rapina

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

La scheda: Rapina

La rapina, nel diritto penale italiano, è il delitto previsto dall'art. 628 c.p.. Tale articolo delinea due figure di rapina, la rapina propria se la violenza è mezzo per ottenere l'impossessamento, rapina impropria se invece serve a mantenere il possesso o ad assicurare a sé o ad altri l'impunità.
(commi 1-2) tribunale monocratico,
(comma 3) tribunale collegiale



Delitto di Rapina
Fonte: Codice penale italiano Libro II, Titolo XIII, Capo I
Disposizioni: art. 628
Competenza: (commi 1-2) tribunale monocratico, (comma 3) tribunale collegiale
Procedibilità: d'ufficio
Arresto: obbligatorio
Fermo: consentito
Pena: reclusione da 3 a 10 anni e multa da 516 a 2 065 euro

Rapinatori dal mago per sapere il giorno buono per colpire

Rapinatori dal mago per sapere il giorno buono per colpire

 La polizia ha arrestato un 33enne romano e un 31enne di Bergamo ritenuti responsabili di tre rapine commesse in supermercati di varie zone di Genova. I due agivano per avere i soldi per pagarsi i riti esoterici di un santone e dosi di sostanze stupefacenti. Gli accertamenti dei poliziotti hanno permesso di scoprire che i due rapinatori, tossicodipendenti, agivano perché avevano bisogno di ingenti quantità di denaro per l’acquisto di droga, ma anche e [...]

Sente nome e si volta, preso rapinatore

Sente nome e si volta, preso rapinatore

(ANSA) – NAPOLI, 18 MAG – Ha aggredito una donna per rubarle il cellulare, lei chiama il marito poco distante, “Giuseppe!”, ma il rapinatore, che porta lo stesso nome, volta lo sguardo, rivelando involontariamente un indizio sulla sua identità, che lo ha portato, più tardi, all’arresto. E’ accaduto a Napoli. Il marito della vittima, 41 anni, di Pianura, stava parcheggiando l’automobile quando il rapinatore ha colpito la donna, già scesa dalla [...]

Assalto al portavalori in A14, commando pronto a uccidere le guardie giurate

Assalto al portavalori in A14, commando pronto a uccidere le guardie giurate

Cronaca 15 maggio 2018 06:20 Assalto al portavalori in A14, commando pronto a uccidere le guardie giurate Armati fino ai denti, look da soldati e pronti a uccidere. La banda che ha svaligiato diversi furgoni portavalori sulla rete autostradale contava anche su un basista Gino Bove Armati, organizzati e vestiti come un vero e proprio commando pronto anche a uccidere. Gli 8 indagati accusati di aver rapinato i furgoni portavalori lungo la A14 all’altezza di [...]

Spari dei vigilanti contro i banditi: stavano rubando apparati elettrici

Spari dei vigilanti contro i banditi: stavano rubando apparati elettrici

Cronaca Martedì 15 Maggio 2018, 13:06 Spari dei vigilanti contro i banditi: stavano rubando apparati elettrici GIUGLIANO - Spari e fuga su via Lago Patria. I vigilanti della Union Security sventano un colpo e cercano di fermare uno dei banditi sparando alle gomme posteriori del furgoncino. L’altro ladro invece viene subito incastrato e arrestato dai carabinieri ella Compagnia di Giugliano. Si tratta di Salvatore Esposito, 32 anni di Acerra, pregiudicato. [...]

Ancona, assalto al portavalori in A14. Otto indagati

Ancona, assalto al portavalori in A14. Otto indagati

Cronaca 14 maggio 2018 Ancona, assalto al portavalori in A14. Otto indagati La rapina fruttò un bottino di 4,7 milioni di euro Ancona, 14 maggio 2018 - Dopo oltre due anni di ricerche si è concluso con 8 indagati il caso della rapina al portavalori della Fitist avvenuta ad Ancona il 30 settembre del 2015 e che fruttò un bottino di 4,7 milioni di euro. La squadra mobile di Ancona, coordinata dalla procura della Repubblica locale, ha dato un volto ai [...]

