“Mi manda Ciccillo” e al Policlinico entrano cani e porci: all’ingresso comanda una guardia giurata Sicurcenter

Cronaca
2 marzo 2019
“Mi manda Ciccillo” e al Policlinico entrano cani e porci: all’ingresso comanda una guardia giurata Sicurcenter
Di Antonio Loconte

“Mi manda Ciccillo” e la signora entra con l’auto nel Policlinico di Bari senza avere alcun tipo di autorizzazione, temporanea o permanente. Ciccillo è un nome di fantasia, seppure si conoscono perfettamente le generalità della guardia giurata Sicurcenter accusata di spadroneggiare all’ingresso del Policlinico di Bari.
Nella lettera anonima inviata a noi e al direttore generale dell’ospedale, Giovanni Migliore, è allegato un video. La signora, registrata a sua insaputa, ammette di essere sprovvista di pass, ma dice che mai si sarebbe permessa di entrare senza l’autorizzazione di Ciccillo. “Il collega – scrive la guardia giurata – fa entrare gente non autorizzata, anche di dubbia moralità, contestando e minacciando tutti i colleghi che secondo lui non fanno il proprio dovere. È il caso di dire che Ciccillo predica bene e razzola...

Leggi tutto l'articolo