premi Fiction

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

In questa categoria: John Maxwell Coetzee

John Maxwell Coetzee (Città del Capo, 9 febbra...

Premio Principe delle Asturie

Il premio Principe delle Asturie (in spagnolo P...

Premio Strega

Il Premio Strega è un riconoscimento che viene...

Premio R%C3%B3mulo Gallegos

Il Premio Rómulo Gallegos (in spagnolo Premio ...

Premio Rómulo Gallegos

Il Premio Rómulo Gallegos (in spagnolo Premio ...

Roddy Doyle

Roddy Doyle (Dublino, maggio 1958) è uno scrit...

Chi è Gerda Taro che ha ispirato il romanzo vincitore del Premio Strega

Chi è Gerda Taro che ha ispirato il romanzo vincitore del Premio Strega

Gerda Taro è la protagonista di La ragazza con la Leica, il romanzo di Helen Janeczek vincitore della 72esima edizione del premio Strega. Era da 15 anni che una donna non si aggiudicava questo prestigioso riconoscimento letterario, a convincere la giuria è stato un romanzo commovente, struggente e vero, che racconta le imprese della prima fotoreporter donna, deceduta su un campo di guerra. Gerda morì a soli 26 anni, dopo una vita [...]

Janeczek, Gerda mi ha infuso sua energia

Janeczek, Gerda mi ha infuso sua energia

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – Stordita da un successo che davvero non si aspettava, Helena Janeczek, vincitrice del Premio Strega 2018, deve tutto al modo in cui ha saputo restituire la figura di Gerda Taro, la giovane, bella e coraggiosa fotoreporter amata da Robert Capa, morta sul campo di battaglia a 26 anni, durante la Guerra civile spagnola. “Credo ci sia una gran voglia di scoprire storie che abbiano un lato di energia e gioia come quella che si trova nel mio [...]

Strega a Helena Janeczek, ha raccontato Gerda Taro

Strega a Helena Janeczek, ha raccontato Gerda Taro

Helena Janeczek vince il Premio Strega 2018 con 196 voti e la sua vittoria acquista un valore speciale perché dopo 15 anni torna a essere premiata una donna (l’ultima è stata Melania Mazzucco nel 2003 con ‘Vita’)e perché per la prima volta l’editore Guanda (Gruppo Gems) si aggiudica il più ambito riconoscimento letterario italiano. E, prima della chiusura delle votazioni per il vincitore del Premio Strega 2018 è arrivato stasera al Ninfeo di Villa [...]

Premio Strega: vince Helena Janeczek

Premio Strega: vince Helena Janeczek

(ANSA) – ROMA, 6 LUG – Helena Janeczek con 196 voti per ‘La ragazza con la Leica’ (Guanda) vince il Premio Strega 2018. E’ la prima volta che l’editore Guanda si aggiudica il più ambito riconoscimento letterario. Al secondo posto Marco Balzano con ‘Resto qui’ (Einaudi) con 144 voti e al terzo Sandra Petrignani con ‘La corsara. Ritratto di Natalia Ginzburg’ (Neri Pozza) con 101 voti. Al quarto Carlo D’Amicis con ‘Il gioco’ (Mondadori) con [...]

Scurati,meglio il Campiello dello Strega

Scurati,meglio il Campiello dello Strega

(ANSA) – MILANO, 7 MAG – Presentazione milanese con polemica per il premio Campiello: protagonista lo scrittore Antonio Scurati, vincitore del riconoscimento per ‘Il sopravvissuto’ e due volte finalista allo Strega. “In Italia – ha esordito l’autore – esistono tre premi: il Viareggio, che è storico ma non muove una copia, lo Strega, che è in mano alle case editrici, che ormai sono una sola, e praticamente viene deciso un anno prima e il [...]

Rex Stout : La scatola rossa (The Red Box, 1937) - trad.Nicoletta Lamberti - I Classici del G.M. n.573 del 1989

The Red Box, “La scatola rossa”, è il quarto romanzo di Rex Stout. Risale al 1937, l’epoca d’oro dei romanzi con Nero Wolfe. E’ un classico whodunnit, con una spiccata propensione tuttavia al giallo psicologico. Lleweyn Frost, giovane commediografo, affida a Nero Wolfe il mandato per scoprire chi abbia ucciso una settimana prima, presso l’atelier del noto stilista Boyden McNair, la modella Molly Lauck, morta dopo aver assaggiato un confetto alla [...]

