10 secondi: Stati Uniti, i prezzi delle case volano a dicembre

Stati Uniti: l’indice (Standard & Poor's Case–Shiller Home Price Indices) che misura la variazione dei prezzi delle case unifamiliari nelle 20 principali città americane ha registrato un aumento annuo del 6,84%, maggiore sia del dato precedente (+5,44%) che delle aspettative (+6,62%).
Rispetto a novembre i prezzi delle case sono aumentati a dicembre dello 0,9%.
Si è trattato del nono aumento consecutivo su base mensile.
L’indice che misura la vendita di nuove case si è attestato a gennaio a 437.000 unità (dalle 378 mila precedenti), sopra le attese pari a 381 mila.
Approfondimento: “Home Prices Closed Out a Strong 2012 – According to the S&P/Case-Shiller Home Price Indices“, (documento formato pdf lingua inglese) da S&P Dow Jones Indices LLC – “U.S.
House Prices Rose 1.4 Percent in Fourth Quarter 2012”, (documento formato pdf lingua inglese) da U.S.
Federal Housing Finance Agency (Fhfa).Scritto: da LuisBIl mondo dell'economia della finanza, economia e lavoro in particolare quello della borsa ti affascina e sei sempre alla ricerca di informazioni o di risposte? Su Virgilio Genio trovi le risposte migliori e le persone più esperte per rispondere alle tue domande.  DisclaimerEconomicBlog non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7 marzo 2001 e nella fattispecie non è sottoposto agli obblighi previsti dalla legge n° 47 dell'8 febbraio 1948.L'autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, né del contenuto dei siti ad esso collegati.Alcune, immagini e materiale multimediale in genere inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, si prega di comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimossi.EconomicBlog è indirizzato ad un pubblico indistinto e viene fornito a titolo meramente informativo.
Essa non costituisce attività di consulenza da parte di EconomocBlog, né, tantomeno, offerta o sollecitazione ad acquistare o vendere strumenti finanziari.

Leggi tutto l'articolo