ONORE AL TENENTE MARCO PITTONI

PER NON DIMENTICARE........CHE UN ALTRO COLLEGA NELL'ADEMPIMENTO DEL SUO DOVERE NON HA ESISTATO AD AFFRONTARE IL PERICOLO......
E PURTROPPO GLI E' COSTATO LA VITA MI INCHINO ALLA SUA MEMORIA SIG.
TENENTE ANSA) - PAGANI (SALERNO), 7 GIU - E' stato un 'messaggero di pace'.
Cosi' monsignor Vincenzo Pelvi ha ricordato Marco Pittoni, il carabiniere ucciso ieri a Pagani.
Nell'omelia funebre l'ordinario militare ha ricordato che Pittoni 'davanti al suo uccisore ha risposto con la dolcezza del suo sguardo limpido'.
Al termine della cerimonia ha preso la parola anche il pm della procura di Nocera Inferiore, Amedeo Sessa: 'Ieri e' stato il giorno piu' triste, ma oggi mi sento meglio perche' ho visto in faccia i tuoi assassini'.

Leggi tutto l'articolo