È capace o un bluff? Scopriremo presto chi è davvero Luigi

È capace o un bluff? Scopriremo presto chi è davvero Luigi
di Andrea Scanzi | 26 settembre 2017
| 252
Chi è Luigi Di Maio? Se lo chiedeva anche il collettivo Terzo Segreto di Satira in un cortometraggio ironico di un anno fa, a cui ha partecipato anche Peter Gomez. Di Maio era tratteggiato come una sorta di creatura programmata ad arte da Gianroberto Casaleggio e Beppe Grillo, un po’ come nella recente (ed esilarante) imitazione di Maurizio Crozza. Quando si parla di 5 Stelle non ci sono quasi mai mezze misure: se sei grillino devi esultare su tutto, se non lo sei devi trattarli tutti come fascisti deficienti. Ed è anche da questi particolari – da questo continuo approcciarsi da tifosi – che si capisce come il Paese Italia non abbia la benché minima speranza.
Luigi Di Maio è stato appena proclamato “capo politico” e “candidato premier” (carica inesistente in Italia) dopo delle “primarie” farlocche e avvincenti come una mietibatti spenta. È stata una gara senza avversari, perché non si...

Leggi tutto l'articolo