Ingredienti 80 gr di fusilli a persona 300 gr di prosciutto 250 gr di provoletta 1 vasetto di tonno olio menta Preparazione Cuocete la pasta in abbondante acqua salata Scolate al dente, una girata di olio e fate raffreddare Tagliate il prosciutto e la provoletta a pezzetti Spezzettate i filetti di tonno Condite la pasta con tutti gli ingredienti e mettete a far raffreddare in frigorifero

Pasta sfoglia con zucchine pomodorini e provoletta

Pasta sfoglia con zucchine pomodorini e provoletta

Pasta sfoglia con zucchine pomodorini e provoletta Ingredienti 1 rotolo di pasta sfoglia 1 filo di olio sale pepe 1/2 cipolla qualche pomodorino pachino 1 pezzo di caciocavallo 1 zucchina Preparazione Lavate e tagliate le verdure In una padella in olio rosolate la cipolla aggiungete  i pomodorini e poi le zucchine cuocete ma lasciate che le zucchine restino croccanti Srotolate la sfoglia Tagliate la provoletta a pezzi Nel centro mettete le verdure e  sopra [...]

Sfoglia ripiena di caciocavallo pomodori e zucchine

Sfoglia ripiena di caciocavallo pomodori e zucchine

Sfoglia ripiena di caciocavallo pomodori e zucchine Ingredienti 1 rotolo di pasta sfoglia qualche pomodorino 1 pezzo di caciocavallo 1 zucchina Preparazione Srotolate la sfoglia Nel centro mettete gli ingredienti tagliati a pezzetti Chiudete la sfoglia e cuocete a 180 ° in forno precedentemente scaldato fino a che la sfoglia non si sarà dorata

FOTO: Pasta

La pasta a Napoli

La pasta a Napoli

Preparazione della pasta, Tacuinum sanitatis Casanatense (XIV secolo).

Preparazione della pasta, Tacuinum sanitatis Casanatense (XIV secolo).

Preparazione artigianale di spaghetti cinesi

Preparazione artigianale di spaghetti cinesi

Tagliatelle all'uovo

Tagliatelle all'uovo

Fabbrica di maccheroni, Palermo.

Fabbrica di maccheroni, Palermo.

Mangiatori di spaghetti, prima del 1886, Napoli.

Mangiatori di spaghetti, prima del 1886, Napoli.

Totò in Miseria e nobiltà (1954)

Totò in Miseria e nobiltà (1954)

Pizza di sfoglia

Pizza di sfoglia Ingredienti 1 rotolo di pasta sfoglia un bel pezzo di provoletta qualche cucchiaio di passata di pomodoro sale Preparazione Srotolare a sfoglia nella teglia ma mantenete la carta forno Fate uno strato si passata sopra alla sfoglia Mettete la provoletta tagliata a pezzi sopra alla passata  rigirate  fate un bordino con la sfoglia Informate a 180 ° in forno precedente scaldato

Pasta sfoglia alla pizzaiola

Pasta sfoglia alla pizzaiola

Pasta sfoglia alla pizzaiola Ingredienti 1 rotolo di pasta sfoglia un bel pezzo di filante 1 manciata di pomodorini sale Preparazione Srotolare a sfoglia nella teglia ma mantenete la carta forno Tagliate a pezzetti pomodorini Mettete la filante tagliata a pezzi sopra alla sfoglia ricoprite con i pomodorini rigirate  fate un bordino con la sfoglia Informate a 180 ° in forno precedente scaldato

Ravioli di patate ripieni di scampi, con zafferano di Navelli

Ravioli di patate ripieni di scampi, con zafferano di Navelli

Un piatto fresco e appetitoso, ideale per l'estate.

Pastasciutta antifascista a Casa Cervi

Pastasciutta antifascista a Casa Cervi

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 19 LUG – Torna a Casa Cervi di Gattatico (Reggio Emilia) la storica Pastasciutta Antifascista: il 25 luglio 2018, a 75 anni esatti dalla caduta di Mussolini. Una serata di rievocazione storica e festa popolare, convivialità e riflessione, all’insegna dell’impegno per la democrazia e di un po’ dei 200 kg di pasta annunciati per il “più bel discorso contro il fascismo, la pastasciutta in bollore”, come diceva Papà Cervi. [...]

Pasta alla crudaiola Marialaura

Pasta alla crudaiola Marialaura Ingredienti 320 gr di orecchiette 1/2  kg di pomodorini basilico rucola ricotta marzotica olio evo sale. Preparazione In una ciotola capiente mettete i pomodorini tagliati a metà, la rucola,il basilico spezzettato a mano,l'olio,il sale e la ricotta marzotica grattugiata. Mescolate,coprite con pellicola trasparente e mettete in frigo per almeno 3 ore (anche dalla sera prima).Cuocete la pasta,scolatela e conditela con la crudaiola. [...]

La Sacra pasta si Michele Miglionico

La Sacra pasta si Michele Miglionico

La Sacra pasta si Michele Miglionico Michele Miglionico insieme al Pastificio Gusto Fantastico con un nuovo formato di pasta di grano duro dedicato alle “Madonne Lucane” In occasione dell’inaugurazione della mostra “Madonne Lucane - Vestiti che profumano di incenso” Giuseppe Focaraccio ceo del pastificio Gusto Fantastico ha ideato tre esclusivi formati di pasta di grano duro ispirati a tre simboli del Cattolicesimo: la Croce, il Calice e la Bibbia in [...]

La Sacra pasta si MicheLe MIglionico

La Sacra pasta si MicheLe MIglionico

La Sacra pasta si MicheLe MIglionico Michele Miglionico insieme al Pastificio Gusto Fantastico con un nuovo formato di pasta di grano duro dedicato alle “Madonne Lucane” In occasione dell’inaugurazione della mostra “Madonne Lucane - Vestiti che profumano di incenso” Giuseppe Focaraccio ceo del pastificio Gusto Fantastico ha ideato tre esclusivi formati di pasta di grano duro ispirati a tre simboli del Cattolicesimo: la Croce, il Calice e la Bibbia in [...]

Pasta fredda con pesto di pomodori secchi e sgombro

Pasta fredda con pesto di pomodori secchi e sgombro

Pasta fredda con pesto di pomodori secchi e sgombro Tanto gusto, colore e profumo d'estate in questa insalata di pasta fredda La Pasta fredda con pesto di pomodori secchi e sgombro è un primo piatto estivo fresco, gustoso, sfizioso e profumato che porta in tavola i colori e i sapori dell’estate del Sud. Un pizzico di peperoncino è doveroso, così come l’aggiunta di fresche foglioline di basilico che stemperano un poco il sapore deciso dei pomodori e [...]

Lasagne di segale con zucca stufata

Lasagne di segale con zucca stufata

Una ricetta dello chef Mauro Salini.

Pastai di montagna

Pastai di montagna

Un antico mulino in Lombardia produceva farine per la pasta.