Scopri tutto su stati islamici

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

In questa categoria: Iran

2È uno dei 51 Stati che hanno dato vita all'ONU nel 1945.
Coordinate: 32°N 53Â...

Pakistan

Coordinate: 29°N 69°E? / ?29°N 69°E29, 69
La Repubblica Islamica del Pakista...

Arabia Saudita

Coordinate: 23°43?N 44°07?E? / ?23.716667°N 44.116667°E23.716667, 44.116667
...

Yemen

Coordinate: 15°N 48°E? / ?15°N 48°E15, 48
Lo Yemen (in in arabo: ?????, al-Y...

Oman

Coordinate: 20°14?N 55°58?E? / ?20.233333°N 55.966667°E20.233333, 55.966667
...

Mauritania

Coordinate: 19°34?N 10°39?W? / ?19.566667°N 10.65°W19.566667, -10.65
La Maur...

Afghanistan: scontro fra militanti Isis

Afghanistan: scontro fra militanti Isis

(ANSA) – KABUL, 23 NOV – Quindici persone decapitate: è il risultato di un durissimo scontro fra militanti dell’Isis in Afghanistan, nella provincia orientale di Nangarhar. L’ufficio stampa del governo provinciale ha confermato la strage, precisando che si è verificata nell’area di Surkhab Bazar Mamandara del distretto di Achin. L’uccisione per decapitazione degli avversari era frequente in Nangarhar negli anni scorsi, e nel 2016 una milizia che [...]

Afghanistan:fuori 30 da carcere talebani

Afghanistan:fuori 30 da carcere talebani

KABUL – Forze speciali afghane hanno liberato ieri un gruppo di almeno 30 persone, fra cui anche bambini, da una prigione dei talebani nella provincia meridionale afghana di Helmand. Lo riferisce la tv Tolo di Kabul. Fonti dell’amministrazione locale hanno reso noto che l’operazione di salvataggio e’ avvenuta nel distretto di Nawzad. I prigionieri, si e’ appreso, erano accusati di aver collaborato con il governo, contro gli insorti.

Isis: propaganda web attacca il Papa

Isis: propaganda web attacca il Papa

(ANSA) – ROMA, 18 NOV – La propaganda via web dell’Isis prende ancora di mira Papa Bergoglio: in un ‘volantino’ diffuso su Twitter e sulla rete, intercettato dai servizi di intelligence e dall’antiterrorismo, vengono ammoniti gli “adoratori della croce” mentre un uomo vestito con una tunica, con il volto coperto ed armato con un coltello sorregge con una mano la testa decapitata del Pontefice appoggiata sul corpo. Sullo sfondo una città distrutta [...]

Terroristi filo-Isis pubblicano una foto del Papa decapitato

Terroristi filo-Isis pubblicano una foto del Papa decapitato

Roma, 17 nov. (askanews) – Un gruppo media che sostiene i terroristi dello Stato islamico (Isis), Wafa Media Foundation, ha minacciato oggi “gli adoratori della Croce”, pubblicando una fotografia che mostra papa Francesco decapitato. E’ quanto riporta oggi Site, il sito americano che monitora le attività dei terroristi sul web, ricordando che il 14 novembre scorso lo stesso gruppo aveva esortato a colpire il Vaticano in occasione del prossimo Natale, [...]

Usa, in Europa rischio attacchi Isis

Usa, in Europa rischio attacchi Isis

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – Il dipartimento di Stato Usa ha diramato una allerta per i cittadini americani in Europa per “l’alto rischio di attacchi terroristici, in particolare durante le festività”. Di recente, “gli incidenti in Francia, Russia, Svezia, Gran Bretagna, Spagna e Finlandia dimostrano che l’Isis e i suoi affiliati hanno la capacità di pianificare e compiere attentati in Europa”, recita la nota Usa, ricordando in particolare gli attacchi [...]

Iraq: conquistata ultima roccaforte Isis

Iraq: conquistata ultima roccaforte Isis

(ANSA) – BEIRUT, 17 NOV – Le forze governative irachene e le milizie filo-iraniane alleate hanno conquistato l’ultima cittadina in mano all’Isis nell’Iraq occidentale. Lo ha annunciato poco fa il comando delle forze armate irachene, citato dalla tv al Mayadin vicina all’Iran. Le fonti precisano che le forze di Baghdad hanno conquistato stamani i quartieri centrali di Rawa nella regione occidentale di Anbar e che hanno issato le bandiere nazionali sui [...]