Anilda Ibrahimi vince Rapallo Carige

Anilda Ibrahimi vince Rapallo Carige

(ANSA) – GENOVA, 23 LUG – Anilda Ibrahimi con il romanzo “Il tuo nome è una promessa” (Einaudi, 2017) ha vinto la 33/a edizione del premio letterario nazionale per la donna scrittrice “Rapallo Carige”. La scrittrice albanese, che da vent’anni risiede in Italia e scrive in italiano, si è imposta sulle altre due finaliste: Paola Cereda, in lizza con “Confessioni audaci di un ballerino di liscio” (Baldini & Castoldi, 2017) e Grazia Verasani, con [...]

Premio Strega 2017, stravince Cognetti

Premio Strega 2017, stravince Cognetti

(ANSA) – ROMA, 7 LUG – Paolo Cognetti, con 208 voti per ‘Le otto montagne’ (Einaudi), ha stravinto il Premio Strega 2017. Al secondo posto Teresa Ciabatti con 119 voti per ‘La più amata’ (Mondadori) e al terzo Wanda Marasco con 87 voti per ‘La compagnia delle anime finte’ (Neri Pozza). Al quarto Matteo Nucci con ‘E’ giusto obbedire alla notte’ (Ponte alle Grazie) con 79, al quinto Alberto Rollo con ‘Un’educazione milanese’ (Manni) con [...]

Premio Strega, stravince Paolo Cognetti

Premio Strega, stravince Paolo Cognetti

(ANSA) – ROMA, 7 LUG – Paolo Cognetti, con 208 voti per ‘Le otto montagne’ (Einaudi), ha stravinto il Premio Strega 2017. Al secondo posto Teresa Ciabatti con 119 voti per ‘La più amata’ (Mondadori) e al terzo Wanda Marasco con 87 voti per ‘La compagnia delle anime finte’ (Neri Pozza). Al quarto Matteo Nucci con ‘E’ giusto obbedire alla notte’ (Ponte alle Grazie) con 79, al quinto Alberto Rollo con ‘Un’educazione milanese’ (Manni) con [...]

Paolo Cognetti vince il premio Strega

Paolo Cognetti ha vinto il Premio Strega con 208 voti per il bellissimo romanzo Le otto montagne, ho aspettato fino alla proclamazione per scaramanzia ma l'ho saputo dal momento in cui ho finito di leggerlo che questa volta avrebbe fatto il botto."La storia è bellissima e si tiene bene e tutto è necessario, tutto è al suo posto con i tempi giusti e i ritorni perfettamente calibrati, tanto che sembra una fiaba, ma in più ha un’altra bella qualità: i [...]

Premio Strega: ecco i 12 finalisti

Premio Strega: ecco i 12 finalisti

Sono stati finalmente annunciati i 12 finalisti del Premio Strega 2017. Dai 27 libri proposti inizialmente sono stati infatti selezionati i titoli che verranno valutati dalla giuria. Da questa seconda selezione usciranno solamente cinque finalisti che si contenderanno il premio durante la manifestazione che si terrà il prossimo 6 luglio nella cornice del Ninfeo di Villa Giulia a Roma. I 12 titoli sono stati selezionati dal Comitato direttivo dello Strega, [...]

Salone Libro, Lagioia nuovo direttore

Salone Libro, Lagioia nuovo direttore

(ANSA) - TORINO, 13 OTT - Il premio Strega 2015 Nicola Lagioia è il nuovo direttore del Salone del Libro di Torino. La nomina, anticipata online dal quotidiano La Repubblica di cui lo scrittore è commentatore, è stata confermata all'ANSA. Il nome di Lagioia è stato comunicato questa mattina ai soci della Fondazione per il Libro, l'ente promotore della buchmesse torinese, dal presidente in pectore Massimo Bray. La nomina sarà ratificata dal cda dell'ente [...]

