.-V, Il bacio di una donna: sentirsi donna lo stesso

1Il nostro cervello rispetto all’uomo delle caverne non è cambiato.
E’ allenato a definire molto velocemente chi ha di fronte, uomo e donna, per decidere come comportarsi.
Atteggiamenti e giudizi che ancora oggi impattano sulla vita degli omosessuali e, in particolare, dei bisessuali, visti con diffidenza proprio per questo loro oscillare2La bisessualità resta un tabù, eppure il numero dei bisessuali supera quello di  lesbiche e gay.3Ci sono più donne bisessuali che lesbiche mentre tra gli uomini è vero il contrario.
4 Tra gli adolescenti il fenomeno è più evidente, solo lo 0,2% delle ragazze si definisce lesbica.
Nei ragazzi gli omosessuali sono percentualmente maggiori dei bisex.
5 La percentuale delle donne non etero che si definisce bisessuale arriva al 65,3% contro il 31,6% degli uomini6 una donna può avere comportamenti bisex continuando a considerarsi ‘donna’, mentre, al contrario,  un uomo  spesso vede messa in discussione la sua virilitàsee§:* 

Leggi tutto l'articolo