ci sono, ma domani rivado in ospedale

domani è il giorno, comincio la Kemio terapia.Non so cosa mi aspetta, ma so che devo fare di tutto per vivere.Oggi mio figlio � andato al funerale della madre di un suo amico, morta di tumore al seno, � tornato sconvolto, ha dormito vicino a me tenendomi la mano, devo vivere per lui ha bisogno di me.
In questo momento st� piangendo, ed � la prima volta che lo faccio da quando mi hano detto che devo fare la Kemio, leggere i vostri messaggi mi ha commosso.Credo che entro domenica mi faranno riuscire.
Non credo che vi dar� i dettagli di cosa mi succeder�, credo che lo immaginate.
Ci sentiamo al pi� presto, vi voglio bene, se avessi fatto la festa per i miei 25 anni di matrimonio, vi avrei invitati tutti, mafar� un viaggio appena mi rimetto in sesto, con mio marito e mio figlio, inScozia e Irlanda.
Un bacio a tutti, con tutto il cuore Silvia Purtroppo solo ieri ho avuto la connessione a casa di mia madre, l'altro messaggio l'ho scritto a casa di una mia amica, strarò solo due giorni in ospedale, ma credo che saranno indimenticabili, e non credo in maniera positiva.
FORSE HO ESAGERATO CON LA FOTO, MA MI SENTO TUTTA ROTTA.
STO COMPUTER STA' PEGGIO DI ME NON SO COME MAI HA SCRITTO IL TESTO IN QUEL MODO, SPERO CHE ABBIATE CAPITO.
  Nuovo commento  

Leggi tutto l'articolo