È lo stato critico attuale.

 
 
 
Non è una band, non è una malattia,
È lo stato critico attuale.
Ognuno sta dando un cazzo
Nella convinzione di qualcun altro lì.
Sei un credente? Pensi diverso?
Preparati per il baccanale
Di offese, bombardamenti del male.
Nessuno rispetta più la differenza.
Gli animi sono infiammati,
Tutti vengono saccheggiati
In una riluttante nevrosi.
Il discorso dell'odio è una routine.
Ci sono molte persone disgustate là fuori.
È il colera che diventa destino.

Leggi tutto l'articolo