........e ancora Firenze: Istituto Stensen

Stensen|Cinema, in collaborazione con il Quartiere 2 del Comune di Firenze, ha organizzato per l’inverno 2010 due cicli di corsi didattici sulla storia del cinema.
Il primo corso, dal 15 febbraio al 19 aprile, è intitolato “Storia del Cinema americano: dalle origini ai giorni nostri”; il secondo, dal 23 febbraio al 30 marzo, è un laboratorio di analisi del film su “Michelangelo Antonioni e il cinema dello sguardo”.
  Le lezioni (2 ore settimanali il lunedì o il martedì a scelta tra la fascia 17.30 – 19.30 o 21 – 23; costo: 99 euro) saranno tenute da Marco Luceri dell’Università di Firenze.
I° corso - Storia del Cinema americano: dalle origini ai giorni nostri (15 febbraio – 19 aprile) Il corso di storia del cinema americano ha l’obiettivo di fornire agli iscritti un quadro di riferimento essenziale e completo della storia del cinema statunitense, dalle origini ai giorni nostri.
Attraverso dieci momenti fondamentali della storia del linguaggio cinematografico, saranno ripercorsi generi, autori, correnti, poetiche ecc., che hanno segnato i passaggi più importanti dell’evoluzione del cinema americano, da spettacolo da fiera ad arte di massa nel XX secolo e oltre.
La problematizzazione storiografica intende inoltre fornire adeguati strumenti critici di analisi: a questo proposito il docente, durante ogni lezione, proporrà di analizzare alcune sequenze tratte dai film citati nella presentazione del periodo storico di riferimento.
II° corso - Laboratorio di analisi del film Michelangelo Antonioni e il cinema dello sguardo (23 febbraio – 30 marzo) Il laboratorio di analisi del film sarà un viaggio affascinante attraverso i film di uno dei più grandi maestri della storia del cinema, Michelangelo Antonioni, per capire come i paesaggi, le storie, i personaggi del regista ferrarese siano anche una complessa avventura piena di interrogativi sul mistero del cinema, delle immagini e della realtà.
  ISCRIZIONI: presso la sede de Quartiere 2, villa Arrivabene, piazza Alberti 1/a.
Per informazioni contattare l’Istituto Stensen: segreteria@stensen.org.
- www.stensen.org  

Leggi tutto l'articolo