Conquistata ultima roccaforte Isis in Iraq. 'Califfato alla fine'

Conquistata ultima roccaforte Isis in Iraq. 'Califfato alla fine'

Le forze governative irachene e le milizie filo-iraniane alleate hanno conquistato l’ultima cittadina in mano all’Isis nell’Iraq occidentale. Lo ha annunciato poco fa il comando delle forze armate irachene, citato dalla tv al Mayadin vicina all’Iran. Le fonti precisano che le forze di Baghdad hanno conquistato stamani i quartieri centrali di Rawa nella regione occidentale di Anbar e che hanno issato le bandiere nazionali sui suoi edifici. “I giorni del [...]

I bombardamenti Usa sull'Isis hanno ucciso più civili di quanto detto

I bombardamenti Usa sull'Isis hanno ucciso più civili di quanto detto

New York, 17 nov. (askanews) – L’esercito degli Stati Uniti ha definito i bombardamenti della coalizione contro lo Stato Islamico come i più precisi della storia. Ma un’inchiesta del New York Times, durata 18 mesi, rivela invece come in Iraq le cose siano andate diversamente rispetto ai dati ufficiali: risulterebbero infatti molti più morti di quelli dichiarati dal governo americano. “I bombardamenti sono stati molto meno precisi di quanto affermato dalla [...]

Isis, 5 arresti non eseguibili  per motivi procedurali

Isis, 5 arresti non eseguibili per motivi procedurali

La Procura di Torino ha ottenuto cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere per altrettanti giovani tunisini indagati per terrorismo internazionale. Le misure però non possono essere eseguite a causa di questioni di procedura. I cinque sono sospettati di avere formato in Italia un gruppo collegato all’Isis. Tre di loro si trovano agli arresti domiciliari per droga. Gli altri due invece sono liberi, uno dei quali è già stato espulso nel 2016. La procura [...]

Boom produzione oppio in Afghanistan

Boom produzione oppio in Afghanistan

(ANSA) – KABUL, 15 NOV – La produzione di oppio in Afghanistan ha avuto nell’anno appena trascorso un incremento dell’87%, un dato considerato “profondamente allarmante”. E’ quanto emerge dal rapporto annuale su questo tema preparato dall’Ufficio dell’Onu contro il traffico di droga e la criminalità organizzata (Undoc) e presentato oggi a Kabul. I rilevamenti hanno mostrato che dal livello stimato annuo del 2016 di 4.800 tonnellate, nel 2017 la [...]

Cosa fare a Muscat: diving e trekking in Oman

Cosa fare a Muscat: diving e trekking in Oman

Le tante opportunità di avventura con le immersioni, il trekking o le corse in mountain bike. E poi lo shopping nei suq o il relax nelle tante spiagge, prima di godersi la movida della città. Tutto questo è Muscat, per una vacanza da sogno. In questa guida scopriremo luoghi, attrazioni e servizi che potrete apprezzare durante il vostro viaggio in Oman. Innanzi tutto, nella capitale dell’Oman ci sono tanti percorsi per gli amanti del trekking, alcuni proprio [...]

Cosa vedere a Muscat: le meraviglie della capitale dell'Oman

Cosa vedere a Muscat: le meraviglie della capitale dell'Oman

Fortezze e musei e poi la moschea e il palazzo reale. Antica città di navigatori, Muscat si presenta oggi orgogliosa del proprio passato ma con una veste tutta nuova. Quella di una dinamica realtà turistica che si affaccia al mondo. In questa guida scopriremo alcune delle tante cose da vedere a Muscat, capitale dell’Oman. Tra i monumenti più belli in assoluto c’è la Sultan Qaboos Grand Mosque. Commissionata nel 1992 dal sultano Qabus ibn Said, la grande [...]

Iran: donna fermata, Johnson vede marito

Iran: donna fermata, Johnson vede marito

(ANSA) – LONDRA, 15 NOV – E’ stato “positivo e costruttivo” l’incontro ‘riparatore’ avuto oggi dal capo del Foreign Office, Boris Johnson, con il marito di Nazanin Zaghari-Ratcliffe, cittadina iraniano-britannica detenuta da tempo a Teheran la cui situazione ha rischiato di aggravarsi a causa di una ‘gaffe’ recente del ministro degli Esteri. Lo ha detto lo stesso Richard Ratcliffe all’uscita, dopo un colloquio durato circa un’ora. Johnson ha [...]

All’Italia la missione in Afghanistan costa all’Italia 1,3 milioni di Euro al giorno (da 16 anni). Con quei soldi, altro che container, i terremotati potrebbero vivere tutti in ville con piscina!

