La storia dell'arte: parteneno e statuaria greca.

Ultimamente, con il nostro professore di disegno, stiamo affrontanto la storia del Partenone e delle statue greche.
Il partenone è un tempio di 30 x 55,50 metri circa.
E' un tempio periptero e octastilo, in stile dorico.
All'interno ci sono due file di colonne che dividono il naos in 3 navate, ognuna d queste file è formata dalla sovrapposizione di colonne di diversa misura, più alte quelle inferiori, più basse quelle superiori.
Al centro del naos sorgeva la statua di Atena Parthenos in oro e avorio.
Sul lato posteriore del tempio sorgeva una sala, alla quale si accedeva dall'opistodromo, chiamata parthenon.
Questa era lunga metà del naos e larga quanto questo.
Il tetto era sorretto da quattro colonne in stile ionico disposte in 2 file parallele.
Particolarità di questo tempio, oltre le 92 metope di Fidia, è la presenza di 2 fregi, uno dorico e uno ionico continuo.

Leggi tutto l'articolo