È tornato il vuoto a rendere. Sperimentazione di un anno: da 5 a 30 centesimi per ogni bottiglia di vetro o di plastica

È tornato il vuoto a rendere.
Sperimentazione di un anno: da 5 a 30 centesimi per ogni bottiglia di vetro o di plastica restituita.
Stampa Email Il vuoto non è più a perdere.
Da ieri in Italia si sperimenta il Var, vuoto a rendere, ovvero la restituzione della bottiglia, in plastica o vetro, dove è stata acquistata.
Una pratica dimenticata da tempo ma che chiunque abbia più di 40 anni sicuramente ricorda.
Insomma la nostalgia per gli anni '80 si colora di verde perché l'iniziativa punta soprattutto al riciclo virtuoso dei materiali ed è promossa dal ministero dell'Ambiente.
Per ora si tratta di una sperimentazione con precisi paletti che durerà un anno per poi decidere se avviare un riciclo a pieno regime.Da ieri è entrato in vigore il decreto n.
142/2017 del ministero dell'Ambiente pubblicato il 25 settembre scorso in Gazzetta Ufficiale.
Provvedimento con il quale si avvia la sperimentazione del «sistema di restituzione di specifiche tipologie di imballaggi d...

Leggi tutto l'articolo