All’Italia la missione in Afghanistan costa all’Italia 1,3 milioni di Euro al giorno (da 16 anni). Con quei soldi, altro che container, i terremotati potrebbero vivere tutti in ville con piscina!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . All’Italia la missione in Afghanistan costa all’Italia 1,3 milioni di Euro al giorno (da 16 anni). Con quei soldi, altro che container, i terremotati potrebbero vivere tutti in ville con piscina! Leggiamo da Il Fatto Quotidiano: Terremoto Centro Italia, sindaci contro il governo: “Le casette non arriveranno neanche per Natale” Leggiamo ancora di Terremotati ancora meno fortunati che sono nei [...]

"Centinaia di militanti Isis lasciati andare via da Raqqa..

Informazione consapevole (lo cita da Huffington Post)"Lo sporco segreto di Raqqa". È questo il titolo di una dettagliatissima inchiesta della Bbc pubblicata sul sito online. Inchiesta che ha del clamorosoLa Bbc ha infatti scoperto i dettagli di un accordo segreto che ha permesso a centinaia di combattenti dello stato islamico e alle loro famiglie di fuggire da Raqqa, sotto lo sguardo della coalizione guidata dagli Stati Uniti e dal Regno Unito e dalle forze [...]

Faccio un proposta, il PD unito a MDP solo se D'alema si trasferisce definitivamente in Afganistan, Bersani in Iraq, Speranza in Libia e Rossi in Tunisia. Li potranno convertire gli infedeli locali.

Centrosinistra, Rossi (Mdp): "Noi con il Pd? Solo se Renzi rinuncia a Palazzo Chigi" Il governatore toscano a Circo Massimo: "È divisivo, sarebbe meglio facesse il Macron italiano" All'indomani della Direzione del Pd, dove l'apertura a Mdp del segretario Matteo Renzi è stata accolta freddamente da Pier Luigi Bersani, il demoprogressista Enrico Rossi esprime le condizioni per un'eventuale alleanza. Per il governatore toscano, infatti, Renzi dovrebbe rinunciare [...]

Scoprire il Qatar, il Paese che ospiterà i mondiali di calcio 2022

Scoprire il Qatar, il Paese che ospiterà i mondiali di calcio 2022

Nel 2022, il Qatar ospiterà i Mondiali di Calcio. Ma cosa offre, dal punto di vista turistico, questo Paese? Situato in Asia, circondato dal Golfo Persico e confinante a sud con l’Arabia Saudita, è in realtà una sorprendente meta di viaggio. Il periodo migliore per visitarlo è novembre, oppure tra febbraio e marzo, quando le temperature sono sopportabili e c’è un poco di vento: d’estate il caldo è davvero eccessivo, e in primavera e in inverno sono [...]

Iran insolito: ecco le destinazioni perfette per una vacanza sugli sci

Iran insolito: ecco le destinazioni perfette per una vacanza sugli sci

Non è uno dei Paesi più turistici l’Iran, soprattutto d’inverno. Eppure, questo grande Paese dell’Asia – che, a differenza dei suoi “vicini”, vive una situazione di pace – offre splendide montagne per una vacanza con gli sci a piedi. Amatissime dai locali, le sue quattro stazioni sciistiche più famose (Dizin, Shemshak, Darbandsar e Tochal) offrono splendidi resort, ottimo cibo e un’ospitalità unica. Si trovano, le località sciistiche [...]

La terra trema al confine Iraq-Iran, oltre 213 morti e migliaia i feriti

La terra trema al confine Iraq-Iran, oltre 213 morti e migliaia i feriti

Roma, 13 nov. (askanews) – E’ salito ad oltre 300 morti il bilancio ancora parziale del terremoto di magnitudo 7,3 sulla scala Richter che ha colpito ieri sera il Nord-Est dell’Iraq e le regioni frontaliere di Iran e Turchia. Circa 2500 sono invece le persone ferite. Fino a questo momento solo l’Iran ha fornito un bilancio ufficiale, sebbene provvisorio, mentre le autorità provinciali irachene hanno dato conto di appena sei vittime. Secondo l’Istituto [...]

La terra trema al confine Iraq-Iran, oltre 300 morti e migliaia i feriti

La terra trema al confine Iraq-Iran, oltre 300 morti e migliaia i feriti

Roma, 13 nov. (askanews) – E’ salito ad oltre 300 morti il bilancio ancora parziale del terremoto di magnitudo 7,3 sulla scala Richter che ha colpito ieri sera il Nord-Est dell’Iraq e le regioni frontaliere di Iran e Turchia. Circa 2500 sono invece le persone ferite. Fino a questo momento solo l’Iran ha fornito un bilancio ufficiale, sebbene provvisorio, mentre le autorità provinciali irachene hanno dato conto di appena sei vittime. Secondo l’Istituto [...]