"E ora canto la mia canzone"

Buongiorno a tutti.
Il compito che mi è stato assegnato non è certo dei più semplici, ma con la genuinità che da sempre mi contraddistingue credo di riuscire a portare a casa il penultimo posto, obbiettivo mai segreto di questa ambiziosa società.
Era tanto che volevo, col mio canto, dire a voi che il sig.
Dio, presidente di Lega, ci sta combinando diversi scherzetti da qualche tempo, impedendoci di schierare una formazione con 11 effettivi.
Ma ora le cose dovrebbero cambiare, noi ce lo auguriamo, e suggeriamo ai tifosi di non preoccuparsi perchè presto quell'unico goal realizzato sarà soltanto un ricordo.
Willer Ciofeka, sig.
Presidente per il quale nutro profonda stima e grande rispetto, non rimarrà deluso e già domenica con il Merder credo che potremo fare una grande partita.
Abbiamo già incontrato ieri, presso il nuovo bar 37, una nuova punta albanese che anche Tenero Giggione, lì presente e anch'egli alle prese con un inizio di stagione deludente, voleva sottrarci.
Un giocatore importante, con una grande VISIONE di gioco e non solo.
Gli sviluppi nei prossimi giorni.
Intanto ringrazio voi tutti per l'attenzione, e colgo l'occasione per invitarvi alla sagra della polenta di Ponte Marruozzo in Agrodolce (NA) dove ci sarà un concerto e una raccolta fondi per le vittime di Culo Rotto, personaggio ambiguo che si aggira da qualche tempo nei meandri del palazzo del potere, a cui seguiranno altre date sempre per lo stesso motivo.
L'obiettivo è quello di rincuorare le vittime in crisi depressiva e provare a formare una TASK FORCE di ex-militari, aventi l'obiettivo di eliminare, definitivamente, Culo Rotto.
8/10: Luscagnano (CA) 13/10: Reggio Palama (TR) 15/10: Puntamela sul Metauro (AN) 20/10: Terrunciello (BA) 26/10: Polentame sul Naviglio (MI) 28/10: Sigarella Panzanese (TO) 30/10: Giggiolano (AO) Accorrete numerosi: info-line 0203523

Leggi tutto l'articolo