(Rai/Fic/021/13/2010) – I Love Capri: Un capolavoro da non perdere assolutamente – La vera storia di Capri e dei suoi amori, qui ci sono tutti gli episodi della 1 Stagione

Foto: Enrico Oldoini CAPRI Non so più che cosa dire su questa Fiction, molti hanno già detto tanto e a gran voce, sia in televisione, che con altri mezzi di informazione, oggi anche questo piccolo "Blog" (http://www.sportcinema.it) di Provincia tenterà di dire la sua.
Il successo conclamato di questo serial è evidente al pubblico di ogni ordine è grado, piacendo veramente tanto, poi il tocco finale che ogni Fiction deve avere e quella di saper scegliere anche la colonna sonora adatta, e la scelta fatta dal cantautore Peppino Di Capri, ha dato quel tocco in più che mancava per completarla, insomma io l’ho molto apprezzato, è sono un uomo, figuratevi poi se ero una donna!! Insomma, è una delle Fiction televisive, che la RAI, ha lanciato con successo, conquistando un vasta fetta di pubblico nel mondo, già a partire dal suo primo "Ciak".
Il film girato dal famoso regista (Enrico Oldoini e Francesca Manna) , nella famosa isola, poi, naturalmente, c’è stata la scelta degli attori perfettamente riuscita, a partire dalla milanese Gabriella Pession (Vittoria Mari), una simpatica e bella trentatreenne, nata negli Stati Uniti d’America , e precisamente a Daytona Beach , il 2 novembre del 1977.
E ancora, Kaspar Kapparoni nel film si chiama (Massimo Galiano) , un tipo serio, dedito al lavoro, speso preoccupato della situazione finanziaria della famiglia.
In apparenza freddo e distante, che nasconde un grande dolore, il lutto per la morte della moglie, avvenuta in tragiche circostanze tempo prima durante una gita in barca annegando.
Un altro personaggio indovinato è stato Sergio Assisi che impersona la figura di (Umberto Galiano) , playboy impenitente di Capri regno di tutte le sue conquiste femminili, tanto da valergli la nomina di " Re di Capri ".
Dovrà ancora incontrare la donna che gli farà perdere definitivamente la testa, tanto che da trascinare la storia amorosa alla vita vera, infatti egli è il vero compagno della Pessioin.
E ancora, manca la persona più intrigante di turno, quel volto che in ogni sceneggiato fa diventare la storia più originale, ed è la figura di Bianca Guaccero che nello sceneggiato interpreta il ruolo di (Carolina Scapece), che dedita anima e corpo agli affari sporchi insieme a suo padre, volendo mettere ad ogni costo le mani su Villa Isabella, magari sperando che un po' di quella antica eleganza sia così trasmessa anche a loro.
Ma, la scelta più importante, la vetta più autorevole, la chicca più grande di questa "Fiction" è stata la scelta più appropriata e indiscussa di Regina la [...]

Leggi tutto l'articolo