Libri, joint venture tra De Agostini e la spagnola Planeta

Libri, joint venture tra De Agostini e la spagnola Planeta

(Teleborsa) - De Agostini Editore, subholding editoriale del gruppo De Agostini, ha avviato un progetto editoriale congiunto con il gruppo Planeta, per sviluppare l'attività nel settore Libri Trade in Italia, attraverso una joint venture paritetica che si chiamerà DeA Planeta Libri. La nuova società sarà operativa dal primo gennaio 2017. Vi confluiranno le attività e le risorse che fanno attualmente capo a De Agostini Libri - con esclusione di quelle [...]

Rex Stout : I Quattro Cantoni (Prisoner’s Base, 1952) – trad. Gianni Montanari – I Classici del Giallo N. 730, Mondadori, 1995

Siccome io sono fondamentalemnte un  amante del mystery classico, i Nero Wolfe che adoro sono quelli che arrivano alla fine … Continua a leggere → The post Rex Stout : I Quattro Cantoni (Prisoner’s Base, 1952) – trad. Gianni Montanari – I Classici del Giallo N. 730, Mondadori, 1995 appeared first on La morte sa leggere.

RISOTTO ALLA STOUT

Sarà che questo we invece di andare a spasso a vedere i colori dell'autunno, sono rimasta in pianura per un corso a Cremona e che nel pomeriggio di shopping con le mie amiche nn sono riuscita a trovare le scarpe che volevo, ma oggi scriverò un post antipatico. Se siete tra gli estimatori di Samanta Cristoforetti passate oltre. Mi spiego meglio, io nn ho nulla contro Samanta, credo come tutti che sia una persona eccezionale, ma sinceramente mi pare sia stata un [...]

Rex Stout : Scacco al re per Nero Wolfe (Gambit, 1962) - trad. Laura Grimaldi - I Classici del Giallo Mondadori N° 999 del 2004

Rex Stout : Scacco al re per Nero Wolfe (Gambit, 1962) - trad. Laura Grimaldi - I Classici del Giallo Mondadori N° 999 del 2004

In Italia il romanzo è noto sotto il titolo di Scacco a Nero Wolfe, ma in realtà quello originale è Gambit, che non significa "stratagemma" ma "Gambetto". Il  "Gambetto" è uno dei metodi che lo scacchista puo utiizzare per indirizzare una partita: in sostanza, è un'apertura con la quale, sacrificando uno o più pedoni, si consegue un certo risultato, guadagnando tempo oppure dei pezzi più pregiati. Perchè Gambit? Innanzitutto diciamo che il titolo americano [...]

Scandalo al Premio Strega con Nicola Lagioia e La Ferocia

A quanto pare, quest'anno, il Premio Strega è stato criticatissimo. Ecco uno dei link che mette a nudo il testo di Lagioia http://www.scrittorevincente.com/premio-strega-nicola-lagioia-la-ferocia-scandalo/

«La Ferocia» di Nicola Lagioia: dopo il Premio Strega, il romanzo diventa un film

Bari. Una calda notte di primavera. Una giovane donna cammina al centro della strada statale 100, nuda e coperta di sangue. Si scoprirà che è la primogenita di una famiglia di costruttori. La Ferocia è il titolo del romanzo (Einaudi) di Nicola Lagioia (Nella Foto), che si aggiudica il 69° Premio Strega, ma sembra la sceneggiatura di un film ambientato in Puglia. E il numero 100 porta fortuna: sono proprio 100 le presentazioni del libro realizzate dall’autore [...]

VINCE IL PREMIO STREGA BRINDANDO CON LA MOGLIE

Il Premio Strega assegnato al barese Nicola Lagioia per la Ferocia: festeggiamenti nel capoluogo pugliese. E' la prima volta che un letterato di casa nostra vince un premio così prestigioso. La novità della presentazione è stata la presenza a fianco del letterato della moglie, invitata da una delle presentatrici della serata per puro caso. Lagioia infatti ha voluto ringraziare proprio la sua metà dopo il conferimento del premio denominato come il famoso [...]

"Questi fantasmi…"

"Per quanto l’inizio del XXI secolo – crisi a parte – somigli poco ai primi vagiti del Novecento, siamo ancora alle prese con i grandi maestri del sospetto che marchiarono a fuoco il secolo breve. Prendiamo Freud e Einstein. La psicanalisi non è più la novità deflagrante che sconvolse Vienna a pochi passi dalla finis Austriae, così come la non linearità del tempo fa parte del nostro bagaglio teorico. Eppure, queste lezioni non abbiamo smesso di [...]