“AMBIENTE DI O PER L’APPRENDIMENTO?” di Pietro Sacchelli

https://www.didatticamentalista.com/
http://didatticamentalista.eu/

“Ambiente di apprendimento” e “ambiente per l’apprendimento” hanno significati diversi e rimandano a teorie della mente contrastanti.
Non è mia intenzione soffermarmi sugli aspetti pedagogici ampiamente trattati nei saggi, negli articoli cartacei e on-line e nei corsi di formazione sull’ambiente, ma piuttosto portare l’argomentazione “ab imis” per comprendere l’impianto teorico alla base di queste due espressioni solo apparentemente simili tra loro.
La definizione “ambiente di apprendimento” riconduce principalmente (ma non solo) alla teoria della mente definita “culturalista” ed elaborata dallo psicologo canadese David Olson. Lo studioso, superando l’interpretazione naturalistica e maturazionista piagetiana dell’intelligenza, sostiene che le abilità cognitive sono originate dall’uso dei media nel contesto sociale di appartenenza. L’attività cognitiva pertanto è il risultato dell’incontro tra gli organi naturali (il ...

Leggi tutto l'articolo