«Tentato omicidio» Guardia giurata indagata

Cronaca
13/06/2019
«Tentato omicidio» Guardia giurata indagata

È tornato a casa, dopo essere stato trattenuto negli uffici della Questura fino a notte fonda, ma è stato iscritto nel registro degli indagati, al momento, per tentato omicidio. Questa l’ipotesi d’accusa per Luca Diaspro, la guardia giurata di 41 anni che l’altro pomeriggio alle 18, per cercare di bloccare la fuga dell’uomo che gli aveva appena strappato dalle mani il sacchetto contenente circa 50 mila euro, ovvero il prezzo pattuito da Toni Hudorovic per la vendita di 4 orologi, ha esploso 14 colpi di pistola in via Villafranca, a Santa Lucia. Una compravendita non andata a buon fine che rischiava di trasformarsi in tragedia: il ferito, 46 anni, è attualmente ricoverato in ospedale, al Policlinico, perché è stato raggiunto da due proiettili, alla gamba e alla schiena, è cosciente e non versa in pericolo di vita. Ma non è escluso che nelle prossime ore possa essere anch’egli iscritto nel registro degli indagati per...

Leggi tutto l'articolo