Rapinano donna nel Napoletano e la trascinano sull'asfalto

Rapinano donna nel Napoletano e la trascinano sull'asfalto

Rapinano una donna mentre torna dal supermercato facendola rovinare sull’asfalto per metri. È l’accusa per la quale i Carabinieri della stazione di Frattamaggiore (Napoli) hanno sottoposto a fermo per rapina aggravata due persone già note alle forze dell’ordine, un uomo di 34 anni ed una donna di 29 anni. Sono accusati della rapina compiuta il 9 maggio scorso ai danni di una 54enne del posto che, mentre camminava di ritorno dal supermercato, è stata [...]

Stress da rapina e morte a dista

  (Torna alla Sezione Mobbing)

DANNO PSICHICO DA RAPINE IN BANC

DANNO PSICHICO DA RAPINE IN BANCA: RISARCIMENTO DANNO MORALE DA LESIONI COLPOSE   Cass. sez.  lav., 20 aprile 1998, n. 4012 - Lanni Pres. – Castiglione Est. - Cinque P.M. (concl. conf.) - Banca Popolare Pugliese (già Banca Popolare Sud Puglia) s.r.l. (avv.  Vallebona, Dell'Anna) c. Tortorella (avv.  Scognamiglio). Conferma T. Lecce 18 maggio 1995.   Sicurezza del lavoro - Protezione contro le aggressioni esterne nel settore bancario - Insufficienza, in [...]

CasaroliManalto

Bo Botto Mani in alto. La banda Casaroli "I fatti di cronaca raccontati in questo romanzo sono realmente accaduti ma sono qui trasfigurati per esigenze narrative. Alcuni personaggi sono esistiti veramente, altri sono di fantasia, in ogni caso agiscono tutti in maniera fittizia". I fatti sono quelli che misero al centro delle cronache nei primi anni Cinquanta una banda di rapinatori bolognesi della quale si continuò a parlare a lungo: la banda Casaroli. Il nome era [...]

La produzione in giudizio di documentazione aziendale (o di fotocopie di essa) è una infrazione sanzionabile che non legittima

La produzione in giudizio di documentazione aziendale (o di fotocopie di essa) è una infrazione sanzionabile che non legittima una provvedimento così grave come quello espulsivo, sproporzionato rispetto all’inadempimento commesso per motivi di supportare le proprie rivendicazioni   I   Corte di Cassazione, sez. lav., 25 ottobre 2001, n. 13188 (ud. 3 luglio 2001) – Pres. Saggio – Rel. Mammone – Alitalia, linee aeree italiane s.p.a (avv. Marazza) c. [...]

Inversione degli oneri probatori nella violazione dell'art. 2087 c.c. - Cass. n. 10529/2008

Inversione degli oneri probatori nella responsabilità contrattuale da violazione dell’art. 2087 c.c., in applicazione di Cass. Su n. 13533/2001   Cass., sez. lav., 23 aprile 2008 , n. 10529 – Pres. Ciciretti – Rel. De Matteis - F.S., F.P. (avv. Ruggiero, Marino) c. Inail (avv. Tarantino, Rossi)   Oneri probatori da responsabilità di violazione dell’art. 2087 c.c. nel rapporto di lavoro – Natura contrattuale e conseguente inversione degli oneri [...]

Dopo rapine chiama 112 e si fa arrestare

Dopo rapine chiama 112 e si fa arrestare

(ANSA)- VIMERCATE (MONZA), 14 MAG – Un 34enne italiano di Carnate (Monza) con vari precedenti di polizia e in affidamento in prova ai servizi sociali, è stato arrestato dai carabinieri per rapina aggravata, sequestro di persona e furto aggravato, al termine di una giornata di rapine e aggressioni con l’uso di coltello, conclusa con una chiamata al 112 per costituirsi. L’uomo ha rubato un’auto sabato mattina e poi ha messo a segno tre colpi e ne ha tentato [...]

'Arancia meccanica' nel Casertano

'Arancia meccanica' nel Casertano

(ANSA) – CASERTA, 12 MAG – Un episodio in stile “Arancia meccanica” quello accaduto la scorsa notte nel Casertano, dove la Polizia di Stato ha arrestato due pregiudicati, Biagio Bianco, 44enne di Frattamaggiore (Napoli) e Ciro Martone, 21enne di Casapulla (Caserta), con l’accusa di aver picchiato brutalmente, anche con un chiave “stringitubo”, rapinato e sequestrato, rinchiudendolo nel bagagliaio dell’auto, un uomo di 49 anni, anch’egli noto alle [...]

