* •´¯`•.¸¸.ஐ IL MONDO DELLE FATE •´¯`•.¸¸.ஐ *

  In questo giorno di sogni incantati......
di fate e di angeli....mi ritrovo a vagare per le vie del cuore alla ricerca del mio uomo.
Mi affanno mi dispero ma non riesco nel intento.
Esausta mi siedo...vorrei continuare...
ma non ho più forze.
D'improvviso si avvicina una figura....di colpo esclamai eccolo è lui! Ma poi capii che era solo una fata...
che con voce tenue mi disse cosa ci facevo li da sola.
Così alla sua domanda risposi: sto cercando un uomo....il mio uomo.......mi puoi aiutare ti prego? E lei sempre con voce flebile....disse: vorrei tanto ma sono solo una povera fata senza più poteri.
Poi aggiunse: non disperare sento che il bene che hai per lui ti aiuterà.
Di colpo la fata sparì nell'oscurità ed io delusa cercai di tornare indietro......
ma mi accorsi di essermi persa...
ma proprio quando ero sul punto di arrendermi...ecco comparire una luce molto forte che si muoveva quasi volesse indicarmi la strada.
La seguii e di colpo mi ritrovai in un posto pieno di luce.......
l'oscurità non esisteva più.
Così pensai di aver trovato la strada di casa.....
ma la fata comparsa alle mie spalle disse: la luce che ti ha guidato fino a qui è quella dell'amore.......grida forte il suo nome gridalo ora e lui arriverà! Così con tutta l'aria che avevo in corpo gridai il suo nome...
L'angelo sparì e all'improvviso comparve una figura di un uomo.....
sembrava un angelo circondato di luce propria..
rimasi in silezio senza dire una parola quella visione mi toglieva il respiro.
Così lei con dolci movenze si avvicinò e disse: vedo che nel tuo cuore brilla un universo d'amore.......
non aver timore cedi il tuo calore...
Mentre riflettevo su queste parole mi risvegliai e un angelo su una nuvola bianca disse: ben tornata dal mondo dei sogni esprimi un desiderio e sarà esaudito.
Un pò frastornata non sapendo cosa chiedere dissi: proteggi quell'uomo che ho incontrato non abbandonarlo mai e digli che io lo amo ...
 

Leggi tutto l'articolo