“MontEstateFreschi 2015”: grandi eventi nel programma estivo della Città di Monte Sant’Angelo

 “MontEstateFreschi 2015”: grandi eventi nel programma estivo della Città di Monte Sant’Angelo“L’arte fa lo straordinario”: tutti i sabato sera, fino a settembre, aperture straordinarie Cartolinea social Monte Sant'Angelo (SQ) Di: Redazione Monte Sant’Angelo – Grandi eventi per l’estate di Monte Sant’Angelo: da “Luglio dei libri” alla rassegna folkloristica “Eurofolk Italia”, dalle stelle di FestambienteSud (dal 17 luglio all’1 agosto con Paolo Fresu, Meg, Aprè la Classe, Inti-Illimani e tanti altri) al Raduno dei Suonatori di Tarantella (2 agosto), dalla CorriMonte (1 agosto) alla Giornata Rosa con la Torre dei Giganti (4 agosto)… e ancora la Notte bianca (7 agosto), Junior Chef e Dipingi giocando per i più piccoli, gli appuntamenti sportivi con i tornei di calcio a 5, di calcio balilla e lo Street ball, le serate danzanti con il Centro sociale per anziani, la Festa del Pescatore (14 agosto a Macchia), la Festa del Turista (23 agosto) e tutti i sabato sera, fino a settembre, con Puglia Open Days.
“Anche quest’anno Monte Sant’Angelo propone un cartellone di eventi e manifestazioni estive di grande spessore e qualità” – dichiara Antonio di Iasio, Sindaco di Monte Sant’Angelo, che aggiunge – “Ospitiamo uno dei più grandi eventi della regione, FestambienteSud, che sosteniamo con forza, proponiamo manifestazioni che ormai sono divenute punto di riferimento, come la CorriMonte e il Raduno dei Suonatori di Tarantella.
Un grazie alle Associazioni per la preziosa collaborazione, un bentornato ai nostri concittadini che tornano nella loro città natia e un benvenuto ai turisti che decideranno di scegliere Monte Sant’Angelo come destinazione”.
“Abbiamo stilato un programma per tutti i target” – commenta Giuseppe Ciuffreda, Assessore ai beni e alle attività culturali della Città di Monte Sant’Angelo, che prosegue – “Consolidiamo i grandi eventi, FestambienteSud, CorriMonte, Raduno dei Suonatori di Tarantella, e proponiamo le novità come ‘Luglio dei libri’, ‘I giovedì di carta’, l’ ‘EuroFolk Italia’.
Un plauso alla collaborazione nata tra le associazioni, come quella della Giornata rosa tra Donne Tilak e Arci”.
“Infatti, questo programma è anche il frutto della programmazione che l’Amministrazione ha sostenuto con il bando per le attività culturali – continua Ciuffreda – che ci ha consegnato una rinnovata responsabilità delle Associazioni, a cui va il nostro grazie”.
In programma: SPORT – Da mercoledì 15 a giovedì 30 luglio [...]

Leggi tutto l'articolo