Manchester - Roma 1-0: le dichiarazioni dei protagonisti

Spalletti: Partita equilibrata, si poteva fare di più? ?Doveva essere incalnata su questi binari, dovevamo sfruttare qualche occasione, pensavo di poter fare qualcosa in meno sotto l?aspetto della quantità, invece ci siamo procurati possesso palla, possibilità importanti, dopo un inizio in cui però è stato bravo Doni a rimediare a nostre leggerezze: passate le situazioni iniziali, abbiamo iniziato a fare bene, cercando di fare un gol a cui siamo andati vicino?.
La partita è girata sul rigore sbagliato? ?Segnando avremmo potuto assistere a una partita totalmente diversa, sia per la Roma che per il Manchester? Quanto è difficile per una punta che cerca la profondità giocare con la difesa schierata? ?Mirko ha provato a ricercare la profondità, ci sono state partite in cui riesci a gestire il vantaggio che ti dà il ricevere la palla dritta per dritta?.
Uscite più forti? ?Sono esperienze importantissime, la squadra è cresciuta, ma bisogna andare sempre a migliorare, effettivamente in queste due partite hanno creato poco più di noi, ma hanno trovato i gol.
Anche stasera abbiamo creato fraseggi interessanti, senza svilupparli.
Sotto l?aspetto della percentuale, abbiamo fatto meno di loro.
Ringrazio i ragazzi per avermi fatto vivere una serata di questo livello; dispiace non aver dato ai tifosi la gioia di andare avanti in questa competizione importantissima?.
Come cambia il rendimento di Perrotta con Totti o Vucinic? ?Con Totti ha la possibilità di sfruttare più le sue qualità, gli inserimenti, il suo dinamismo.
Con uno che attacca la profondità, deve prendere palla nello stretto, cosa che non fa parte delle sue qualità?.
Mossa Pizarro-Giuly prima del gol è un segno del destino? ?In questo caso è un segno del destino, il rischio di scoprirsi c?è.
A Giuly avevo chiesto da andare vicino a Vucinic, passando quasi a un 4-4-2, poi il gol ha reso tutto inutile" Sul campionato.
?Non cambia niente, stasera si è avuta la conferma che si ha a che fare con ragazzi seri, maturi, che si sono venuti a confrontare con una delle squadre più forti al mondo?.
(Dichiarazioni a Sky) Se De Rossi avesse segnato il rigore...
"Cambiava totalmente la partita.
Quando ci si prende queste responsabilità, come ha fatto domenica, una volta ci sta che va male.
Peccato, perché queste sono gare importantissime.
Per cui la dimensione dell'errore viene aumentata".
Sulla gara.
"Oggi, il Manchester ha creato bene.
Quando vieni a giocare su questi campi qualche rischio devi prendertelo.
Anche dopo il rigore non siamo riusciti a passare in [...]

Leggi tutto l'articolo