02 febbraio 2017 - Salmo 127

dopo aver invocato lo Spirito Santo
rileggiamo e preghiamo i testi:
LIBRO DEI SALMI – Salmo 127
1 Canto delle salite. Di Salomone.
Se il Signore non costruisce la casa,
invano si affaticano i costruttori.
Se il Signore non vigila sulla città,
invano veglia la sentinella.
2 Invano vi alzate di buon mattino
e tardi andate a riposare,
voi che mangiate un pane di fatica:
al suo prediletto egli lo darà nel sonno.
3 Ecco, eredità del Signore sono i figli,
è sua ricompensa il frutto del grembo.
4 Come frecce in mano a un guerriero
sono i figli avuti in giovinezza.
5 Beato l’uomo che ne ha piena la faretra:
non dovrà vergognarsi quando verrà alla porta
a trattare con i propri nemici.


Quante cose l'uomo mette in atto nella propria vita terrena!
Abbiamo progetti di studi e di lavoro...ciò che vorremmo fare e ci piacerebbe fare,
Abbiamo progetti di matrimonio, di vocazione, di consacrazione, di amore,
Abbiamo progetti di viaggi, di case, di affari...
Sono i nostri desideri, sono le nost...

Leggi tutto l'articolo