“ZERO CANI IN CANILE”: LA LOTTA AL RANDAGISMO SENZA CANILI NATA A VIESTE CONVINCE I SINDACI E PARTE NEL BRINDISINO

“ZERO CANI IN CANILE”: LA LOTTA AL RANDAGISMO SENZA CANILI NATA A VIESTE CONVINCE I SINDACI E PARTE NEL BRINDISINO Stampa Email Sarà presentato il 24 settembre a San Michele Salentino alle 10,00 presso la Pinacoteca S Cavallo il progetto Zero Cani in canile, nato a Vieste e attuato in quasi tutta la provincia di Foggia dal Coordinamento Provinciale di Protezione Animali FG.
I canili non sono la soluzione al randagismo e la spesa di 27 milioni di euro che la Puglia sostiene ne è la conferma.
Pensare oggi di costruire altri canili è una follia che pagherebbero i contribuenti senza risoluzione del problema.
Il progetto a Vieste (FG) ha fatto passare le spese comunali per il randagismo da 140.000,00 euro all’anno a 14 mila ed entro l’anno a 10 mila; ha portato anche un grande beneficio economico alla città stessa, grazie allo sviluppo del turismo Animal Friendly che oggi vede negozi, ristoranti, alberghi e lidi aperti a turisti con animali.
L’OIPA Brindisi con i...

Leggi tutto l'articolo