.........e ancora Firenze: River to river

La maratona cinematografica “50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze” prosegue con uno sguardo ad Oriente: si accenderanno domani, venerdì 4 Dicembre, i riflettori sulla IX edizione del River to River.
Florence Indian Film Festival, fondato e diretto da Selvaggia Velo, che trasformerà, fino al 10 Dicembre, il Cinema Odeon in un'isola di colori, immagini, suoni e sapori indiani.
La serata d'apertura del Festival di venerdì 4 avrà inizio al Museo Marino Marini di Firenze, alle ore 18.30, con l’inaugurazione, alla presenza dell'Ambasciatore indiano a Roma India Arif Shahid Khan, della mostra Raja Ravi Varma, l'artista che cambiò il volto degli dèi, a cura di Giovanni Aprile, dedicata al grande pittore indiano Raja Ravi Varma (1848-1906), noto per l’anti-convenzionalità della sua vita e le sue opere che portarono scompiglio nell’India dell’800.
Alle 20.30 al cinema Odeon, ci sarà la proiezione in prima italiana dell’Opening Film del Festival, che racconta la vita del pittore Raja Ravi Varma: Rang Rasiya (Colours of Passion) del conosciutissimo regista indiano Ketan Mehta, che ha scelto come una delle sue protagoniste Nandana Sen, la figlia del premio Nobel per l’economia Amartya Sen.
Il film narra le vicende dell’artista Varma, dalla storia d’amore con la sua musa ispiratrice Sugandha alle reazioni fondamentaliste nei confronti dei suoi dipinti, considerati rappresentazioni immorali delle divinità della mitologia indiana.
Il regista Ketan Mehta e l’attrice Nandana Sen saranno presenti al Festival e incontreranno il pubblico al termine della proiezione del film.
A seguire: Opening Party (ad inviti) al Babylon (ex Doris) in Via Pandolfini 26r, con un dj set di musiche bhangra e bollywood.
Finger food indiano: per tutta la durata del Festival sarà possibile assaggiare l'eccellente cibo dei cuochi del ristorante “India” di Fiesole al nuovo Odeon Bistro.
PROGRAMMA DI VENERDI 4 DICEMBRE 18.30 - Museo Marino Marini, Piazza S.
Pancrazio.
Inaugurazione della mostra Raja Ravi Varma, l'artista che cambiò il volto degli dèi, a cura di Giovanni Aprile 20.30 - Cinema Odeon, serata d’apertura.
Performance dell’Apsara Dance Group e Opening FilmRang Rasiya (Colours of Passion), Ketan Mehta, 120’, col., hindi - sott.
italiano e inglese, 35 mm., India, 2008.
Dopo il film, incontro con il regista Ketan Mehta e l’attrice Nandana Sen River to River.
Florence Indian Film Festival è organizzato con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali-Direzione Cinema, Regione Toscana e [...]

Leggi tutto l'articolo