Scopri tutto su scrittori di racconti italiani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Borsa Italiana
In rilievo

Borsa Italiana

In questa categoria: Luigi Pirandello

Luigi Pirandello (Girgenti, 28 giugno 1867 – Roma, 10 dicembre 1936) fu un drammaturgo, scrittore e poeta italiano, insigni...

Italo Calvino

Italo Calvino (Santiago de Las Vegas de La Habana, 15 ottobre 1923 – Siena, 19 settembre 1985) è stato uno scrittore e par...

Alberto Moravia

Alberto Moravia, pseudonimo di Alberto Pincherle (Roma, 28 novembre 1907 – Roma, 26 settembre 1990), è stato uno scrittore...

Italo Svevo

Italo Svevo, pseudonimo di Aron Hector Schmitz (Trieste, 19 dicembre 1861 – Motta di Livenza, 13 settembre 1928), fu uno sc...

Carlo Collodi

Carlo Collodi, all'anagrafe Carlo Lorenzini (Firenze, 24 novembre 1826 – Firenze, 26 ottobre 1890), è stato uno scrittore ...

Dino Buzzati

Dino Buzzati Traverso, conosciuto come Dino Buzzati (San Pellegrino di Belluno, 16 ottobre 1906 – Milano, 28 gennaio 1972),...

Buzzati, fumetti e altre visioni

Buzzati, fumetti e altre visioni

Programma del Convegno organizzato a Belluno, Feltre e Limana dalla Associazione Internazionale Dino Buzzati per il trentennale della morte dello scrittore. Giovedì 12 settembre, ore 15.00, Belluno, Palazzo Crepadona: Apertura del convegno con il saluto di Ermano De Col, Sindaco di Belluno, Ermanno Serrajotto, Assessore Regionale alle Politiche per la Cultura e l’Identità Veneta, Oscar De Bona, Presidente della Provincia di Belluno, Nella Giannetto, [...]

Due sfigate a teatro

Venerd scorso io e la mia amica siamo a teatro. Felici, abbiamo appena voltato le spalle alla cassa con in mano i nostri biglietti per lo spettacolo che sarebbe iniziato tra meno di mezz'ora.S. G.: "Bene, visto che i posti non sono numerati, mettiamoci vicino all'ingresso. Cos quando sganciano il cordone siamo le prime e ci scegliamo il posto!"Per una volta che siamo in anticipo, fico! E intanto ci guardiamo un po' in giro... Oh, la locandina dello [...]

Pirandello non è Moscarda!

Pirandello non è Moscarda!

  Pirandello non è Moscarda! ovvero: sul Pensabenismo Oggi l’Italia è talmente decaduta che non può avere un’Accademia. Negli anni trenta c’era l’Accademia d’Italia ma gli accademici erano persone del calibro di Pirandello…   Parlare di Pirandello oggi, in base all’informazione di regime è cancerogeno: genera cancro da [...]

Il meglio di Dino Buzzati

  Il deserto dei Tartari (romanzo) Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il deserto dei Tartari è un romanzo di Dino Buzzati. Pubblicato nel 1940, segnò la consacrazione di Buzzati tra i grandi scrittori del Novecento italiano. Lo scrittore bellunese in un'intervista affermò che lo spunto per il romanzo, era nato: « dalla monotona routine redazionale notturna che facevo a quei tempi. Molto spesso avevo l'idea che quel tran tran dovesse andare avanti [...]

Il meglio di Dino Buzzati

  Il deserto dei Tartari (romanzo) Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Il deserto dei Tartari è un romanzo di Dino Buzzati. Pubblicato nel 1940, segnò la consacrazione di Buzzati tra i grandi scrittori del Novecento italiano. Lo scrittore bellunese in un'intervista affermò che lo spunto per il romanzo, era nato: « dalla monotona routine redazionale notturna che facevo a quei tempi. Molto spesso avevo l'idea che quel tran tran dovesse andare avanti [...]

Alessandro Baricco, scrittore: biografia e curiosità

Alessandro Baricco, scrittore: biografia e curiosità

Nato a Torino il 25 gennaio del 1958, Alessandro Baricco si è impegnato in diversi campi, tra cui la letteratura (egli è, difatti, primariamente uno scrittore), musica (nei panni del critico musicale), in televisione (Baricco è anche stato un conduttore), ha scritto diversi saggi e sceneggiature per la cinematografia italiana moderna. Dopo aver finito le scuole medie si è iscritto al liceo Alfieri, terminato con ottimi risultati. La laurea risale agli anni [...]

Zia Mariù gioca con Dino Buzzati

E se invece venisse per davvero quell'omino grassottello vestito di rosso fino al cappello! Se a preghiera, la letterina, il desiderio e spresso così, più che altro per gioco non durasse solo per poco ma che vada avanti e n'dré per tanti giorni almeno quaranta tre! che venisse preso tutto sul serio,niente per finzione oh...sarebbe una bella soddisfazione; Se il regno della fiaba e del mistero si avverasse e che le mucche indian da magre diventassero grasse, [...]

Zia Mari gioca con Dino Buzzati

E se invece venisse per davvero quell'omino grassottello vestito di rosso fino al cappello! Se a preghiera, la letterina, il desiderio e spresso cos, pi che altro per gioco non durasse solo per poco ma che vada avanti e n'dr per tanti giorni almeno quaranta tre! che venisse preso tutto sul serio,niente per finzione oh...sarebbe una bella soddisfazione; Se il regno della fiaba e del mistero si avverassee che le mucche indian da magre diventassero grasse, [...]

