... un film

...
visto "Sliding Doors", vecchio film (1997) di Peter Howitt con una superlativa Gwyneth Paltrow il soggetto del film è molto intrigante (raccontare, fino all'epilogo, due storie che differiscono, all'inizio, solo per un piccolo, insignificante particolare: le porte scorrevoli - sliding doors, appunto - di un vagone di metropolitana che, chiudendosi, consenteno, o meno,  alla protagonista di salire sul treno), la sceneggiatura, infarcita di dialoghi taglienti e accattivanti che "coccolano" lo spettatore attento, riesce a stare dietro, ottimamente, all'idea "soggettuale", la regia, splendida, riesce, anch'essa, a star dietro alla sceneggiatura, Gwyneth Paltrow sublima il tutto con la sua impareggiabile interpretazione ...
ottimo film, da vedere !!!

Leggi tutto l'articolo