Gettata a terra e trascinata per rubarle il cellulare, ragazza finisce in ospedale

Gettata a terra e trascinata per rubarle il cellulare, ragazza finisce in ospedale

Cronaca 11 maggio 2018 Gettata a terra e trascinata per rubarle il cellulare, ragazza finisce in ospedale Il fatto è avvenuto a Cagliari. Lo scippatore, un minorenne, è stato arrestato CAGLIARI. Cerca di strappare dalle mani di una ragazza lo smartphone e davanti alla resistenza della vittima la trascina la getta a terra e la trascina per qualche metro sul marciapiedi provocandole traumi ed escoriazioni alle braccia e alle gambe. L’autore del tentato [...]

Un genocidio che nessuno commemora - 11 Maggio 1860, mille avanzi di galera, comandati da un bandito, sbarcarono a Marsala - 158 anni fa iniziava lo sterminio del popolo Duosiciliano!

Un genocidio che nessuno commemora - 11 Maggio 1860, mille avanzi di galera, comandati da un bandito, sbarcarono a Marsala - 158 anni fa iniziava lo sterminio del popolo Duosiciliano!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Un genocidio che nessuno commemora - 11 Maggio 1860, mille avanzi di galera, comandati da un bandito, sbarcarono a Marsala - 158 anni fa iniziava lo sterminio del popolo Duosiciliano!   154 ANNI FA INIZIAVA LO STERMINIO DEL POPOLO DUOSICILIANO 11 Maggio 1860 – Mille avanzi di galera sbarcarono a Marsala. Non erano neanche mille, ma 702 e per di più... Violenti e malfamati!... Ma non erano affatto [...]

Rapina al Credito peloritano e tentato colpo al terminal aliscafi, tredici davanti al Gup

Rapina al Credito peloritano e tentato colpo al terminal aliscafi, tredici davanti al Gup

Cronaca 10 maggio 2018 Rapina al Credito peloritano e tentato colpo al terminal aliscafi, tredici davanti al Gup di Redazione Barcellona – Le rivelazioni di Vincenzo Nunnari, 61 anni, che ha deciso di collaborare hanno permesso agli inquirenti di poter saperne di più sulla rapina messa a segno ai danni del Credito peloritano il 28 marzo 2017 e sulla tentata rapina al terminal aliscafi il 1 dicembre 2016. Tredici persone dovranno presentarsi davanti al Gup [...]

Napoli, guardia giurata aggredita da rapinatore 16enne: è in gravi condizioni

Napoli, guardia giurata aggredita da rapinatore 16enne: è in gravi condizioni

Cronaca 09 maggio 2018 Napoli, guardia giurata aggredita da rapinatore 16enne: è in gravi condizioni Il vigilante è stato colpito con un pugno in faccia, ed è ora ricoverato in gravi condizioni al Cardarelli di Napoli Un'altra aggressione ai danni di una guardia giurata, questa volta da parte di un giovanissimo. È successo ieri a Napoli, nel quartiere di Pianura. L'uomo, un 64enne, stava tornando a casa dopo il turno di lavoro quando è stato avvicinato [...]

Furti e rapine: calano i reati o le denunce?

Furti e rapine: calano i reati o le denunce?

A Matrix le storie di chi ha subito numerose rapine

Rapine in treno, arrestato ragazzino

Rapine in treno, arrestato ragazzino

(ANSA) – MILANO, 9 MAG – I carabinieri di Lecco hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale per i Minorenni di Milano nei confronti di un ragazzo, nato a Lecco e di origine magrebine, per rapina aggravata a bordo di treni della linea Trenord lungo la tratta Milano-Lecco. Il ragazzo è accusato di aver rapinato il 29 gennaio 2018 tra le stazioni di Airuno e Lecco un pensionato italiano e due studenti stranieri col [...]

Colpito da baby rapinatore, è grave

Colpito da baby rapinatore, è grave

(ANSA) – NAPOLI, 9 MAG – Una guardia giurata di 64 anni è in gravi condizioni dopo essere stato colpito alla testa con un pugno da un giovane rapinatore, presumibilmente di circa 16 anni, mentre stava tornando a casa. L’uomo è stato avvicinato in via San Donato, nel quartiere di Pianura a Napoli. Il giovane ha chiesto soldi che il vigilante non aveva ed è stato colpito alla testa. Soccorso – secondo quanto ricostruito dalla Polizia – è stato [...]