Zia Mari gioca con Dino Buzzati

E se invece venisse per davvero quell'omino grassottello vestito di rosso fino al cappello! Se a preghiera, la letterina, il desiderio e spresso cos, pi che altro per gioco non durasse solo per poco ma che vada avanti e n'dr per tanti giorni almeno quaranta tre! che venisse preso tutto sul serio,niente per finzione oh...sarebbe una bella soddisfazione; Se il regno della fiaba e del mistero si avverassee che le mucche indian da magre diventassero grasse, [...]

Come I Suoi Amati Bluesmen, Un Pavese Americano "Finalmente Esordisce" Con Una Valigetta Piena Di Belle Canzoni! Jimmy Ragazzon - Songbag

Come I Suoi Amati Bluesmen, Un Pavese Americano "Finalmente Esordisce" Con Una Valigetta Piena Di Belle Canzoni! Jimmy Ragazzon - Songbag

Jimmy Ragazzon - Songbag - Ultra Sound Records/Ird Quando ho saputo, quasi un anno fa, che sarebbe uscito un disco solista di "Alessandro" Jimmy Ragazzon, mi era stato anche riferito che sarebbe stato un album "acustico", quindi ovviamente diverso dalle recenti prove di gruppo con la sua band, i Mandolin' Brothers, come era ovvio che fosse. Devo dire che mi aspettavo un disco legato alle sue passioni: quindi il Blues (e almeno nell'età matura in cui [...]

Cesare Pavese

Non bisogna mai dire per gioco che si è scoraggiati, perché può accadere che ci pigliamo in parola Cesare Pavese

Così è (se vi pare) di Luigi Pirandello: atto terzo

Così è (se vi pare) di Luigi Pirandello: atto terzo

La stessa scena del secondo atto. SCENA PRIMA LAUDISI, CAMERIERE, il commissario CENTURI. Laudisi sarà sdrajato su una poltrona e leggerà. Attraverso l'uscio di sinistra che dà nel salotto, giungerà il rumore confuso di molte voci. Il cameriere, dall'uscio in fondo, darà il passo al commissario Centuri. CAMERIERE Favorisca qua. Vado ad avvertire il signor Commendatore. LAUDISI (voltandosi e scorgendo il Centuri) Oh, il signor Commissario! Si alzerà in fretta [...]

JANNUZZO e PIRANDELLO...a teatro

Riuscita messa in scena della commedia più classica del teatro Pirandelliano alla sala Umberto di Roma (Angelo Antonucci) E' in scena al teatro Umberto di Roma "Il berretto a sonagli" con Gianfranco Jannuzzo (che sostituisce Pino Caruso) nel ruolo di Ciampa, l'uomo tradito che deve mantenere pulito il nome suo e dalla sua famiglia anche a costo di dovere uccidere la moglie. L'opera di Pirandello è la più conosciuta e rappresentata e fin dalle origine ha avuto [...]

JANNUZZO e PIRANDELLO...a teatro

Riuscita messa in scena della commedia più classica del teatro Pirandelliano alla sala Umberto di Roma (Angelo Antonucci) E' in scena al teatro Umberto di Roma "Il berretto a sonagli" con Gianfranco Jannuzzo (che sostituisce Pino Caruso) nel ruolo di Ciampa, l'uomo tradito che deve mantenere pulito il nome suo e dalla sua famiglia anche a costo di dovere uccidere la moglie. L'opera di Pirandello è la più conosciuta e rappresentata e fin dalle origine ha avuto [...]

Cesare Pavese

Cesare Pavese

Il Sogno è una costruzione dell'intelligenza, cui il costruttore assiste senza sapere come andrà a finire.

Da " Il castello dei destini incrociati" I. Calvino

Da " Il castello dei destini incrociati" I. Calvino

    "E’ in cielo che tu devi salire, Astolfo, su nei campi pallidi della Luna, dove uno sterminato deposito conserva dentro ampolle messe in fila, le storie che gli uomini non vivono, i pensieri che bussano una volta alla soglia della coscienza e svaniscono per sempre, le particelle del possibile scartate nel gioco delle combinazioni, le soluzioni a cui si potrebbe arrivare e non si arriva..”                  

Scuola Holden, 34 narratori dal mondo

Scuola Holden, 34 narratori dal mondo

(ANSA) - TORINO, 17 OTT - Saranno 34 narratori internazionali a inaugurare il 18 ottobre il nuovo anno della Scuola Holden. Docenti per tre settimane scrittori, giornalisti, digital strategist, attori, registi, poeti, come il vicedirettore del Post Francesco Costa, lo scrittore e pizzaiolo diplomato alla Holden, Cristiano Cavina, Don DeLillo, in Italia per presentare il suo ultimo romanzo Zero K, la scrittrice coreana vincitrice del Man Booker Prize 2016 Han Kang, [...]

Scanzi contro Baricco

Scanzi contro Baricco

  Scanzi è in treno. Riflette sull'affaire Bob Dylan e il Nobel.  Poi scrive: "Ho messo adesso Visions Of Johanna, tratto da quella smisurata epifania artistica chiamata Blonde on Blonde. E ho avuto ulteriore conferma che Alessandro Baricco, e con lui gli esegeti dell’accademismo fighetto-polveroso-stizzito, sul Nobel a Bob Dylan ha detto una cazzata che bastava la metà. Alessandro, ho letto ogni tuo libro e non apparterrò mai ai tuoi detrattori per [...]

Natalia Ginzburg

Essere capiti vuol dire essere presi e accettati per quello che siamo Natalia Ginzburg

Italo Svevo

La salute non analizza se stessa e neppure si guarda allo specchio. Solo noi malati sappiamo qualcosa di noi stessi Italo Svevo