1 minuto in Borsa 26 marzo 2019

(Teleborsa) - Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente.
Buona la performance a Milano del comparto viaggi e intrattenimento (+1,22%).
Si riduce di poco lo spread, che si porta a +249 punti, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta al 2,47%.
Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, distribuito il dato sul PIL della Francia, pari a 0,3%.
Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione della Fiducia consumatori e di S&P Case-Shiller.
È previsto domani dalla Spagna l'annuncio dei Prezzi al Consumo.
Attesa una partenza stabile per la Borsa di New York.
In particolare, il future sull'S&P 500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 7.397 punti.

Leggi tutto l'articolo