......e ancora Camaiore (LU): Beppe Bigazzi

E’ Beppe Bigazzi il super ospite della 42° edizione di Demetra, la “Mostra della fragola, dei fiori e dei prodotti della nostra terra” in programma dal 22 al 24 maggio a Villa Le Pianore, a Camaiore (Lu).
Il padrone di casa del cult culinario di Rai Uno “La Prova del Cuoco” e autore del libro pubblicato da Giunti Editore “Osti Custodi.
Segreti e ricette della cucina tradizionale italiana” guiderà la delegazione di esperti che si alterneranno, nel corso della ricchissima tre giorni, sulla “terrazza di Demetra”, il salotto culturale (ogni sera a partire dalle 18) condotto da Fabrizio Diolaiuti (che cura anche la direzione artistica) dedicato ai temi del mangiare e ai piaceri della vita, tra cui spiccano Pier Luigi Rossi, docente universitario e titolare della rubrica di Domenica In “Più sani e più belli”, l’esperto del collegamento tra cibo e cervello, Ubaldo Bonuccelli, e Carlo Raspollini, autore di “Linea Verde” e “Uno Mattina”.  Per la prima volta nella sua lunga storia Demetra diventa “telegenica” unendo la sua tradizionale anima agricola ed espositiva, a quella nuova e moderna “spettacolare” e televisiva attraverso momenti di approfondimento e discussione di livello con una platea di esperti di primo piano e le straordinarie ed affascinanti esibizioni con lo chef-intagliatore, Claudio Menconi e dello scultore-fioraio, Marco Cagnoni, ma anche divertimento con spettacoli musicali e comici tra cui spiccano la voce raffinata di Michela Lombardi e i dolci suoni dei Fiordipesco guitar quartet e i ragazzi del Flauto di Pan, e signori della risata toscana del calibro di Graziano Salvadori e Niki Giustini.   A fianco degli oltre 200 espositori che animeranno gli spazi di Villa Le Pianore, i suoi giardini e le stanze, la mostra promossa ed organizzata dal Comune di Camaiore, Mercato Ortofrutticolo di Camaiore, della Banca del Credito Cooperativo della Versilia e della Lunigiana, delle organizzazione agricole Coldiretti, Cia e Unione Agricoltori e del Consorzio “Sapori di Versilia”, punta a divenire sempre più appuntamento culturale intenso e raffinato capace di abbinare agricoltura e spettacolo, intrattenimento e colori, musica e profumi della Primavera.
viareggiointv  

Leggi tutto l'articolo